Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Filiera Corta » Prezzi: Codacons, con Covid-19 sale spesa cibo

Filiera Corta

Prezzi: Codacons, con Covid-19 sale spesa cibo

Impennata del 2,7% secondo l'analisi dell'associazione dei consumatori

Roma- L'emergenza coronavirus ha modificato sensibilmente non solo i comportamenti economici dei consumatori, ma anche i bilanci delle famiglie, consentendo risparmi su alcune voci di spesa ma determinando maggiori esborsi per alcuni settori. Lo afferma il Codacons, che ha elaborato gli ultimi dati Istat sull'inflazione per verificare l'impatto del Covid-19.

Secondo l'analisi, i prezzi del comparto alimentare hanno subito una impennata del 2,7% rispetto allo stesso periodo del 2019. Questo significa - sottolinea il Codacons - che la famiglia 'tipo', considerata la spesa annua per consumi, spende oggi mediamente 150 euro in piu' su base annua, spesa che arriva a 206 euro per un nucleo con due figli. Per una coppia con un solo figlio, la maggiore spesa per il cibo e' pari a 180 euro, che scende a 96 euro per un pensionato di oltre 65 anni.

in data:02/06/2020

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Untitled 53, il cuore oltre l'ostacolo- Patas bravas Rivisitata

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno