Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Il Prodotto » Un 30% di aumento per il prosciutto toscano dop

Il Prodotto

Un 30% di aumento per il prosciutto toscano dop

Un 30% di aumento per la produzione 2010 del Prosciutto Toscano Dop. Ad ufficializzare i dati rapportati al 2009 è il Consorzio del Prosciutto Toscano Dop. La produzione - si legge in una nota - ha superato per la prima volta le 3.200 tonnellate (oltre 300.000 cosce), con un valore al consumo di oltre 54 milioni di euro.

Buono anche il trend del preconfezionato: nel 2010 sono infatti state prodotte oltre 2.100.000 vaschette confermando una tenuta del prodotto affettato e preconfezionato. Segnali positivi anche per l'export. La Germania - fa sapere il Consorzio, resta il primo mercato insieme a Francia e Inghilterra. L' obiettivo futuro è il mercato Extra Ue.

in data:18/02/2011

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Untitled 53, il cuore oltre l'ostacolo- Patas bravas Rivisitata

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno