Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Firenze, assegnato il premio Birraio dell'Anno

Agronews

Firenze, assegnato il premio Birraio dell'Anno

Il premio Birraio dell’Anno 2019 va a Matteo Pomposini e Cecilia Scisciani del birrificio MC77, coppia marchigiana che dal 2013 produce birre a Serrapetrona nel maceratese. E’ il risultato dell' undicesima edizione del Birraio dell’Anno, premio che riconosce il miglior produttore della birra italiana. Erano 20 i birrai candidati al titolo maggiore e 5 candidati al premio emergente.
 
Sul podio Giovanni Faenza del laziale Ritual Lab di Formello (RM). Terzo un’altro marchigiano, Marco Raffaeli del birrificio Mukkeller di Porto Sant’Elpidio (FM). Cento i giudici individuati da Fermento Birra, organizzatore del premio e del festival con finale al  teatro TuscanyHall di Firenze

in data:20/01/2020

Cerca

Multimedia

  • video

    Grimbergen, i monaci tornano a produrre birra dopo 220 anni

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    ‘Diamoci un taglio, beviamoli in purezza’, due giorni di full immersion