Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Filiera Corta » Asparago Verde di Altedo Igp, attesa produzione di qualità

Filiera Corta

Asparago Verde di Altedo Igp, attesa produzione di qualità

Le temperature costantemente elevate di questi giorni, nell’area di produzione tipica dell’Asparago Verde di Altedo IGP che copre la pianura del bolognese fino alle zone vallive di Mesola nel ferrarese, stanno determinando una produzione di qualità straordinaria legata alla velocità di germogliamento delle piante che in sole 48 ore sono pronte alla raccolta. Lo conferma Gianni Cesari Presidente del Consorzio di Tutela e Valorizzazione dell’Asparago Verde di Altedo Igp e produttore.

“Il prodotto in questo periodo è eccezionale – dichiara il Presidente Gianni Cesari – proprio per le condizioni climatiche che lo fanno germogliare in pochissime ore. Abbiamo avuto una campagna con alti e bassi, molto legata all’andamento climatico e condizionata, ovviamente, dalla chiusura, causa Coronavirus,  del canale Horeca, causa  ma da fine aprile alla prima settimana di maggio la richiesta si è impennata. A livello di offerta – prosegue Cesari – quest’anno ci dovremmo attestare sugli 82 ettari coltivati, con una produzione di 60/70 quintali per ettaro. Una sostanziale stabilità di offerta anche se devo rimarcare che sarebbe fondamentale, per l’Igp, presidiare meglio  il dettaglio tradizionale attraverso i mercati all’ingrosso. Questo canale di vendita, quest’anno, è stato particolarmente penalizzato ma io credo che sia, in realtà, un canale prioritario per la diffusione capillare di un prodotto di eccellenza come l’Asparago Verde di Altedo Igp e, come Consorzi ,ci impegneremo di più su questo versante.”

in data:05/05/2020

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Untitled 53, il cuore oltre l'ostacolo- Patas bravas Rivisitata

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno