Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews

Agronews

  • Olio extravergine: cantiere aperto sull'abolizione del panel test

    La proposta avanzata dalla Spagna e in discussione nei prossimi giorni in seno al Coi darebbe spazio- spiega il Consorzio Nazionale degli Olivicoltori- a frodi e contraffazioni

    17/02/2018 17:05

    Il panel test per la classificazione degli oli potrebbe scomparire. A lanciare l’allarme è Gennaro Sicolo, presidente del Consorzio Nazionale degli Olivicoltori. La proposta, avanzata dalla Spagna- si spiega in una nota- spalancherebbe le porte in maniera definitiva a frodi e contraffazioni, in barba a qualsiasi politica di difesa della produzione nazionale. Il progetto di abolizione è maturato- si legge in una nota- - in seno al Coi, Consiglio Oleicolo Internazionale. La proposta sarà discussa lunedì 19 e martedì 20 febbraio in un incontro organizzato a Madrid. Intanto per cercare un avallo scientifico a questa-è specificato dal Consorzio- operazione è in circolazione un questionario per chiedere ad esperti e consulenti se l’abolizione del panel test possa in qualche modo favorire gli scambi commerciali

  • Roma: in calendario l'assemblea Cia

    17/02/2018 16:24

    In programma il prossimo 21 e 22 febbraio per la VII Assemblea elettiva della Cia-Agricoltori Italiani. La sessione dei lavori congressuali si tiene a Roma presso l’Auditorium della Tecnica in Viale Umberto Tupini. L’appuntamento- si legge in una nota- porterà a ridisegnare governo e mission dell’organizzazione. Lo slogan scelto per l’Assemblea è “Agricoltura. Innovare per un futuro sostenibile”.

  • Nasce il Comando Carabinieri per la Tutela Agroalimentare

    14/02/2018 12:59

    Prende vita il Comando Carabinieri per la Tutela Agroalimentare per effetto del Decreto Legislativo 12 dicembre 2017 n. 228 e per riconfigurazione del Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari. A renderlo noto è l'Arma in una nota. Al comando il Colonnello Luigi Cortellessa. L'unità è articolata su una struttura centrale, Uffici del Comando e Reparto Operativo, e su una struttura periferica di 5 Reparti Tutela Agroalimentare, con competenza interregionale (Torino, Parma, Roma, Salerno e Messina)

  • Alberto Capatti è il presidente della Fondazione Gualtiero Marchesi

    14/02/2018 12:45

    E’ Alberto Capatti, autore di diversi saggi di cultura e storia della gastronomia, il presidente della Fondazione Gualtiero Marchesi. A darne notizia è la famiglia Marchesi. Nel nuovo consiglio della Fondazione Simona Marchesi è vice presidente, mentre consiglieri sono Paola Marchesi, Guglielmo Dandolo Marchesi, e Bartolomeo Dandolo Marchesi.

  • Riso e pasta, in vigore i decreti che consentono ai consumatori di conoscere il luogo di coltivazione

    14/02/2018 12:32

    Al via l'obbligo di indicazione sull'etichetta dell'origine della materia prima per il riso e la pasta. La sperimentazione- si legge in una nota- è prevista per due anni. A darne notizia è il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali. Il provvedimento è entrato in vigore con i decreti firmati dal ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina e dello Sviluppo Economico Carlo Calenda che consentono ai consumatori di conoscere il luogo di coltivazione del grano e del riso.

  • "L’apericena non esiste", nelle librerie il libro del vincitore di MasterChef Italia 2014

    14/02/2018 11:05

    Presentato a Roma, nell’ambito delle iniziative "Fuori dal campo" di Cia-Agricoltori Italiani, il libro "L’apericena non esiste" di Federico Francesco Ferrero, medico chirurgo, nutrizionista, giornalista gastronomico e vincitore nel 2014 di MasterChef Italia. Il volume è già disponibile in tutte le librerie.

  • San Valentino: festa fuori casa per oltre cinque milioni di innamorati

    Crescono di un 2% le coppie che scelgono di festeggiare al ristorante, in una trattoria o in una pizzeria. La spesa complessiva stimata da Fipe è di 222 milioni di euro

    14/02/2018 10:32

    Crescono gli innamorati che festeggiano San Valentino fuori casa. A scegliere i tavoli di un ristorante, una trattoria o pizzeria saranno il 2 per cento in più rispetto allo scorso anno per un numero complessivo di 5,3 milioni di italiani. La stima è della dell'Ufficio Studi della Federazione Italiana Pubblici Esercizi (Fipe). La spesa complessiva calcolata è di quasi 222 milioni di euro, il 7% in più rispetto al 2017. Si spiega inoltre in una nota- che a San Valentino il 52% dei ristoratori prevede di creare menù ad hoc per l'occasione, con un prezzo medio di 42 euro a persona. Pensate anche proposte per incentivare le prenotazioni: ad esempio il 17,9% dei ristoratori ha studiato offerte ad hoc per i clienti più fidelizzati, mentre il 7,5% prevede di accogliere gli ospiti con un aperitivo offerto dalla casa, in certi casi accompagnato da un "Bacio", il cioccolatino simbolo degli innamorati per antonomasia.

  • Aperte le iscrizioni per il concours mondial de Bruxelles

    10/02/2018 16:01

    In calendario, dal 10 al 13 maggio, la 25esima edizione del Concours Mondial de Bruxelles. L'appuntamento si svolgerà nel distretto cinese di Haidian, a Pechino. Data ultima per l’iscrizione al concorso itinerante al mondo che ogni anno premia i migliori vini provenienti da ogni angolo del pianeta è il 1 marzo.

  • Bar e ristoranti: contratto nazionale per oltre un milione di addetti

    Previsto un aumento in busta paga di 100 euro e il rafforzamento dell’assistenza sanitaria integrativa

    10/02/2018 15:19

    Sottoscritto il primo contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti dei settori dei Pubblici Esercizi, della Ristorazione Collettiva e Commerciale e del Turismo. Il nuovo contratto è stato firmato per la parte datoriale dai rappresentanti della Federazione Italiana dei Pubblici Esercizi, di Angem, di Legacoop Produzione e Servizi, che rappresentano la quasi totalità delle Imprese del settore. Per la parte sindacale è stato firmato dai rappresentanti di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil.

  • Olio, da Palazzo Chigi ok al riconoscimento dei produttori

    Attraverso l'approvazione di un decreto si facilitano le verifiche delle organizzazioni e si consente a quelle in regola di inoltrare la richiesta di accesso ai fondi europei previsti dai programmi di sostegno

    09/02/2018 18:33

    Via libera di Palazzo Chigi all'emanazione del decreto relativo alle "Nuove disposizioni nazionali in materia di riconoscimento e controllo delle organizzazioni di produttori del settore dell'olio di oliva e delle olive da tavola e loro associazioni". A darne notizia è il ministero delle Politiche agricole. Attraverso le disposizioni approvate- si legge in una nota- si facilitano le verifiche dei requisiti di riconoscimento per le organizzazioni di produttori del settore olivicolo-oleario, consentendo a quelle in regola di inoltrare la richiesta di accesso ai fondi europei previsti dai programmi di sostegno di cui all'articolo 29 del Regolamento Ue 1308 del 2013

Pagina 1 di 507

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  14. 14
  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18
  19. 19
  20. 20

Cerca

Multimedia

  • video

    Il Maestro Pupi Avati evoca la sacralità della tavola e ricorda la centralità del cibo

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    Spreco alimentare, il consorzio Zampone e Cotechino Modena Igp invita al riuso creativo

AgroSpeciali