Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Regioni » Friuli Venezia Giulia, prorogato il bando Psr sulle Dop e Igp

Regioni

Friuli Venezia Giulia, prorogato il bando Psr sulle Dop e Igp

E’ stato prorogato al 18 gennaio dalla Regione Friuli Venezia Giulia il termine (inizialmente fissato al 18 dicembre) per la presentazione delle domande di aiuto a valere sulla misura 133 del Programma di sviluppo rurale 2007-2013 (asse 1, Miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale) che ha per oggetto il "Sostegno alle associazioni di produttori per attività di informazione e promozione riguardo ai prodotti che rientrano nei sistemi di qualità alimentare". Si tratta, in pratica, dei prodotti Dop e Igp, dei vini Doc, Docg e Igp e dei prodotti certificati dal marchio regionale AquA.

La misura, che prevede una disponibilità finanziaria complessiva pari a 1 milione 96 mila euro, è destinata a sostenere progetti finalizzati ad accrescere il livello di conoscenza degli operatori, dei tecnici e dei consumatori sui processi produttivi e sulle attuali tecniche agricole dei prodotti in questione, con attenzione, anche, ai temi della protezione dell'ambiente e del paesaggio nonché alle proprietà qualitative, nutrizionali ed organolettiche dei prodotti stessi. Sono inoltre finanziabili progetti di promozione a carattere commerciale e pubblicitario, l'organizzazione e la partecipazione a fiere, manifestazioni ed esposizioni, nonché azioni di supporto ai progetti già citati, come studi di fattibilità?, indagini e studi di mercato, iniziative nel settore del marketing.

Possono presentare domanda le associazioni di produttori, le cooperative di primo e secondo grado che svolgono attività agricola, i consorzi di tutela o le loro associazioni nonché i comitati promotori idonei a rappresentare gli interessi economici dei produttori e/o dei trasformatori di prodotti agricoli che rientrano nei sistemi di qualità alimentare, le organizzazioni di produzione riconosciute a livello regionale, forme associate di imprese agricole ovvero una "organizzazione" o "associazione" a prescindere dalla sua forma giuridica o dalla sua composizione.
La copia integrale del bando (pubblicato sul BUR n.38 del 19 settembre 2012) e dei relativi allegati è disponibile sul sito web della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia (www.regione.fvg.it). Ulteriori informazioni possono essere richieste all'ufficio attuatore, che è l'Agenzia regionale per lo sviluppo rurale - Ersa.

in data:30/12/2012

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Untitled 53, il cuore oltre l'ostacolo- Patas bravas Rivisitata

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno