Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Food Mania

Food Mania

  • Ecco i 7 food trend per i 7 giorni della settimana

    Identificata da Just Eat la marcia culinaria settimanale. Trovate differenze da città a città: Roma ad esempio è a sorpresa la più healthy del lunedì sera (+21%) seguita da Milano (+19%), Napoli invece è la più golosa

    31/01/2018 12:18

    La scelta del cibo giornaliero dipende dall’umore e dalle attività della settimana. Se infatti il lunedì mangiamo dolci ma anche cibo healthy e veg, martedì vince la cucina italiana, mercoledì pizza, giovedì fa da padrone il sushi, venerdì piadine e messicano, mentre nel weekend spazio a pizza e hamburger per la maggiore il sabato e cinese e indiano la domenica. La marcia culinaria settimanale è stata declinata dall’osservatorio di Just Eat, piattaforma utile a ordinare online pranzo e cena a domicilio in Italia e nel mondo. Le differenze poi ci sono da città a città. e da nord a sud

  • Turismo enogastronomico: al top delle preferenze cibo locale, mercati e food truck

    Dal rapporto di settore dell’Università di Bergamo e della World Food Travel Association la crescita del comparto è di quasi un 10 per cento

    23/01/2018 14:53

    Il viaggio enogastronomico non sembra sentire crisi: è scelto da un italiano su tre. Nell’ultimo anno è cresciuto di quasi il 10 per cento passando dal 21 percento del 2016 come rilevato da Food Travel Monitor 2016 a un 30 per cento di turisti enogastronomici. Il dato emerge dal rapporto enogastronomico italiano preparato sotto l’egida dell’Università di Bergamo e della World Food Travel Association. Toscana, Sicilia e Puglia sono le mete scelte dagli italiani sempre più in cerca di qualità e sostenibilità. Dopo il cibo locale, i mercati e i food truck al top delle preferenze.

  • Il bar resta il luogo preferito per il caffè. Cresce la coffee experience negli hotel

    Le tendenze di consumo sono state individuate da uno studio Nestlé Professional attraverso un monitoraggio condotto su 100 testate internazionali del settore food&beverage, hotellerie e viaggi

    22/01/2018 12:58

    Un caffè preparato male può condizionare tutta la giornata. A rovinare uno dei momenti più amati dagli italiani è sufficiente una leggerezza, una casualità o un errore banale. A individuare quali sono gli errori più commessi dai baristi è uno studio promosso da Nestlé Professional in occasione del Salone mondiale del dolciario artigianale (Sigep), attraverso un monitoraggio condotto su 100 testate internazionali del settore food&beverage, hotellerie e viaggi oltre ad un panel di 50 esperti baristi.

  • La cucina healthy home-made è vincente. In forte crescita l'acquisto di piccoli elettrodomestici

    Secondo l'Osservatorio di Pagomeno il trend dello stile di vita sano è in aumento con +210% di propensione a comprare piccoli apparecchi per preparare cibo nutriente e di qualità

    19/01/2018 11:59

    La cucina healthy home-made continua a riscuotere successo. L'Osservatorio di Pagomeno, il personal shopper digitale di Schibsted Italy che compara prezzi e prodotti, rivela infatti che il trend dello stile di vita sano continua a crescere nel nostro paese con +210% di propensione all'acquisto* di piccoli elettrodomestici a cui affidare la preparazione di cibi sani. La preferenza assoluta è per i robot da cucina, una tecnologia intelligente che raccoglie il 49% di propensione d’acquisto e rappresenta la soluzione ideale per cucinare healthy tra le mura domestiche senza rinunciare al gusto.

  • Le zuppe asiatiche incalzano le italiane

    Deliveroo, il servizio consegna a domicilio dei piatti dei ristoranti cittadini, registra un aumento di richieste per i piatti caldi del 65%. La preferita è ancora quella con le lenticchie

    17/01/2018 14:11

    Tempo di zuppe con le base temperature. Se ci fosse qualche dubbio su come gli italiani cercano soluzioni al freddo Deliveroo, il servizio consegna a domicilio dei piatti dei ristoranti cittadini, quantifica la preferenza in percentuale nei piatti caldi e salutari e utili a riscaldarsi: l'healty food ha registrato un aumento del 65% negli ordini di nelle prime due settimane di gennaio. Vanno per la maggiore le zuppe, degli ottimi alleati per questa stagione, riscaldanti e salutari. Anche se l'Italia ha visto raddoppiare la popolarità nell'ultimo anno delle zuppe in stile asiatico (+100% nel numero di ordini nel 2017 rispetto all`anno precedente)

  • Cibo sano, ecco gli alimenti-ingredienti benefici più trendy del momento

    Zenzero e quinoa i più performanti, mandorle, farro e mirtilli quelli più presenti. Analizzate dall'Osservatorio Immagino oltre 46.600 etichette di prodotti alimentari

    16/01/2018 17:15

    Dalla farina di mais all’alga spirulina, dai semi di lino all’avocado, dalla canapa all’olio di riso, dalla stevia allo zucchero di canna, dal cocco alla cannella: sono una ventina gli “alimenti-ingredienti benefici” che stanno spopolando in Italia e stanno ridefinendo, di conseguenza, le preferenze d’acquisto degli shopper. A individuarli e a misurarne diffusione, tassi di crescita e risultati di vendita è la seconda edizione dell’Osservatorio Immagino, il nuovo approccio allo studio dei fenomeni di consumo creato da GS1 Italy e Nielsen, che ha dedicato un intero capitolo agli alimenti-ingredienti benefici più trendy del momento.

