Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Cibo&agricoltura: anno internazionale per ortofrutta, tè e spreco alimentare

Agronews

Cibo&agricoltura: anno internazionale per ortofrutta, tè e spreco alimentare

Nazioni Unite istituzionalizzano giornate dedicate per celebrazione agroalimentare

Roma- Via libera dell’'Assemblea generale delle Nazioni Unite alle risoluzioni che designano il 2021 come Anno internazionale della frutta e della verdura, il 21 maggio come Giornata internazionale del tè e il 29 settembre come Giornata internazionale della consapevolezza della perdita e dello spreco di alimenti, a seguito delle richieste avanzate dalla Conferenza della Fao.

"Senza diete sane, non possiamo sperare di porre fine alla malnutrizione - e non elimineremo la fame se non freniamo le perdite alimentari. Evidenziando il valore di frutta e verdura e il danno causato da perdita e spreco, le Nazioni Unite hanno compiuto un passo decisivo per promuovere sistemi alimentari più equi, più ecologici ed efficienti ", ha dichiarato Maria Helena Semedo, vicedirettore generale della FAO per il clima e le risorse naturali. "Onorare il tè è un tributo appropriato alle legioni di piccoli agricoltori che aiutano a produrre quella che è la bevanda preferita del mondo, dopo l'acqua stessa."

in data:21/12/2019

Cerca

Multimedia

  • video

    Grimbergen, i monaci tornano a produrre birra dopo 220 anni

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    ‘Diamoci un taglio, beviamoli in purezza’, due giorni di full immersion