Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Per lottare contro le eccedenze alimentari arriva il bollino "Noaglisprechi"

Agronews

Per lottare contro le eccedenze alimentari arriva il bollino "Noaglisprechi"

L'iniziativa è dell'associazione consumatori Codacons. Il sistema certificherà aziende , ristoratori, esercenti e distribuzione che adotteranno precisi protocolli

Roma- Arriva il bollino di garanzia contro gli sprechi alimentari. A lanciarlo è l’associazione dei consumatori Codacons. Il sistema di certificazione servirà ad individuare le aziende che hanno  adottato misure contro le eccedenze alimentari. "Ogni anno - spiega il Codacons - le famiglie sprecano in casa 12 miliardi di euro di cibo; l'industria, la ristorazione e l'agricoltura producono sprechi alimentari per ulteriori 3 miliardi di euro, portando a 15 miliardi di euro il controvalore delle eccedenze nel nostro paese - spiega il Codacons - Quasi l'1% del Pil che rappresenta un tesoro letteralmente buttato nella spazzatura, arrecando danno ai bilanci non solo delle famiglie ma dell'intera economia nazionale"

Il bollino "Noaglisprechi" sarà rilasciato a quei soggetti (aziende, ristoratori, esercenti, distribuzione.) che adotteranno precisi protocolli tesi a ridurre al minimo gli sprechi alimentari nell'ambito della propria attività, introducendo misure ad hoc, concrete e verificabili nel tempo. "Un bollino che aiuterà i consumatori ad individuare con immediatezza quelle aziende o quei ristoranti che non sprecano cibo, e a premiarli dirottando su di essi acquisti e consumi" - spiega il presidente Carlo Rienzi

in data:03/11/2017

Cerca

Multimedia

  • video

    A Pasqua arriva la colomba al Parmigiano Reggiano di Claudio Gatti

  • foto

    Davide Del Duca di Osteria Fernanda: Amatriciana, guanciale croccante

  • video

    ‘Chef Ma Non Troppo’, Fede&Tinto raccontano “L’Italia in Cucina”