  • Food delivery: come orientarsi tra le principali piattaforme di cibo a domicilio

    QualeScegliere.it ha realizzato un’analisi comparativa sui principali portali con l’obiettivo di svelarne le peculiarità, le principali differenze e soprattutto la maggiore, o minore, capacità di adattarsi a specifiche esigenze degli utenti

    15/01/2018 16:04

    QualeScegliere.it ha analizzato e testato i portali più utilizzati per ordinare cibo a domicilio. Comparando le proposte e valutandone il funzionamento, scopriamo plus e differenze delle varie soluzioni. Se Foodora è il servizio perfetto per chi abita in zone centrali e opta per ristoranti di fascia medio-alta, Deliveroo è il canale presente in più città e con il maggior numero di opzioni. La piccola realtà di Bacchetteforchette si distingue per la cura e l’attenzione, mentre Uber Eats è ideale per gli “smartphone addicted” di Milano. Just Eat, pur non essendo un servizio di food delivery a tutti gli effetti, è consigliato per capillarità e ampiezza della scelta.

  • Pizza, dolci e cucina vegana l'antidoto al blue Monday

    Secondo il monitoraggio di Just eat gli italiani superano il giorno più triste dell'anno ordinando pizza con il salame, tiramisù e burger vegani

    15/01/2018 12:36

    Sembra essere il cibo l’antitodo per superare il blue Monday, giorno più triste dell’anno. Almeno secondo il monitoraggio di Just eat, piattaforma utile a ordinare i pasti a domicilio. In testa alle ordinazioni ci sarebbero, in ordine di crescita, pizza, dolci e cucina vegana. In particolare sarebbe ordinata la pizza con il salame, seguita da quella con la salsiccia, i 4 formaggi e salsiccia, ma anche l’americana con le patatine fritte . Tra i dolci tiramisù, cannolo siciliano e cornetto alla nutella e dolci con cioccolato (in crescita del + 16%). In cima agli ordini vegan burger di ceci, seitan e quinoa, e specialità alle verdure (burger crescono del + 22% insieme alle polpette di verdure e legumi + 12% e alle lasagne vegane +13%).

  • Jackfruit e granchio reale le password del 2018

    Saranno il frutto indiano e il re delle zuppe i protagonisti del 2018. Tra le nuove tendenze il food and cocktail pairing

    06/01/2018 13:18

    Finite le feste con l’Epifania e aperto il nuovo anno il mondo del food si interroga su quale saranno le nuove tendenze che ci accompagneranno per i prossimi dodici mesi. Senza dubbio non mancheranno le sorprese nel 2018, prime fra tutte l’alternativa alla carne: il Jackfruit, il frutto che ha origine in India e che per consistenza e sapore ricordano quella di maiale. La leccornia può arrivare a pesare anche 50 chilogrammi e ad oggi negli Stati Uniti la vendita è quasi raddoppiata nel periodo che va dal 2011 al 2016. In Italia si compra solo online. Jackfruit ha un aspetto di grosso melone spinoso. Per consumarlo va aperto in due in modo da estrarre i grossi semi carnosi che sono commestibili previa cottura, perché crudi possono rivelarsi tossici. L’alimento è ricco di vitamina C, di potassio, calcio, magnesio e fosforo, inoltre non contiene glutine. Altro mood del 2018

  • Oroscopo 2018: segno per segno, il food da gustare durante i prossimi dodici mesi

    Le previsioni zodiacali sono fornite da Deliveroo che ha indicato ingrediente e piatto consigliato

    31/12/2017 16:14

    Il nuovo anno è speranza per nostre molte aspettative, sogni e progetti. I dodici mesi del 2018 saranno anche di confronto con il cibo. E forse per ognuno di noi, appassionati di buona cucina e affermati gourmet, la scelta food sarà condizionata anche dal proprio segno zodiale. Ecco l'oroscopo del nuovo anno fornito e preparato da Deliveroo:

Pagina 1 di 32

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  14. 14
  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18
  19. 19
  20. 20

Cerca

Multimedia

  • video

    Il Maestro Pupi Avati evoca la sacralità della tavola e ricorda la centralità del cibo

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    Spreco alimentare, il consorzio Zampone e Cotechino Modena Igp invita al riuso creativo

AgroSpeciali