Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Salute e Alimentazione » L'Efsa rassicura sull'utilizzo della caffeina

Salute e Alimentazione

L'Efsa rassicura sull'utilizzo della caffeina

Dosi singole di caffeina fino a 200 mg e dosi quotidiane fino a 400 mg non destano preoccupazioni in termini di sicurezza per gli adulti in Europa. Sono queste due delle conclusioni provvisorie del parere scientifico Efsa sulla sicurezza della caffeina, da tutte le fonti.  Secondo l'Authority con sede a Parma ''e' improbabile'' che la caffeina interagisca negativamente con altri componenti delle cosiddette "bevande energetiche", come la taurina, il D- glucuronolattone o l'alcol.

''Nel caso di donne in gravidanza - aggiunge l'Efsa - l'assunzione di caffeina fino a 200 mg al giorno non solleva preoccupazioni per la salute del feto. Inoltre, dosi singole di caffeina fino a 200 mg non destano preoccupazioni per la sicurezza degli adulti (18-65 anni), anche se consumate meno di due ore prima di un esercizio fisico intenso''. E a chi guarda gia' dal pomeriggio con timore la tazzina per paura di perder sonno gli esperti Efsa precisano che ''dosi singole di 100 mg possono aumentare il tempo di latenza del sonno (la quantita' di tempo occorrente per addormentarsi) e ridurne la durata in taluni adulti''

in data:17/01/2015

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Untitled 53, il cuore oltre l'ostacolo- Patas bravas Rivisitata

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno