Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews » Sprechi alimentari, indagine Too Good To Go: con Fase 2 diminuisce affluenza negozi e aumentano invenduti

Agronews

Sprechi alimentari, indagine Too Good To Go: con Fase 2 diminuisce affluenza negozi e aumentano invenduti

Con l’inizio della Fase 2 e la riapertura pressoché totale delle realtà alimentari in Italia si sta assistendo a un aumento dell’incertezza dei flussi di vendita  a causa di una minore affluenza all’interno dei negozi e quindi a una produzione altalenante. Ad affermarlo è Too Good To Go, l’app contro gli sprechi alimentari che permette a ristoratori e commercianti di proporre ogni giorno le Magic Box, “bag” con una selezione a sorpresa di prodotti e piatti freschi, rimasti invenduti a fine giornata e che non possono essere rimessi in vendita il giorno successivo.

Dall’indagine eseguita all’interno della rete di store di Too Good To Go emerge infatti che gli esercizi commerciali in Italia stanno seguendo due tendenze: da una parte si nota una riduzione della produzione dovuta a una maggiore incertezza e minore affluenza in negozio, dall’altra ci sono settori come quello delle Panetterie e Take Away che hanno registrato un notevole aumento degli invenduti.

Le Magic Box messe a disposizione da  queste categorie di store sono infatti aumentate del 30% rispetto ai livelli pre-Covid contribuendo alle più di 50.000 Magic Box acquistate in un mese di riapertura, corrispondenti a 50 tonnellate di cibo salvato.  Nel complesso la domanda da parte della clientela risulta non intensa e particolarmente intermittente, rendendo complessa la gestione delle materie prime alimentari ordinate ai fornitori e la conseguente quantità di prodotti messi in vendita.

in data:17/06/2020

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    "Un americano a Roma" ispira menu di Luce, ristovilla capitolina

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno