Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Dazi: negli Usa è caccia ai prodotti top

Agronews

Dazi: negli Usa è caccia ai prodotti top

Nell'ultima settimana- segnala Coldiretti- sono più che triplicati (+220%) gli acquisti di Parmigiano Reggiano e Grana Padano negli Stati Uniti con una vera e propria corsa a fare scorte.

Roma- La scure dei dazi Usa sta per abbattersi - il prossimo 18 ottobre - sul Made in Italy, ed ecco che oltreoceano e' iniziata la corsa ad accaparrarsi i prodotti top che saranno colpiti. In particolare nell'ultima settimana sono piu' che triplicati (+220%) gli acquisti di Parmigiano Reggiano e Grana Padano negli Stati Uniti con una vera e propria corsa a fare scorte. Il dato emerge da una analisi della Coldiretti presentata oggi al Forum Internazionale dell'agroalimentare a Cernobbio dove e' stata apparecchiata la "La tavola degli americani dopo i dazi". Il dazio per il Parmigiano reggiano e per il Grana Padano passera' in particolare, spiega la Coldiretti, dagli attuali 2,15 dollari al chilo a circa 6 dollari al chilo.

Il risultato e' che ogni camion carico di formaggio costera' fino a 80 mila dollari in piu' secondo l'Associazione statunitense degli importatori di prodotti lattiero caseari, mentre il consumatore americano lo dovra' acquistare sullo scaffale ad un prezzo che passa dagli attuali circa 40 dollari al chilo ad oltre i 45 dollari, con un probabile effetto di contenimento dei consumi. A rischio c'e' la crescita record del 26% dal valore delle vendite di Parmigiano Reggiano fatta registrare sul mercato americano, che e' il secondo a livello mondiale per il formaggio italiano piu' conosciuto.

Intanto è’ stata pubblicata sul Federal Register, la “Gazzetta ufficiale” del Governo americano, la black list definitiva dei prodotti europei che a partire dalla mezzanotte e un minuto del 18 ottobre saranno colpiti dai dazi di Trump, per un valore di 7,5 miliardi di dollari.

in data:11/10/2019

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    "Un americano a Roma" ispira menu di Luce, ristovilla capitolina

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno