Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Notizia di primo piano

Agronews

Rock per una sera. La mozzarella di bufala campana Dop seduce i Rolling Stones

pubblicata alle ore:18:12

Dalle tavole alla musica, il passo è breve. Soprattutto per la mozzarella di bufala campana Dop. Il prodotto a denominazione tra i simboli dell’italianità nel mondo sedurrà per una sera anche i mitici Rolling Stones. Il caseario bianco e' infatti "official supplier" per il concerto dell'anno della banda musicale rock in programma sabato a Lucca per la serata conclusiva del Lucca Summer Festival. Il menù della serata è affidato invece allo chef stellato Gennaro Esposito che avrà dunque il compito di preparare la cena che gli Stones che consumeranno prima di salire sul palco. La scelta del menu e' stata fatta tenendo conto dell'internazionalita' dell'evento e prevede un piatto a base di mozzarella di bufala Dop. Commenti (0): Rock per una sera. La mozzarella di bufala campana Dop seduce i Rolling Stones

le notizie di primo piano e la nostre rubriche

Agronews

Pizzerie d’Italia 2018, i giovani scalano la vetta della classifica. Confermati i grandi maestri pizzaioli

pubblicata alle ore:14:53

Presentata a Napoli la quinta edizione di Pizzerie d’Italia 2018 del Gambero Rosso. Confermati i grandi maestri pizzaioli come Franco Pepe che conquista un nuovo Tre Spicchi con La Filiale a l’Albereta in Franciacorta, Simone Padoan si aggiudica una delle pizze dell’anno, Enzo Coccia e Gabriele Bonci fanno tris nell’universo delle Tre Rotelle. Tra i nuovi Tre Spicchi troviamo invece molti giovani Commenti (0): Pizzerie d’Italia 2018, i giovani scalano la vetta della classifica. Confermati i grandi maestri pizzaioli

Agronews

Fao e Unilever, intesa sugli sprechi di cibo

pubblicata alle ore:14:23

Si consolida l’intesa sugli sprechi alimentari tra la Fao e il gigante dei beni di consumo Unilever, che punta a sostenere i paesi a ridurre gli sprechi e le perdite alimentari e ad affrontare il cambiamento climatico, nel contesto degli Obiettivi di Sviluppo sostenibile. Il direttore Generale della Fao, José Graziano da Silva e l'Amministratore Delegato di Unilever Paul Polman, hanno firmato, ai margini dell'Assemblea Generale dell'Onu a New York, una lettera di intenti per assicurare un migliore accesso al cibo e la promozione di un'agricoltura sostenibile Commenti (0): Fao e Unilever, intesa sugli sprechi di cibo

L'indirizzo

Doppio, “pecora nera” di qualità nel cuore di Trastevere

pubblicata alle ore:13:28

Atipico perché non è verace come richiede il quartiere dove è nato. Curato nel gusto, nell’arredamento e nel bel servizio dei piatti serviti tanto da portare in confusione il turista e lo stesso romano che sceglie Trastevere per trascorrere una sera da “mangia e bevi” tipicamente e assolutamente capitolina fatta di ricette della tradizione. Insomma una vera “pecora nera” nel cuore delle strade della città eterna che trasudano romanità in ogni angolo di via del rione. Tutto questo è Doppio (Via Natale del Grande 42), creatura dello chef stellato Giuseppe Di Iorio che ha offerto la propria consulenza e del proprietario Fabrizio Agostini, che ha deciso di aprire, insieme a Maurizo Pontillo e Rinaldo Ruffini e a due passi da Piazza San Cosimato, un ristorante che già profuma di stella Commenti (0): Doppio, “pecora nera” di qualità nel cuore di Trastevere

Food Mania

Cheese 2017, ecco gli otto formaggi da non dimenticare

pubblicata alle ore:15:39

Sono in tutto gli otto formaggi da non perdere per questi ultimi mesi del 2017 e da segnalare per il nuovo anno che sta per arrivare. A consigliare le novità è Cheese 2017, manifestazione di settore in corso a Bra (Cuneo), fino al 18 settembre e organizzata da Slow Food Italia. Insomma nella top list da non perdere assolutamente, tra prodotti a forma di spirale, ricoperti di muffa naturale o avvolti da foglie di vite imbevute di brandy alla pera, ci sono, tra le proposte a latte crudo, un formaggio dagli Stati Uniti, il Rogue River Blue, prodotto fatto solamente d’autunno quando il latte di vacca dà il meglio di sé. Questo formaggio pluripremiato si presenta avvolto in una foglia di vite in precedenza imbevuta nel brandy alla pera. Le venature blu al suo interno conferiscono sapori di nocciole e frutta, mentre la sua pasta si cristallizza con l’invecchiamento. Altri due formaggi internazionali degni di nota e consigliati sono Commenti (0): Cheese 2017, ecco gli otto formaggi da non dimenticare

Food Mania

Food delivery: gli universitari scelgono pizza, burger e sushi

pubblicata alle ore:13:06

Nella Capitale tra gli studenti universitari il piatto preferito è la pizza con una percentuale del 34 per cento. A rilevarlo è una ricerca condotta da Foodora sulla maggiore attitudine degli studenti ad ordinare i propri piatti preferiti in giro per il mondo. Stando allo studio la cucina asiatica è in assoluto la numero uno a livello globale, con il 29% degli ordini totali – alla Hanken School of Economics Finlandese la percentuale sale addirittura a 44%. Nell'intero pianeta al secondo posto con il 25% degli ordini complessivi troviamo gli hamburger premiati anche dai giovani romani (12%) Commenti (0): Food delivery: gli universitari scelgono pizza, burger e sushi

Food Mania

Estate da record per i ristoranti. Campania, Emilia, Liguria e Sicilia: le regioni star

pubblicata alle ore:15:31

Estate super per i ristoranti: nel Belpaese, i booking online- secondo TheFork, (brand di TripAdvisor e piattaforma per le prenotazioni online) hanno registrato una crescita del 187 % a luglio e agosto 2017 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. TheFork ha analizzato l’andamento delle prenotazioni a luglio e agosto in alcuni dei suoi principali mercati (Italia, Francia, Spagna, Svizzera, Belgio e Portogallo). Il 75% delle prenotazioni è passato dall’applicazione mobile di TheFork, mentre il restante 25% è arrivato tramite desktop Commenti (0): Estate da record per i ristoranti. Campania, Emilia, Liguria e Sicilia: le regioni star

Filiera Corta

Ogni anno buttati nella pattumiera oltre 15 miliardi di cibo

pubblicata alle ore:17:24

Sono tanti i soldi che finiscono nella pattumiera ogni anno. E’ calcolato infatti che nel cestino in dodici mesi finiscono 15,5 miliardi di euro di cibo , un valore pari allo 0,94% del Pil (Prodotto interno lordo). Lo spreco- si legge in una nota- è riconducibile per la maggior parte allo spreco domestico che rappresenta i 4/5 del totale. La stima è elaborata sulla base dei test 'Diari di Famiglia' eseguiti dal ministero dell'Ambiente con il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroalimentari dell'Università di Bologna con Swg, nell'ambito del progetto Reduce 2017, a un anno dall'entrata in vigore della Legge per la limitazione degli sprechi, l'uso consapevole delle risorse e la sostenibilità ambientale, la cosiddetta Legge Gadda Commenti (0): Ogni anno buttati nella pattumiera oltre 15 miliardi di cibo

Agronews

Via dall'Italia un altro fiore all'occhiello italiano: Acetum è inglese

pubblicata alle ore:16:39

L’italia del food continua a perdere alimenti simbolo del made in Italy. Ormai prodotti griffati made in Italy, ma di proprietà estera sono diversi: questa volta è la volta di Acetum, il principale produttore italiano di Aceto Balsamico di Modena (Bvm). A dare notizia dell’acquisizione è la britannica Abf, Associated British Foods, un gruppo diversificato quotato al London Stock Exchange, che annuncia di aver raggiunto un accordo per l'acquisizione. Acetum, che gode dell'Indicazione Geografica Protetta da parte dell'Unione europea, è stata fondata da Cesare Mazzetti e Marco Bombarda e ha sede nella provincia di Modena, la regione tradizionalmente associata all'aceto balsamico. Commenti (0): Via dall'Italia un altro fiore all'occhiello italiano: Acetum è inglese

Filiera Corta

Aumentano i followers per i prodotti eco-friendly. Sostenitori in crescita di 6 milioni in cinque anni

pubblicata alle ore:16:35

I prodotti eco-friendly conquistano simpatie tra gli italiani. Certezza e conferma del feeling arriva dal salone del naturale in corso a Bologna fiere in questi giorni. Nel 2017- secondo l’osservatorio del Sana- quasi 8 famiglie su 10 (78%) ha acquistato almeno una volta nell'ultimo anno un prodotto eco-friendly nell'ultimo anno ed il 47% consuma bio almeno una volta alla settimana. Un 'esercito' che in soli 5 anni è aumentato di oltre 6 milioni (nel 2012 era il 53%). Ma l’interesse per il biologico- si precisa- traspare anche dalla trasformazione degli assortimenti: il numero medio di referenze bio vendute da un punto vendita della Gdo è cresciuto nell'ultimo anno del 29% . Commenti (0): Aumentano i followers per i prodotti eco-friendly. Sostenitori in crescita di 6 milioni in cinque anni

Agronews

Uova al fipronil, 45 i paesi coinvolti nello scandalo

pubblicata alle ore:19:23

Aumenta il numero di stati in cui sono stati registrati casi di uova contaminate dall'insetticida fipronil. Sono 45, di cui "26 stati membri dell'Unione europea piu' altri 19", ha fatto sapere da Tallinn il commissario europeo per la salute Vytenis Andriukaitis. Commenti (1): Uova al fipronil, 45 i paesi coinvolti nello scandalo

L'indirizzo

Beef Bazaar, trincea carnivora per i fondamentalisti della carne

pubblicata alle ore:17:14

Un’isola felice per carnivori in via di estinzione. Nella Capitale dopo l’aumentare di innumerevoli ristoranti, bistrot, tavole calde nelle quali la parole veg, vegetariano e termini similari sono all’apice dei loro menù insieme all’obbligatorio gluten free apre un posto da fare rabbrividire tutti gli amanti dei pranzi e delle cene ecosostenibili, dei km 0 e delle diete salutari fatte solamente di alimenti autorizzati dall’ Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) o scelti perchè indicati semplicemente da gastrofighetti di turno o da autorevoli critici gastronomici: parliamo di Beef Bazaar (via Germanico 136), ristorante del quartiere Prati di 700 metri quadrati nato sulle ceneri di un ex negozio di sport capace di garantire qualità alimentare e beverage di livello in un contesto di pietanza internazionale con una carne allevata e macellata oltralpe e oltreoceano proveniente dall'Argentina, Australia, Stati Uniti e Giappone proposta al sangue, alla griglia o come meglio la si desidera. Commenti (0): Beef Bazaar, trincea carnivora per i fondamentalisti della carne

Agronews

Amatori, ghiotti e intenditori incoronano il gelato artigianale

pubblicata alle ore:12:09

E’ la rivincita dell’artigianale. I consumatori italiani per l’estate 2017 hanno votato il gelato naturale fatto in casa. Abbasso quindi l’industriale e viva i gusti non artefatti. L’indicazione di preferenza è dettata dal mercato con una crescita stimata del 10 per cento nel periodo estivo con picchi del 15 per cento nelle località turistiche. Il dato è dell’Osservatorio Sigep (Salone del dolciario artigianale, in programma dal 20 al 24 gennaio 2018 alla fiera di Rimini, con la 39° edizione organizzata da Italian Exhibition Group). La stima è stata diffusa in occasione della la finale mondiale del Gelato World Tour, che si apre oggi a Rimini Commenti (0): Amatori, ghiotti e intenditori incoronano il gelato artigianale

Filiera Corta

Buoni pasto utilizzabili anche negli agriturismo e negli spacci aziendali

pubblicata alle ore:15:16

I buoni pasto potranno essere utilizzati anche "nell'ambito delle attivita' di agriturismo, di ittiturismo", nei mercatini e negli spacci aziendali. A prevederlo è il decreto del ministero dello Sviluppo economico 7 giugno 2017, n. 122 "Regolamento recante disposizioni in materia di servizi sostitutivi di mensa, in attuazione dell'articolo 144, comma 5, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50", pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.186 del 10 agosto scorso. Saranno utilizzabili per l'intero "valore facciale", ovvero non ci sara' il resto, e saranno cumulabili fino a un massimo di 8. Commenti (0): Buoni pasto utilizzabili anche negli agriturismo e negli spacci aziendali

Agronews

Vendemmia italiana in deficit. Stimato un calo del 20 per cento in tutte le regioni

pubblicata alle ore:14:47

Prime stime non buone per la vendemmia made in Italy. Le stime di produzione nazionali Ismea- Unione Italiana vini 2017-2018 segnalano una riduzione 2017 a 40,02 milioni di ettolitri, con una riduzione pari a -26% rispetto ai 54 milioni indicati dall’Istat per il 2016. Se il dato sarà confermato- si legge in una nota- ci si troverà di fronte al minimo storico nazionale degli ultimi 50 anni con riduzioni oltre il 20% in quasi tutte le regioni. Commenti (0): Vendemmia italiana in deficit. Stimato un calo del 20 per cento in tutte le regioni

Filiera Corta

Bio, veg, kosher e halal: performance super nei supermercati

pubblicata alle ore:15:08

Scalano la classifica dei consumi il biologico, il veg, il kosher e halal, tutti insieme sono infatti arrivati a pesare per il 9% sull'offerta di super e ipermercati. La performance positiva è confermata dal continuo crescere delle vendite che hanno ormai superato 1,5 miliardi di euro. A rilevarlo è uno studio dell'Osservatorio Immagino creato da GS1 Italy e Nielsen che ha monitorato 41 mila prodotti di largo consumo. Nel 2016 questo segmento di mercato ha mostrato un ottimo trend, crescendo del 16,2% rispetto all'anno precedente e arrivando a rappresentare il 2,4% del giro d'affari del food & beverage in Italia Commenti (0): Bio, veg, kosher e halal: performance super nei supermercati

Agronews

Vigneto sui tetti: dopo New York è l'ora di Milano

pubblicata alle ore:10:17

Dopo New York anche Milano ha il proprio vigneto sui tetti: dal 15 settembre al 31 ottobre (dalle 18.30 alle 20.30) su Highline Galleria (l'unica promenade sui tetti della celebre Galleria Vittorio Emanuele che festeggia quest'anno il proprio 150esimo anniversario) si potrà sorseggiare un calice di vino in una vigna con vista sulla Madonnina e sulle guglie del Duomo della città. Insomma- si spiega in una nota- dopo la vigna allestita a Brooklyn con vista sull'Empire State Building , anche il capoluogo lombardo avrà il proprio vigneto sui tetti e il rooftop non poteva- spiegano gli organizzatori- che essere quello della Galleria, il "Salotto" per eccellenza del centro meneghino. Commenti (0): Vigneto sui tetti: dopo New York è l'ora di Milano

Agronews

La pigrizia vince nelle cucine degli italiani. Piatti pronti, precotti e take away crescono nelle preferenze

pubblicata alle ore:12:56

La pigrizia è padrona nelle cucine degli italiani. Dati alla mano aumentano infatti del 2,2% le imprese che producono piatti pronti, precotti e take away, portando a 37.040 le attività nel 2017, contro le 36.253 del 2016, con un peso del 38,1% sul totale delle imprese italiane del settore alimentare. La statistica emerge da un'elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati registro imprese al primo trimestre 2017 e 2016. Roma- si legge in una nota- è prima con 2.949 attività (+3,7%), seguita da Milano con 1.807 (+3%) e Torino con 1.515 (+1,7%). Una crescita confermata in Lombardia, che concentra il 15,4% del settore nazionale e cresce del 2,2% in un anno raggiungendo nel 2017 le 5.702 imprese attive. Commenti (0): La pigrizia vince nelle cucine degli italiani. Piatti pronti, precotti e take away crescono nelle preferenze

Agronews

Cova trova in Briatore il partner giusto per aprire il primo cafè in Europa

pubblicata alle ore:11:20

Cova, storica pasticceria milanese del gruppo Lvmh, si allea con l’imprenditore Flavio Briatore, per aprire il suo primo café in Europa nel cuore di Monte Carlo. Il locale si affaccia su Boulevard des Moulins al numero 19 con due grandi vetrine e una facciata in bugnato, tipico motivo neoclassico milanese. L’intesa prende vita in occasione delle celebrazioni per il bicentenario della pasticceria. Commenti (0): Cova trova in Briatore il partner giusto per aprire il primo cafè in Europa

Alcune nostre rubriche, banner e il giornale online

Mipaaf

Firmato il decreto sul fermo pesca

Firmato il decreto sull’arresto temporaneo dell’attività di pesca delle unità autorizzate con il sistema a strascico per l’anno 2017. A renderlo noto è il Mipaaf.

Unione Europea

Bruxelles chiede di inserire ingredienti e calorie anche sulle etichette di vino e alcolici

Ufficializzata dalla Commissione europea la necessità di inserire ingredienti e calorie anche sulle etichette di vino e bevande alcoliche. In particolare l’esecutivo ha invitato i produttori di alcolici a redigere, nell'arco di un anno, un codice di autor

Grande Distribuzione

Metro: i professionisti in vetrina

I professionisti del Food&Beverage sono ora in vetrina. E' la nuova iniziativa di Metro Cash&Carry, leader nel commercio all’ingrosso e nel settore alimentare, che aiuta i professionisti di settore a farsi conoscere. Si tratta di un'iniziativa per i liber

Aziende

Il Consorzio Casalasco del Pomodoro acquista il marchio De Rica

Acquistato dal Consorzio Casalasco del Pomodoro il marchio De Rica. L’intesa di vendita siglata con Generale Conserve S.p.A., azienda italiana specializzata in conserve alimentari, garantisce che De Rica, azienda tra i leader nella coltivazione, produzion

Organizzazioni Agricole

AssoBirra, Michele Cason è il nuovo presidente

Michele Cason (Malteria Saplo) è il nuovo Presidente di AssoBirra, l’Associazione dei Birrai e dei Maltatori. Insieme a lui l’Assemblea di AssoBirra ha eletto all’unanimità oltre a lui i tre Vice Presidenti

Top&Flop

Davide Franzetti è il nuovo amministratore delegato di AB InBev Italia

Davide Franzetti, 37 anni, laurea in economia aziendale e marketing in Bocconi, è il nuovo amministratore delegato della sede italiana di Anheuser-Busch InBev (AB InBev), leader al mondo nella produzione e commercializzazione delle birre

La Novità di Mercato

E' arrivata l'estate, è ora di Mionetto spumante

E' arrivata l'estate, è ora di Mionetto spumante, bollicine italiane per bere solo Made in Italy. Ecco le caratteristiche per cui Mionetto è tra i prosecchi più adatti all'estate

Regioni

Emilia Romagna, pronti 28,8 milioni per i giovani agricoltori

Via libera a un nuovo bando in Emilia Romagna per favorire l'insediamento di nuovi imprenditori agricoli e lo sviluppo dei loro progetti. Il provvedimento, il terzo in materia, da' attuazione a quanto previsto dal Programma regionale di sviluppo rurale

Salute e Alimentazione

Il cioccolato fa bene al cuore

Un nuovo studio dell’Osservatorio nutrizionale Grana Padano ha evidenziato che chi consuma 60 grammi di cioccolato fondente al 70% a settimana riscontra una minore incidenza di ipertensione

Il Prodotto

Hydra Life: il caso Dior, si ispira al food per la sua nuova linea

Il food affascina tutti, anche le grandi case di moda e cosmetica: è il caso di Dior, l'estate si avvicina e si gioca alla contaminazione: il must dell'estate è il sorbetto Hydra Life, l'idratazione che dona la vita

La Forchetta Dispettosa

Quando la gara culinaria è esempio di "buona tavola"

Essere giudice di qualsiasi concorso, indipendentemente dalla sua natura, non è mai facile. Quelli che riguardano la cucina hanno però il loro fascino, tanto da far superare qualsiasi indecisione. Ecco dunque che alla proposta dell’Ateneo Coquis

Trend & Mercati

Grano e riso, raccolto record

I mercati alimentari globali rimarranno "generalmente ben bilanciati" nel prossimo anno, poiché i prezzi delle materie prime agricole più commerciate a livello internazionale rimarranno relativamente bassi e stabili, ha reso noto la Fao

Di che Dop&Igp sei ?

Vernaccia di Oristano Dop

La denominazione di origine protetta "Vernaccia di Oristano", riconosciuta nel 1971 (prima Doc della Sardegna), è riservata al vino ottenuto da uve provenienti dall’omonimo vitigno, coltivato in una zona delimitata della provincia di Oristano.

iFood. A tavola con un touch

Gnammo lancia la nuova app per prenotare e organizzare eventi culinari “social” dallo smartphone

“Bella app e bella idea! Ti permette di prenotare le cene social in casa più vicine a te. Complimenti!”. “Ho scaricato l'app e ho prenotato una cena.

Aziende

Fatturato in crescita per Barilla nell'ottica della sostenibilità

Cresce il fatturato Barilla nel 2015. L’aumento per il gruppo alimentare è di un 2 per cento sul 2014 per un importo pari a 3.383 milioni di euro, il 2% in più sul 2014.

Cerca

Multimedia

  • video

    A Pasqua arriva la colomba al Parmigiano Reggiano di Claudio Gatti

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    ‘Chef Ma Non Troppo’, Fede&Tinto raccontano “L’Italia in Cucina”

AgroSpeciali