Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Notizia di primo piano

Filiera Corta

La passione per il cibo etnico è trasversale in tutta la penisola

pubblicata alle ore:14:45

"Effetto Expo" sui consumi alimentari degli italiani: uno su cinque frequenta ristoranti internazionali una volta al mese e aumenta del 18% nel 2015 la presenza di prodotti etnici nei carrelli dei supermercati del Paese. Un italiano su due, però, non riesce a trovare i prodotti che desidera nella Gdo. È quanto emerge dal rapporto Coop 2015 presentato a Milano. Secondo la ricerca condotta da Coop, la passione per il cibo etnico è trasversale lungo tutta la penisola. In Italia esiste in media un ristorante internazionale ogni 320 abitanti, con punte di 194 per la Valle d'Aosta e 216 in Liguria. In Lombardia c'è un ristorante etnico ogni 379 persone. A frequentarli almeno due o tre volte all'anno è il 50% della popolazione. Commenti (0): La passione per il cibo etnico è trasversale in tutta la penisola

le notizie di primo piano e la nostre rubriche

Agronews

Facebook premia l'esposizione universale

pubblicata alle ore:17:02

Expo è una delle mete turistiche preferite dell’estate da parte dei turisti stranieri che hanno visitato l'Italia, e in assoluto la prima da parte degli italiani che hanno scelto di trascorrere le vacanze all'interno dei confini nazionali. A segnalare il trend è il social network Facebook che ha analizzato in forma anonima i dati relativi ai check-in effettuati dagli utenti. Lo studio nello specifico ha riguardato le destinazioni italiane preferite durante le vacanze dai turisti di tutto il mondo. Nella "classifica" delle mete italiane dell'estate per gli stranieri Roma, tra le città d’arte, è al primo posto, quindi Milano, terza Venezia. Al quarto posto, ancora prima di città come Firenze, c'e' l'Esposizione universale. Commenti (0): Facebook premia l'esposizione universale

Food Mania

Mangiare o guidare, qual è tua priorità?

pubblicata alle ore:17:24

Se siete tra coloro che, per scelta o necessità, si sono sempre accontentati di un’utilitaria per gli spostamenti in città e fuoriporta, come reagireste scoprendo che con i soldi necessari ad acquistare alcune delle fuoriserie più care di sempre sarebbe possibile, ad esempio, cenare ogni giorno per i prossimi anni insieme alla vostra famiglia al completo in alcuni dei migliori ristoranti del mondo? Commenti (0): Mangiare o guidare, qual è tua priorità?

Filiera Corta

Supermercati: Milano è più economica di Roma. Verona la città conveniente

pubblicata alle ore:12:38

Verona è la città più conveniente per fare la spesa e Aosta la più costosa. Secondo l'annuale inchiesta su supermercati, iper e hard discount in 68 città italiane di Altroconsumo, nella città veneta si possono risparmiare 350 euro l'anno rispetto alla media nazionale. La rilevazione, condotta su 1.083.983 prezzi di 105 categorie di prodotti e 885 punti vendita, mostra che se in media una famiglia tipo italiana spende in un anno 6.350 euro, a Verona si scende a 5.999 euro. Seguono Arezzo (6.017) , Firenze (6.021), Pistoia (6022) e Pisa (6.040). In fondo alla classifica Aosta (6.636), Pescara (6.575), Ascoli Piceno (6.573), Palermo (6.560), citta' dove la spesa costa quindi 2-300 euro in piu' della media. Commenti (0): Supermercati: Milano è più economica di Roma. Verona la città conveniente

Agronews

Vendemmia, stagione positiva per lo Stivale. La produzione cresce di un 10 per cento

pubblicata alle ore:15:48

Crescerà di un 10 per cento la quantità di uva rispetto al 2014. La stima, ancora molto indicativa, è di Assoenologi, Associazione nazionale di categoria dei tecnici del settore vitivinicolo. Le prime previsioni- si specifica in una nota- sono valide sino a fine ottobre, periodo in cui saranno presentati i dati definitivi e cioe non prima che almeno il 5-10% della produzione sia stata conferita. Commenti (0): Vendemmia, stagione positiva per lo Stivale. La produzione cresce di un 10 per cento

Agronews

Wine Enthusiast, Marilisa Allegrini corre per l'Oscar del vino

pubblicata alle ore:20:26

La nomination è fra le più prestigiose sul panorama internazionale. Il magazine Usa, Wine Enthusiast, riferimento assoluto del settore, ha reso ufficiali le nomination della prossima edizione di Wine Star Award, il premio che viene attribuito ogni anno alle eccellenze internazionali del mondo del vino. Fra le categorie premiate: la cantina dell’anno, l’enologo, la regione a vocazione vinicola, l’importatore, ma soprattutto il personaggio dell’anno “the special Lifetime Achievement Wine Star Award” attribuito alla personalità che si è distinta per il grande impatto storico nel settore enoico. Commenti (0): Wine Enthusiast, Marilisa Allegrini corre per l'Oscar del vino

Food Mania

Il popolo dei food blogger sempre più ambasciatore dell’eco-cucina

pubblicata alle ore:12:53

Nell'anno di Expo, dove la parola d'ordine è non sprecare il cibo, il trend del momento è cucinare con gli avanzi. Tanto che il popolo dei food blogger, ambasciatori di tendenze, sempre alla ricerca dell’ultima ricetta di grido, preferisce l’eco - cucina per i pranzi e le cene più importanti ed utilizza abitualmente ingredienti di scarto per rielaborare piatti gourmet, fatti quasi esclusivamente a base di prodotti di stagione Commenti (0): Il popolo dei food blogger sempre più ambasciatore dell’eco-cucina

Agronews

Starbucks, chance per vino e birra italiani

pubblicata alle ore:16:35

In arrivo nuove possibilità commerciali per i produttori di vino e birra italiani. Starbucks, nota catena americana famosa per il caffè, ha iniziato a introdurre nell’attività di somministrazione il vino e la birra artigianale accompagnati da stuzzichini salati. La proposta, dopo gli annunci dell’ultimo periodo, completa l’offerta di cheese cake e “Frappuccino” . Si parte in 24 locali degli Stati Uniti per poi comprire le 13mila attività presenti sul territorio. Commenti (0): Starbucks, chance per vino e birra italiani

Filiera Corta

Il pesce resiste alla spending review estiva. In calo gli acquisti di pane e carne

pubblicata alle ore:13:37

Complice la crisi cambiano i consumi alimentari degli italiani dagli anni Settanta ad oggi. Nel 1973, secondo elaborazioni dell'Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Istat-Aci, una famiglia riempiva il carrello del mese con circa 675 euro, quarant'anni dopo si scende a 460 euro. Si acquista meno per il pane e molto meno per la carne (rispettivamente da 84 euro mensili a 76, da 224 euro a 107). Va meglio il pesce (da 23 euro a 41). Per zucchero, caffe', te' e cacao la spesa e' equivalente: 33 euro, oggi come ieri. Commenti (0): Il pesce resiste alla spending review estiva. In calo gli acquisti di pane e carne

Food Mania

Pizza surgelata: ecco la hit parade degli accostamenti più bizzarri

pubblicata alle ore:13:16

Agli stranieri la pizza surgelata piace strana. Nei Paesi oltre-confine si può trovare la pizza ananas, peperoni e pancetta e quella con uova, pancetta affumicata e funghi. Insomma «il Made in Italy piace, ma con un tocco di personalizzazione: gli inglesi impazziscono per la cipolla, i tedeschi per il piccante, mentre gli Stati Uniti sono i più affini ai gusti italiani» dicono alla Roncadin di Pordenone, che esporta pizze surgelate in diversi paesi del mondo tra cui Gran Bretagna, Germania, Francia, Spagna, Cina, Corea, Stati Uniti e Australia. Più nello specifico si segnala che i tedeschi preferiscono il gusto piccante e i salumi, mentre nel mondo anglosassone la cipolla e l’aglio sono d’obbligo. Negli Stati Uniti, invece, il gusto italiano si impone maggiormente: soprattutto nel settore d’alta gamma- afferma l’amministratore delegato Dario Roncadin. ci sono pizze molto vicine alle preferenze italiane, in quanto il desiderio è vivere pienamente l’italian style. Commenti (0): Pizza surgelata: ecco la hit parade degli accostamenti più bizzarri

Filiera Corta

La Doggy bag non supera l'esame di italiano

pubblicata alle ore:13:48

La “doggy bag” ancora non convince totalmente gli italiani. Per una quota superiore al 25 per cento dei connazionali chiedere al ristoratore gli avanzi della tavola è da maleducati, da poveracci e volgare. Altri si vergognano a richiederla. C’è in ogni caso un italiano su cinque (20 per cento) che quando esce dal ristorante si porta almeno talvolta a casa il resto del pasto non consumato. Un 28 per cento non lascia invece alcun avanzo quando va a mangiare fuori. I dati emergono dall’indagine Coldiretti/Ixe’ sui comportamenti alimentari degli italiani nell’estate 2015. Commenti (0): La Doggy bag non supera l'esame di italiano

Agronews

Numeri record per l'agroalimentare

pubblicata alle ore:13:17

Conti positivi per l’export agroalimentare nei primi sei mesi del 2015. Il comparto con esportazioni pari a 18 miliardi di euro e una crescita di oltre 8 punti percentuali rispetto al 2014 fa ben sperare nel raggiungimento dell’obiettivo dei 36 miliardi da raggiungere entro l’anno. A darne notizia è il ministero per le Politiche agricole a commento dei dati sul commercio estero nel primo semestre del 2015 diffusi dall’Istat Commenti (0): Numeri record per l'agroalimentare

Agronews

Degustare e acquistare in cantina: un trend che rivitalizza le vendite di vino sul mercato interno

pubblicata alle ore:12:35

La vendita diretta in cantina acquista sempre più un ruolo di primo piano per il produttore in virtù del fatto che nei wine lover cresce in maniera esponenziale la voglia di capire il lavoro e la passione che stanno dietro ad ogni bottiglia. E questo sembrano averlo capito molto bene le cantine. Secondo le aziende intervistate da Veronafiere, distribuite in modo uniforme su tutto il territorio nazionale (17,5% Nord-Ovest, 35,4% Nord-Est, 31,7% Centro, 15,4% Sud e Isole) la vendita diretta in cantina è infatti un'attività importante per farsi conoscere e per fidelizzare vecchi e nuovi clienti. La soddisfazione è particolarmente diffusa tra le cantine con produzioni comprese tra 100.000 e 1 milione di bottiglie (67,6%) e fatturati superiori ai 2 milioni di euro, ma in generale questo canale di vendita dà risultati positivi anche per le aziende con produzioni e fatturati più limitati. Commenti (0): Degustare e acquistare in cantina: un trend che rivitalizza le vendite di vino sul mercato interno

Agronews

Menù da spiaggia. L’insalata mista vince la classifica dei piatti preferiti

pubblicata alle ore:12:02

L’insalata di riso o pollo o mare vince la classifica dei menù da spiaggia degli italiani. La scelta culinaria emerge da un’indagine Coldiretti. Il piatto piace al 29 per cento, seguito dalla semplice caprese a base di mozzarella e pomodoro scelta dal 22 per cento, sul podio anche la macedonia che è un must per il 17 per cento dei vacanzieri. Ma tra le pietanze preferite si classificano anche le ricette piu’ radicate della tradizione popolare come la frittata di verdure o pasta che è il sogno di ben l’ 11 per cento dei vacanzieri mentre resiste, nonostante la crescente attenzione alla linea, l’ipercalorica parmigiana che resta ambita dal 6 per cento ed anche le lasagne che riscuotono pero’ appena il 4 per cento dei consensi a pari merito con le polpette. Commenti (0): Menù da spiaggia. L’insalata mista vince la classifica dei piatti preferiti

Food Mania

Street food: ad aggiudicarne il successo è il "metro eater"

pubblicata alle ore:10:35

Dalla farinata ligure, al lampredotto fiorentino per arrivare alla piadina romagnola e allo sfincione siciliano. Le ricette, spesso povere, della tradizione italiana stanno tornando in auge grazie allo street food che è sempre più di tendenza. ad aggiudicarne il successo è il "metro eater", ovvero il cliente tipo. Vita frenetica, poco tempo a disposizione, il metro eater mangia tra un impegno e l'altro e ha due priorità: velocità e qualità, elementi che riassumono la nuova tendenza del ''mobile eating'', analizzata da Bibite Sanpellegrino attraverso un'analisi che ha avuto come obiettivo quello di capire come si stanno trasformando i luoghi e le modalità di consumo del cibo nella società contemporanea. Commenti (0): Street food: ad aggiudicarne il successo è il "metro eater"

Agronews

Toscana, Campania e Lazio le regioni del gusto

pubblicata alle ore:13:15

Nessuna sorpresa nell’assegnazione del “bandiere del gusto”. La classifica regionale parla ancora toscano, l’area geografica rimane saldamente al comando anche se perde due specialità per un totale di 461 prodotti. Insegue la Campania che cresce di 28 eccellenze e il Lazio (+7). Il totale italiano delle prelibatezze tradizionali ammonta a 4886. 73 in tutto i prodotti - sottolinea la Coldiretti - che si sono aggiunti rispetto allo scorso anno e che sono andati ad incrementare sul territorio nazionale il patrimonio di specialità che sono ottenute secondo regole tradizionali protratte nel tempo per almeno 25 anni secondo la quindicesima revisione del censimento dei prodotti agroalimentari tradizionali delle regioni. Il podio vede dunque la Toscana (461), la Campania (457) e il Lazio (393) Commenti (0): Toscana, Campania e Lazio le regioni del gusto

Filiera Corta

La birra fa festa. Brindisi amaro in Italia

pubblicata alle ore:13:01

Nei 120 giorni della stagione calda (da metà maggio a metà settembre) il consumo medio di birra in Italia- secondo stime di Assobirra- sarà tra i 7,5-8 milioni di ettolitri. Pari al 47% delle vendite annue. Ogni italiano durante l’estate consumerà circa 13,5 litri di birra. In prima fila quella fascia di consumatori (il 10% circa) che preferisce comunque berla esclusivamente d’estate. Parliamo comunque di un consumo moderato, ovvero una bottiglia da 0,33 l. ogni 3 giorni. In armonia, quindi, con i limiti indicati dagli esperti e dal buon senso. Intanto oggi 50 Paesi e oltre 200 città celebreranno l’International Beer Day, ricorrenza che nasce nel 2007 in California e che si celebra il primo venerdì di agosto. Commenti (0): La birra fa festa. Brindisi amaro in Italia

Food Mania

Cooking therapy, il giusto antidoto per risolvere le crisi di coppia

pubblicata alle ore:11:17

La cooking therapy è uno dei migliori antidoti alla crisi di coppia. A scommettere sul metodo è il nutrizionista Pietro Migliaccio, presidente della Società Italiana di Scienza dell'Alimentazione. La terapia alternativa- secondo l’esperto- riduce lo stress e le incomprensioni con la possibilità di recuperare il tempo perso e guadagnare attimi di serenità nel rapporto a due. Insomma, per dirlo in parole povere, cucinare e mangiare insieme può aiutare a riportare la serenità nella coppia e consolidare il rapporto prendendolo per la gola. E anche fare la spesa insieme, dopo una lunga giornata lavorativa, ritrovarsi tra i fornelli può essere-si dice ancora- un buon momento per liberare la mente, armarsi di creatività e ritrovare la complicità con il partner a partire proprio dall’organizzazione della cena. La terapia inoltre permette di dire addio a regali costosi, viaggi esotici e cene in ristoranti lussuosi. Commenti (0): Cooking therapy, il giusto antidoto per risolvere le crisi di coppia

Agronews

Expo non basta più. Giuseppe Sala lancia Milano capitale internazionale del food

pubblicata alle ore:13:22

Il countdown di Expo ancora non è partito, ma i progetti ambiziosi non mancano. Al giro di boa della manifestazione il Commissario unico dell’Esposizione universale ha lanciato la candidatura di Milano capitale internazionale del food. La proposta arriva a seguito della rendicontazione sui numeri delle presenze e dei visitatori alla manifestazione. “Non piu' soltanto la città della moda e del design- dice il Commissario unico- ma anche del 'food'. Il futuro incalza- è sempre piu' internazionale e il capoluogo lombardo è orientato a diventare la capitale del 'food' nel mondo". “Anche grazie a Expo, oggi molti degli chef più importanti al mondo- precisa- aprono a Milano. Lo fanno non solo per Expo, ma anche perche' Milano e' la citta' italiana a maggior vocazione internazionale Commenti (0): Expo non basta più. Giuseppe Sala lancia Milano capitale internazionale del food

Food Mania

LastMenu, la prenotazione last-minute al ristorante è scontata

pubblicata alle ore:12:15

Sbarca anche in Italia LastMenu, una piattaforma basata sul portale online e l'applicazione mobile gratuita, che consente ai ristoranti di offrire ad un vasto pubblico i tavoli ancora liberi con la formula last-minute, pubblicando in tempo reale delle offerte speciali molto vantaggiose. Le proposte create in piena autonomia dai ristoratori diventano quindi immediatamente accessibili a chiunque le volesse cogliere al volo tramite l' App gratuita scaricabile da Android ed Ios. Commenti (0): LastMenu, la prenotazione last-minute al ristorante è scontata

Agronews

I panini grassi finiscono sul banco degli imputati. Appesantiscono il viaggio

pubblicata alle ore:16:22

Continua il maxi esodo di milioni di italiani verso le località di vacanza. Ma se la dieta è sbagliata e povera di sali minerali, i pericoli alla guida aumentano, mettendo a repentaglio la sicurezza propria e dei propri familiari. Dietologi e medici non hanno dubbi. Quando ci si mette alla guida per lunghi percorsi, è fondamentale scegliere alcuni accorgimenti alimentari in modo che la conduzione del veicolo sia piu sicura per tutti. Secondo il Centro Studi Poolpharma (azienda italiana leader nel settore salute di prodotti venduti in farmacia) che ha monitorato oltre 300 conducenti, ben il 35 per cento ammette di aver avuto attacchi di sonno alla guida durante grandi o medi tragitti. Commenti (0): I panini grassi finiscono sul banco degli imputati. Appesantiscono il viaggio

Alcune nostre rubriche, banner e il giornale online

La Forchetta Dispettosa

Tripadvisor e i ristoratori italiani: il punto di vista di un utente

La ristorazione è un settore chiave in Italia, sia perchè molti vivono di turismo, sia per il forte potenziale che ha il settore nella valorizzazione dell’agro-alimentare italiano e dei prodotti di eccellenza. Come è noto, Tripadvisor è ormai un pilastro

Mipaaf

Via libera alla legge sull'agricoltura sociale

Approvata in via definitiva la legge sull’agricoltura sociale. Ecco le principali novità introdotte dalla normativa: Viene introdotta la definizione di agricoltura sociale. In questo ambito rientrano le attività che prevedono: a) l'inserimento socio-lavor

Unione Europea

Fondi Pac, l'Italia è al quarto posto nella lista dei beneficiari

L’Italia, nella classifica dei beneficiari dei fondi della Politica agricola comune, è al quarto posto confermando la posizione del 2013. Il totale ricevuto è di 4,51 miliardi. Il Belpaese è preceduto da Francia, Spagna e Germania.

Aziende

Italpizza, la proprietà è solo italiana

Torna italiana, Italpizza, azienda modenese produttrice di pizze surgelate. Si e' completato ufficialmente il passaggio di mano - iniziato nel 2014 - dell'impresa emiliana dal gruppo inglese Bakkavor alla holding italiana Dreamfood

Regioni

Molise: stabilito il periodo della campagna vitivinicola

Stabilito il periodo vendemmiale per la campagna vitivinicola 2015/2016 della Regione Molise. 10 agosto 2015 - 30 novembre 2015, il periodo entro il quale sono consentite le fermentazioni e rifermentazioni,

iFood. A tavola con un touch

MyGelato, l'applicazione dedicata a tutti gli amanti del gelato

L’estate è più dolce con MyGelato App (mygelato.it), l’applicazione per smartphone sviluppata da Carpigiani e dedicata a tutti gli amanti del gelato

La Novità di Mercato

Granlatte aumenta il prezzo del latte a 37 centesimi di euro al litro

Deliberato dal Consiglio di Amministrazione di Granlatte, la cooperativa di mille allevatori che controlla Granarolo, l’aumento di 1 centesimo per litro del prezzo di riferimento del latte per il trimestre luglio-settembre.

Trend & Mercati

Caffè, distillati e food equipment i best performer dell'agroalimentare

Con una crescita del 4% e, soprattutto, un rapporto tra indebitamento e crescita decisamente favorevole, tra il 2009 e il 2013, il settore agroalimentare ha trainato l’economia italiana che, nello stesso periodo ha perso oltre il 2% del PIL

Top&Flop

Marco Lavazza è il nuovo presidente dell'Aiipa

Marco Lavazza, vicepresidente Luigi Lavazza SpA, è stato eletto presidente dell'Aiipa (Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari) in occasione del 70° anniversario dell’associazione. Marco Lavazza, dopo i risultati dello spoglio ha dichiarato:

Organizzazioni Agricole

Antonio Ferraioli continuerà a guidare l’Anicav

Già presidente dal 2013, Antonio Ferraioli continuerà a guidare l’Anicav – Associazione nazionale industriali conserve alimentari vegetali – per i prossimi due anni. A stabilirlo, all’unanimità, è stata l’Assemblea annuale dell’Associazione.

Il Prodotto

Mozzarella di Bufala Campana Dop, la produzione cresce del 2%

Illustrati da Domenico Raimondo, presidente del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, i dati di produzione del 2014. Il report, presentato nel corso dell’ l’assemblea generale, segnala una produzione di 38.068.892 kg di mozzarella ce

Di che Dop&Igp sei ?

Vernaccia di Oristano Dop

La denominazione di origine protetta "Vernaccia di Oristano", riconosciuta nel 1971 (prima Doc della Sardegna), è riservata al vino ottenuto da uve provenienti dall’omonimo vitigno, coltivato in una zona delimitata della provincia di Oristano.

Salute e Alimentazione

Il vino bianco protegge cuore e reni

E' noto che la dieta mediterranea e' universalmente considerata un valido modello di alimentazione sana utile alla riduzione dei problemi cardiovascolari che insorgono con l'aumentare dell'eta' e delle condizioni di stress. Tradizionalmente viene associat

Grande Distribuzione

Ikea, nel 2014 serviti oltre 23 milioni di piatti

Con 89,9 milioni di euro di fatturato nell’ultimo anno fiscale Ikea- si legge in una nota- è fra le prime dieci catene di ristorazione in Italia. I piatti serviti nei 21 negozi di ristorazione sono stati 23.334.445.

Ricerca Agricola

Individuati i marcatori molecolari del riso

Il Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura (Cra), con le sedi di Vercelli, Fiorenzuola d’Arda e Roma, specializzate rispettivamente in risicoltura, genomica vegetale e patologia vegetale, ha partecipato al progetto “Risinnova” fornen

Cerca

Multimedia

  • video

    Taste of Roma

  • foto

    "L'attacco alle stalle italiane": il ministro alla Salute Beatrice Lorenzin impegnata nell'operazione di mungitura pubblica

  • video

    OlioMontiLepini: Una tradizione secolare all'insegna dell'affidabilità

AgroSpeciali