Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Unione Europea » Agricoltura, i redditi sono in caduta libera

Unione Europea

Agricoltura, i redditi sono in caduta libera

Brutto calo per i redditi agricoli in Italia. Dal 2000 al 2009 comunica l'ufficio europeo di statistica Eurostat sono diminuiti del 36% contro una crescita del 5,3% nell'Unione europea.

In calo anche il numero degli occupati: meno 25% nell'Ue e meno 16% in Italia. I redditi agricoli sono diminuiti in dieci paesi Ue e aumentati in 17: tra le riduzioni più rilevanti con quella dell'Italia e del Lussemburgo (meno 36%) anche quella registrata in Danimarca (meno 46%) e in Irlanda (meno 30%). Solo tra il 2008 e il 2009 Eurostat indica la contrazione in Italia pari al 21%, così come in Germania.

Quanto all'occupazione, la diminuzione più consistente è stata registrata in Estonia con un meno 55% dal 2000 al 2009. Con l'Italia anche la Spagna e la Francia hanno visto una contrazione (meno 17%). Complessivamente nel 2009 erano occupati in agricoltura 11,2 milioni di europei

in data:01/07/2010

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Cristina Cattaneo e Daniela Gazzini, sesto centro profesionale. Aprono Le Serre - Botanical Garden Restaurant

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno