Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Unione Europea » Tonno rosso, Strasburgo approva un nuovo sistema di tracciabilità

Unione Europea

Tonno rosso, Strasburgo approva un nuovo sistema di tracciabilità

Nuove regole per la pesca al tonno rosso. Il Parlamento europeo ha infatti approvato un nuovo sistema di tracciabilità globale - dal mare al banco del pescivendolo o del supermercato - con la finalità di combattere la pesca illegale. In pratica si da vita a un sistema di monitoraggio a tappeto con cui si vuole anche «migliorare il controllo degli stock marittimi contrastando il preoccupante impoverimento delle risorse nell'Atlantico».

Le nuove indicazioni impongono di fornire una documentazione per ogni fase del processo della filiera, compresa la cattura, la raccolta, l'importazione, l'esportazione e la riesportazione, in modo da garantire una tracciabilità completa e affidabile e prevenire le frodi fin dall'origine. In sostanza il regolamento trasferisce nel diritto europeo le raccomandazioni adottate dall'Iccat (la Commissione internazionale per la conservazione dei tonni dell'Atlantico) nel novembre 2009 e vincolanti per i membri dell'organizzazione dallo scorso primo giugno. La risoluzione, presentata a Strasburgo dall'eurodeputato dei verdi, lo spagnolo Romeva i Rueda, è stata approvata con 564 voti a favore, 9 contrari e 5 astensioni.

in data:01/07/2010

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Cristina Cattaneo e Daniela Gazzini, sesto centro profesionale. Aprono Le Serre - Botanical Garden Restaurant

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno