Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Notizia di primo piano

Food Mania

Ricette della tradizione, buone alleate per una silhouette da urlo

pubblicata alle ore:15:02

Sono le ricette tradizionali a permettere di superare la prova costume in vista della stagione estiva, parola di esperti nutrizionisti. La tendenza emerge da uno studio condotto dallo Story Cooking di Casa Coricelli, l'osservatorio sulle tendenze nel mondo dell'olio e della cucina, condotto mediante la metodologia Woa (Web Opinion Analysis) su circa 2200 italiani e su panel di 80 esperti tra nutrizionisti e chef stellati, attraverso un monitoraggio online sui principali social network, blog, forum e community dedicate al settore per capire come arrivare in forma alla prova costume. Ma quali sono le principali preoccupazioni degli italiani in vista dell'estate? Commenti (0): Ricette della tradizione, buone alleate per una silhouette da urlo

le notizie di primo piano e la nostre rubriche

L'indirizzo

Piccolo Peck, colazione da prima classe nel cuore della city milanese

pubblicata alle ore:17:48

Un nome, una garanzia. Chi dice Peck nella città della Madonnina dice qualità e affidabilità dei prodotti. L’ennesima prova arriva con la nascita qualche mese fa del caffè gastronomico all’interno della storica bottega di via Spadari, 9, strada della city milanese collocata tra il Duomo e Piazza Affari. Il risultato? Appare scontato, ma il compiacimento è doveroso per il livello della proposta offerta. Insomma, bando alle piaggerie, è il posto dove tornarci quando è possibile o semplicemente per staccare la spina o per avere un incontro di lavoro anche se i prezzi non sono proprio competitivi, ma il blasone e il pedigree della location lo meritano tutto Commenti (0): Piccolo Peck, colazione da prima classe nel cuore della city milanese

Agronews

Un weekend pop per il vino. Tutto pronto per Cantine Aperte

pubblicata alle ore:15:58

Una festa pop per il vino italiano. A organizzarla ancora una volta è il Movimento Turismo del Vino con l’apertura delle cantine della penisola per questo fine settimana (27 e 28 maggio). Il programma di “Cantine Aperte”, manifestazione giunta alla 25^ edizione e nata nel 1993 con sole 7 cantine toscane aderenti e replicata lo stesso anno anche in Trentino e in Piemonte, prevede centinaia di feste del vino organizzate in tutta Italia e abbinate allo sport, alla cultura, al cibo, ai giochi, alla musica e soprattutto alla solidarietà, con il progetto “Bottiglia Solidale” in favore dei territori marchigiani colpiti dal terremoto, o con la vendita dei calici griffati Cantine Aperte 25, i cui proventi andranno all’Associazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc). In quasi 800 cantine aperte è atteso oltre un milione di enoturisti Commenti (0): Un weekend pop per il vino. Tutto pronto per Cantine Aperte

Agronews

Caffè Vergnano sceglie il numero perfetto per convincere i romani

pubblicata alle ore:14:43

Tre, il numero perfetto. Caffè Vergnano 1882 sbarca a Roma e si affida alla perfezione per l’apertura di nuovi locali nel centro città della Capitale, a Piazzale Flaminio e a Viale Trastevere e uno nel nuovo Terminal 3 dell’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino. Il varo degli store nella città eterna sono il tassello aggiuntivo di una politica commerciale di espansione, in Italia e all’estero, che ha messo a segno, fino a questo momento, l’apertura di 120 locali in tutto il mondo per una superficie complessiva di oltre 15 mila mq con oltre 50 mila espressi serviti al giorno per un totale di 18 milioni all’anno realizzati con 150 mila chili di miscele. Commenti (0): Caffè Vergnano sceglie il numero perfetto per convincere i romani

Agronews

Chef Awards, il popolo del web sostituisce i critici gastronomici

pubblicata alle ore:15:49

Questa volta sarà il popolo del web a premiarli e non i “santoni” delle bibbie enogastronomiche. Sbarca a Milano Chef Awards, il primo evento food dedicato alla premiazione dei talenti culinari nazionali basato su un nuovo concetto di votazione: la voce di internet. La manifestazione è in programma il 29 maggio presso l'Auditorium 'La Verdi', nel cuore della città Meneghina. In gara ci saranno alcuni dei migliori Chef italiani selezionati grazie a oltre 3 milioni di giudizi lasciati dagli utenti sulle principali piattaforme web e portali dedicati al mondo del buon cibo. Per la prima volta dunque gli Chef verranno giudicati proprio dalla voce di chi ha testato i ristoranti e lasciato un commento sul web. L'evento- si legge in una nota- ha l'obiettivo di contribuire alla valorizzazione del food made in Italy e dei ristoratori che contribuiscono alla ricchezza culinaria italiana, dando voce al mondo del web. Commenti (0): Chef Awards, il popolo del web sostituisce i critici gastronomici

Agronews

Gli italiani a tavola scelgono un ritorno alle origini. Perdono quota piatti sofisticati e chef stellati

pubblicata alle ore:16:07

Fusion, ultime tendenze, piatti sofisticati e chef stellati perdono quota nel cuore degli italiani che a tavola scelgono un ritorno alle origini. Il sentiment emerge dalla ricerca Doxa/Ichnusa 'Gli italiani e la routine. Fuori dalle rotte per ritrovare se stessi', commissionata dallo storico brand di birra sardo per esplorare gli interessi, le preferenze e inclinazioni degli italiani. Dati alla mano per l'86% vale di piu' l'autenticita', la ricerca di cibi genuini e i prodotti tipici di un certo territorio. Molto meno rilevanti altri aspetti, come la ricerca di nuovi ingredienti e abbinamenti insoliti (22%), le novita' (22%) o l'innovazione, come tecniche di cottura alternative (18%). Con qualche significativa differenza in base all'eta': se l'autenticita' sembra infatti mettere d'accordo nonni e nipoti, gli under 18 sono molto piu' attratti dalle novita' (38%). Commenti (0): Gli italiani a tavola scelgono un ritorno alle origini. Perdono quota piatti sofisticati e chef stellati

Agronews

Fico Eataly World, entra in gioco il Touring Club

pubblicata alle ore:18:09

Sancita l’alleanza tra Fico Eataly World, il parco agroalimentare che aprirà a Bologna il prossimo ottobre e il Touring Club. La collaborazione è stata formalizzata con la firma di un protocollo d'intesa. L’accordo prevede in un’ azione di promozione articolata in pubblicazioni e mediante la rete del Touring e convenzioni per i soci che permetteranno di visitare gli otto ettari di Fico che includono due ettari di campi e stalle, botteghe e mercato, 40 luoghi ristoro e sei aule didattiche. Commenti (0): Fico Eataly World, entra in gioco il Touring Club

Agronews

Aumenta il tempo che si trascorre tra i fornelli. In Italia crescono spadellatori, impiattatori e tagliatori

pubblicata alle ore:17:02

Tutti spadellatori, impiattatori, tagliatori. Il fuoco vivo per la cucina in Italia non si attenua. Le ultime rilevazioni di Coldiretti, sulla base di elaborazioni sulla ricerca Ispos a marzo 2017, dicono che gli italiani trascorrono in media un'ora e mezza per preparare i pasti durante il giorno, con un aumento del 20% del tempo rispetto allo scorso anno. La passione per i fornelli, peraltro, oggi ha contagiato anche gli uomini con la manipolazione del cibo che diventa un modo per esprimere se stessi. Lo "show cooking" casalingo per gli amici si afferma - sostiene la Coldiretti - come appuntamento dei fine settimana e dei momenti di festa. E, per far colpo, i piatti piu' gettonati delle occasioni speciali sono tra i primi la pasta a base di pesce (39%), quella al forno (18%) o a base di carne (17%) e anche tra i secondi il pesce (48%) e' preferito alla carne (43%), mentre per il dolce stravince il tiramisu'. Commenti (0): Aumenta il tempo che si trascorre tra i fornelli. In Italia crescono spadellatori, impiattatori e tagliatori

Agronews

Yerba Mate, energizzante dai grandi benefici

pubblicata alle ore:15:51

E’ sicuramente uno degli energizzanti più famosi al mondo. La sua notorietà è aumentata moltissimo da quando sono apparse le foto di Papa Francesco che lo degustava. Ma che cosa è precisamente questo drink energetico salito in poco tempo alla ribalta delle cronaca e noto come yerba mate? Sicuramente, tanto per iniziare si può dire che è senz’altro la bevanda più diffusa in tutta l’America Latina e nel 2013 nella sola Argentina il consumo di mate per anno è stato di 240 000 tonnellate, circa 100 litri a testa. Dal punto di vista organolettico è un prodotto senza glutine è si beve in un contenitore ovale (mate) con una cannuccia di metallo (bobilla). Commenti (0): Yerba Mate, energizzante dai grandi benefici

Agronews

Millennials alla larga dai social in fatto di alimentazione. La diffidenza la fa da padrone

pubblicata alle ore:19:23

Diffidano dei social in fatto di alimentazione e sono attenti ai prezzi più che alla qualità degli alimenti che consumano. La loro primaria fonte di informazione sono principalmente la famiglia e i medici, ritengono che l'industria alimentare non lavori sempre nell'interesse dei consumatori. E ‘ quanto emerge dall’indagine condotta dal Laboratorio Analisi Politiche e Sociali dell'Università di Siena sui giovani, gli stili alimentari e la salute sugli atteggiamenti dei Millennials. La ricerca è stata realizzata in occasione del Millennials Lab, laboratorio internazionale che inizia oggi, 19 maggio, al Santa Chiara Lab dell'Università di Siena, e si basa sui dati raccolti nelle interviste a 1052 ragazzi di età compresa tra i 16 e i 35 anni, volte a comprendere gli stili di comportamento alimentare dei giovani italiani Commenti (0): Millennials alla larga dai social in fatto di alimentazione. La diffidenza la fa da padrone

Agronews

Grande distribuzione, i conti tornano grazie ai prodotti alimentari

pubblicata alle ore:16:21

Grande distribuzione con il vento in poppa grazie al settore alimentare: l’aumento nel periodo gennaio-aprile 2017 è del +3,4%. Gli altri prodotti non alimentari hanno invece subito un decremento del 2,5%. La crescita complessiva totale e' del +2,1%. Il report economico è di Nielsen (multinazionale specializzata in ricerche di mercato) presentato in occasione dell’appuntamento annuale "Linkontro". L'evento, che inizia oggi a Santa Margherita di Pula, in provincia di Cagliari, e' giunto alla 33esima edizione e, quest'anno, ha come tema "Get Agile! Il nuovo imperativo nell'era della discontinuita'". Commenti (0): Grande distribuzione, i conti tornano grazie ai prodotti alimentari

Food Mania

Italiani popolo di influencer. Il ristorante si scopre in base al passaparola

pubblicata alle ore:08:43

Gli italiani amano uscire a cena, e tanto; non solo per l'ottimo cibo che offre il nostro territorio ma anche per staccare la spina, fare un'esperienza piacevole, stare in famiglia e con gli amici. Amano anche raccontare e condividere la propria esperienza, nel bene e nel male, in modo sincero e altruista. Questi sono solo alcuni dei risultati emersi dalla survey Doxa commissionata da Groupon in occasione di Chef Awards, l'evento food in scena il 29 maggio, dedicato alla premiazione dei talenti culinari nazionali basato su un nuovo concetto di votazione: la voce del web e le milioni di recensioni lasciate dai clienti online. Commenti (0): Italiani popolo di influencer. Il ristorante si scopre in base al passaparola

Agronews

Ferrero vince la partita dei social. E' azienda con più successo su Instagram e Facebook

pubblicata alle ore:13:31

La cioccolata e in particolare quella di Ferrero fa il pieno sui social network. Dall'indagine del mese di aprile di Top Brands, l`osservatorio di Blogmeter che monitora le social performance dei brand che si rivolgono al mercato italiano e analizza i marchi del settore food che meglio performano su Facebook e Instagram, emerge che tra tutti i nomi del settore alimentare ad ottenere maggiore successo su entrambi i social sono i brand produttori di cioccolato, merito soprattutto- si legge in una nota- delle festività pasquali. Nel dettaglio Ferrero spopola su entrambi i social con i suoi brand e prodotti, mentre su Instagram si distingue anche Barilla con Mulino Bianco. Commenti (0): Ferrero vince la partita dei social. E' azienda con più successo su Instagram e Facebook

L'indirizzo

Il Bacocco, Dna enologico nel segno di una cucina romana dall’influenza internazionale

pubblicata alle ore:11:58

Un' anticamera durata qualche anno poi il salto di qualità e l’ingresso a tutti gli effetti nel salotto della ristorazione romana con il risultato ora di raccogliere i primi successi del percorso avviato come enoteca bistrot in via Goffredo Mameli, 61-62 a Trastevere. Insomma “Il Bacocco”, locale nato otto fa da un’idea e dalla passione di Massimo Taglianozzi, ne ha fatta di strada organizzando anche un trasferimento al civico numero 45 della stessa via in una location articolata su due piani. Alla base della filosofia ristorativa la continua ricerca della qualità nel mangiare e nel bere bene. Con un passato quindi legato a una ricca lista di vini (circa 300 etichette abbinate ad una scelta gastronomica tra salumi e formaggi di alta qualità, pesce crudo e finger food) il ristorante, con un dehors esterno, si è affidato al giovane chef Mirko Marcelli proveniente dalla scuola di Dino De Bellis e dalle esperienze del “Salotto Culinario”, celebre insegna capitolina. Commenti (0): Il Bacocco, Dna enologico nel segno di una cucina romana dall’influenza internazionale

Agronews

Roma come Londra e Parigi: tutto pronto per il gourmet bus

pubblicata alle ore:15:44

Per una volta la Capitale, nonostante gli ultimi problemi di gestione cittadina, batte tutti sui tempi: arriva nella metropoli il primo 'gourmet bus' d'Italia sul quale, ammirando il Colosseo e San Pietro, si può degustare una cena con un menù preparato dallo chef stellato Marco Bottega. Attualmente i bus adibiti a ristorante esistono solo a Parigi e Londra. Il progetto è del tour operator CitySightseeing che per il 2017 vuole superare il milione di passeggeri. Il mezzo allestito con tetto trasparente, cucina attrezzata, tavoli e poltrone per 30 coperti è realizzato da un'azienda di Rimini Commenti (0): Roma come Londra e Parigi: tutto pronto per il gourmet bus

Agronews

Arriva il castigamatti del cibo malconservato o adulterato

pubblicata alle ore:18:29

Un castigamatti per il cibo malconservato o adulterato. L'idea di creare un dispositivo ad hoc per combattere le frodi alimentari è dei ricercatori di Frascati dell’Enea (Roma) insieme a sei partner industriali nell'ambito del progetto triennale Sal@Cqo finanziato con 3 milioni di euro dal ministero dello Sviluppo Economico. Lo strumento, presto disponibile, consiste in un laser in grado di rilevare in pochi secondi la presenza di sostanze tossiche nei cibi direttamente sui banconi di mercati e supermercati, a causa di una cattiva conservazione. Commenti (0): Arriva il castigamatti del cibo malconservato o adulterato

Agronews

Vino, Facebook è il social media più utilizzato dalle aziende. Instagram in forte crescita

pubblicata alle ore:12:49

Il digitale entra sempre più a far parte del mondo vinicolo italiano con grandi focus su vitigni autoctoni e sostenibilità, immagini e video usati più delle parole per comunicare il territorio. Aree di miglioramento su Seo e chat, l’e-commerce proprietario solo per pochissimi. E’ quanto emerge dalla quarta edizione della ricerca condotta da FleishmanHillard, società di consulenza strategica in comunicazione attiva con 85 uffici in oltre 30 Paesi, che ha analizzato nel mese di aprile 2017 la presenza e le attività online delle prime 32 aziende vinicole italiane per fatturato secondo l’ultima indagine Mediobanca Commenti (0): Vino, Facebook è il social media più utilizzato dalle aziende. Instagram in forte crescita

Agronews

Taste of Milano, ecco la hit parade dei "regional chef"

pubblicata alle ore:11:39

Taste of Milano, il festival degli chef è tornato e ci ha coinvolto, ancora, dal 4 al 7 maggio a Milano ,con un bell'arrivederci al prossimo dal 19 al 21 gennaio a Courmayeur. Il migliore hastag usato? #makelifedelicious e così sono stati chiamati i seminari di cucina e pasticceria organizzati come ogni anno da Electrolux. 20 chef divisi in 4 giorni: un signature dish a 10 ducati, due a 8 e un antipasto o un dolce a 6. Ecco quindi la nostra hit parade del Taste of Milano e quest'anno la richiesta era davvero singolare: sul signature dish dello chef sono statti richiesti di usare almeno tre ingredienti tipici e "regional chef", ovvero provenienti a meno 100 km dal luogo di nascita dello chef che lo ha creato. Foto: Taste of Milano, ecco la hit parade dei "regional chef" Commenti (0): Taste of Milano, ecco la hit parade dei "regional chef"

Agronews

Oltre un miliardo di persone nel mondo acquistano cibo italiano

pubblicata alle ore:11:36

Ogni anno 1,2 miliardi di persone in tutto il mondo acquistano un prodotto dell’agroalimentare italiano, tra i quali 750 milioni sono consumatori fidelizzati. Ma dove vanno a finire i prodotti food del Made in Italy nel mondo? Come viene garantita la loro qualità nonostante lunghi viaggi per il trasporto? Chi garantisce che un latticino assaporato in Cina mantenga le proprietà organolettiche e di gusto, in modo da mantenere alta la rinomata qualità del Made in Italy agroalimentare? A spiegarlo è Dhl, tra le società leader mondiale nel settore della logistica. Commenti (0): Oltre un miliardo di persone nel mondo acquistano cibo italiano

Alcune nostre rubriche, banner e il giornale online

Unione Europea

Bruxelles chiede di inserire ingredienti e calorie anche sulle etichette di vino e alcolici

Ufficializzata dalla Commissione europea la necessità di inserire ingredienti e calorie anche sulle etichette di vino e bevande alcoliche. In particolare l’esecutivo ha invitato i produttori di alcolici a redigere, nell'arco di un anno, un codice di autor

Mipaaf

Terremoto, le misure per agricoltori e allevatori

Approvato al Senato in maniera definitiva il DL Terremoto nel quale sono contenute importanti misure legate alla gestione dell’emergenza in campo agricolo e agroalimentare e per il rilancio delle filiere delle zone colpite dal sisma.

Top&Flop

Davide Franzetti è il nuovo amministratore delegato di AB InBev Italia

Davide Franzetti, 37 anni, laurea in economia aziendale e marketing in Bocconi, è il nuovo amministratore delegato della sede italiana di Anheuser-Busch InBev (AB InBev), leader al mondo nella produzione e commercializzazione delle birre

Organizzazioni Agricole

Federvini, Boscaini resta presidente. Nel 2016 consumato vino da 28 milioni di persone

Sandro Boscaini, presidente di Masi Agricola, è stato riconfermato Presidente di Federvini nel corso dell`Assemblea annuale

La Novità di Mercato

Caramelle Sperlari, ricordi da bambina

Sono sicura che tra i vostri ricordi di bambini ci siano le caramelle Sperlari. Chi non ha ben presente il sapore proustiano della caramella di quella che, da piccola bottega artigianale a Cremona, è diventata una vera e propria impresa di successo?

Regioni

Emilia Romagna, pronti 28,8 milioni per i giovani agricoltori

Via libera a un nuovo bando in Emilia Romagna per favorire l'insediamento di nuovi imprenditori agricoli e lo sviluppo dei loro progetti. Il provvedimento, il terzo in materia, da' attuazione a quanto previsto dal Programma regionale di sviluppo rurale

Salute e Alimentazione

Il cioccolato fa bene al cuore

Un nuovo studio dell’Osservatorio nutrizionale Grana Padano ha evidenziato che chi consuma 60 grammi di cioccolato fondente al 70% a settimana riscontra una minore incidenza di ipertensione

Il Prodotto

Hydra Life: il caso Dior, si ispira al food per la sua nuova linea

Il food affascina tutti, anche le grandi case di moda e cosmetica: è il caso di Dior, l'estate si avvicina e si gioca alla contaminazione: il must dell'estate è il sorbetto Hydra Life, l'idratazione che dona la vita

Aziende

Bortolomiol, la sostenibilità in primo piano e un vino rosso nel futuro

Non solo bollicine, ma anche un rosso nel futuro. A giocare la carta della diversificazione produttiva oltre che della sostenibilità è l’azienda spumantistica di Conegliano Valdobbiadene Bortolomiol.

La Forchetta Dispettosa

Quando la gara culinaria è esempio di "buona tavola"

Essere giudice di qualsiasi concorso, indipendentemente dalla sua natura, non è mai facile. Quelli che riguardano la cucina hanno però il loro fascino, tanto da far superare qualsiasi indecisione. Ecco dunque che alla proposta dell’Ateneo Coquis

Grande Distribuzione

Conad, il giro d'affari supera i 12 miliardi

Conad cresce nel 2016 del 2,6 per cento rispetto allo scorso anno con un valore che porta al raddoppio delle vendite rispetto al 2002. Il giro d'affari è di 12,5 miliardi di euro. La quota di mercato si attesta all'11,9%, e quella nei supermercati al 20,

Trend & Mercati

Grano e riso, raccolto record

I mercati alimentari globali rimarranno "generalmente ben bilanciati" nel prossimo anno, poiché i prezzi delle materie prime agricole più commerciate a livello internazionale rimarranno relativamente bassi e stabili, ha reso noto la Fao

Di che Dop&Igp sei ?

Vernaccia di Oristano Dop

La denominazione di origine protetta "Vernaccia di Oristano", riconosciuta nel 1971 (prima Doc della Sardegna), è riservata al vino ottenuto da uve provenienti dall’omonimo vitigno, coltivato in una zona delimitata della provincia di Oristano.

iFood. A tavola con un touch

Gnammo lancia la nuova app per prenotare e organizzare eventi culinari “social” dallo smartphone

“Bella app e bella idea! Ti permette di prenotare le cene social in casa più vicine a te. Complimenti!”. “Ho scaricato l'app e ho prenotato una cena.

Aziende

Fatturato in crescita per Barilla nell'ottica della sostenibilità

Cresce il fatturato Barilla nel 2015. L’aumento per il gruppo alimentare è di un 2 per cento sul 2014 per un importo pari a 3.383 milioni di euro, il 2% in più sul 2014.

Cerca

Multimedia

  • video

    A Pasqua arriva la colomba al Parmigiano Reggiano di Claudio Gatti

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    ‘Chef Ma Non Troppo’, Fede&Tinto raccontano “L’Italia in Cucina”

AgroSpeciali