Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Cucino io » Gnocchetti con pescatrice e finocchi al profumo di pompelmo

Cucino io

Gnocchetti con pescatrice e finocchi al profumo di pompelmo

Gnocchetti con pescatrice e finocchi al profumo di pompelmo

 Le ricette di Mattia Poggi

Ingredienti

100 gr gnocchi di patate, 1 finocchio fresco, succo di 1 pompelmo Jaffa, 1 scalogno, 60 gr polpa di pescatrice olio, sale e pepe. 1 testa d’aglio

Preparazione


Rosolare olio, aglio e scalogno tritati, unire la pescatrice tagliata in piccoli cubetti e sfumare con del vino bianco; dopo pochi minuti sfumare con del succo di pompelmo fresco, avendo cura di non lasciare evaporare completamente il succo, quindi spegnere il fuoco.
Cuocere gli gnocchi in acqua bollente, salata e scolarli nella padella del sugo di accompagnamento, lasciar assorbire dagli gnocchi il succo di pompelmo in eccesso e mantecare bene, impiattare e guarnire con del finocchio crudo tagliato all’affettatrice, precedentemente passato in acqua e ghiaccio e condito con poco olio e sale.

in data:27/11/2010

Cerca

Multimedia

  • video

    Grimbergen, i monaci tornano a produrre birra dopo 220 anni

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    ‘Diamoci un taglio, beviamoli in purezza’, due giorni di full immersion