Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Regioni » Lazio: decolla il piano di riconversione dei vigneti

Regioni

Lazio: decolla il piano di riconversione dei vigneti

Via libera nel Lazio al nuovo piano regionale per la ristrutturazione e la riconversione dei vigneti per la campagna 2011/2012. Il piano prevede, per questo tipo di intervento, contributi comunitari di 12.350 euro ad ettaro, anziché 9.350 come stabilito nei piani degli anni passati. I viticoltori interessati hanno tempo fino al 30 gennaio 2012 per presentare la domanda di contributo.

La finalità principlale del Piano regionale e' quello di incentivare la progressiva sostituzione dei vigneti con varietà di uve di maggior pregio che consentano di ottenere un prodotto di miglior qualita'. Tra gli obiettivi del programma anche la volontà di favorire il reimpianto con razionali forme di allevamento atte a migliorare la qualità del prodotto e a consentire la meccanizzazione delle principali operazioni colturali.

in data:16/01/2012

Cerca

Multimedia

  • video

    Grimbergen, i monaci tornano a produrre birra dopo 220 anni

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    ‘Diamoci un taglio, beviamoli in purezza’, due giorni di full immersion