Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Regioni » Sicilia: parte il progetto per la qualità del latte

Regioni

Sicilia: parte il progetto per la qualità del latte

Il dipartimento regionale per gli Interventi infrastrutturali in agricoltura della Sicilia ha finanziato con 150.000 euro un un progetto per la qualita' del latte siciliano, che in via sperimentale coinvolgera' un centinaio di allevamenti bovini e una cinquantina di allevamenti ovini grazie a un protocollo d'intesa tra l'assessorato alle Risorse agricole, l'Istituto zooprofilattico e l'Aras, l'associazione regionale degli allevatori.

Quest'ultima effettuera' i prelievi dei campioni e i controlli delle mungitrici e mettera' a disposizione i dati degli allevamenti seguiti nei controlli funzionali per la selezione degli animali.

L'Istituto zooprofilattico si occupera' delle analisi chimiche e microbiologiche del latte e del coordinamento scientifico del progetto, curando gli aspetti prevalentemente sanitari, la formazione dei tecnici e degli allevatori in ambito di prevenzione, cura e gestione sanitaria. Si interverra' in sei microaree (Monti Sicani-Valle del Tumarrano, Madonie-Nebrodi e Cinisi-Godrano in territorio palermitano) per gli allevamenti bovini; nella Valle del Belice, nell'area centrale ennese-nissena e nei Monti Sicani per gli allevamenti ovini.
Saranno 7 i gruppi di lavoro ognuno dei quali e' composto da un veterinario, da un agronomo, da due controllori zootecnici e da un esperto per il controllo degli impianti di mungitura e delle vasche di refrigerazione del latte.

Il progetto si concludera' nel dicembre prossimo.

in data:20/08/2010

Cerca

Multimedia

  • video

    Grimbergen, i monaci tornano a produrre birra dopo 220 anni

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    ‘Diamoci un taglio, beviamoli in purezza’, due giorni di full immersion