Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Aziende

Aziende

  • Gancia potrebbe diventare russa

    13/12/2011 17:17

    Un altro marchio del Made in Italy potrebbe diventare di proprietà estera. La storica azienda delle bollicine Gancia, secondo il sito del quotidiano Vedomosti, sarebbe stata comprata per 150 milioni di euro da Rustam Tariko, proprietario della banca e della vokda Russki Standard.

  • Rossosapore si allea con Cremonini

    30/11/2011 20:50

    Al via un accordo di licencing esclusivo tra Sapore S.r.l. (Vesevo-Gruppo Sebeto) e Chef Express S.p.a. (Gruppo Cremonini) per lo sviluppo del format Rossosapore nell'ambito delle attività di ristorazione in concessione di Chef Express (Stazioni ferroviarie, aree autostradali, porti e aeroporti)

  • Illy compra il 5% delle gelaterie Grom

    23/11/2011 18:13

    Acquistato dal gruppo del caffè Illy, attraverso un aumento di capitale riservato, il 5% del marchio del gelato artigianale Grom per 2,5 milioni di euro. L’annuncio è stato dato da Riccardo Illy e dai due fondatori di Grom, Guido Martinetti e Federico Grom, Attualmente sono 45 in Italia e 10 all'estero (Giappone, Stati Uniti e Francia)

  • Lavazza apre 15 coffee shop in Cina

    18/11/2011 19:32

    Lavazza apre in Cina 15 coffee shop fra Pechino, Shangai e Guangzhou. L’impresa del caffè mira ad ampliare l’offerta con una quota di 200 esercizi da varare nell'arco dei prossimi cinque anni. Il taglio del nastro ufficiale oggi a Guangzhou, dove si è inaugura il primo flagship store di Espression, il marchio lanciato nel 2007 per portare Lavazza nel mondo.

  • Passano alla De Cecco gli impianti della holding russa Ekooffice

    19/10/2011 19:33

    Con un investimento di circa 40 milioni di euro gli impianti produttivi di pasta della holding russa ''Ekooffice'' sono passati sotto il controllo del Gruppo alimentare produttore di pasta De Cecco. I tre stabilimenti sono dislocati a Mosca, a Smolensk e a San Pietroburgo.

  • Ferrero produrrà Nutella in Turchia

    14/10/2011 16:42

    Ferrero nel 2013 produrrà Nutella in Turchia. Con un investimento iniziale di 90 mln di euro l’ azienda dell’industria dolciaria darà vita alla 18esima fabbrica del gruppo che sorgerà nella zona industriale di Manisa, nell'ovest della Turchia, e dove verranno prodotti alcuni fra i prodotti più celebri del marchio, inclusa la Nutella.

  • Nuovo vigore per le bollicine Gancia

    13/10/2011 19:57

    Le bollicine Gancia trovano nuovo vigore con l’aumento di capitale da 5 milioni di euro. Ora l’azienda vitivinicola punta sul rilancio per arrivare, come da piano industriale, al break even nel 2013. La posizione debitoria è attualmente di 30 milioni di euro. L'impegno finanziario della famiglia e il rifinanziamento da 10 milioni di euro (erogato da Unicredit, Mediocredito Italiano, Crt Asti, Ubi e Bpn) saranno impiegati nella gestione operativa.

  • Vino, la Ruffino ora è tutta americana

    06/10/2011 12:49

    La Ruffino passa interamente sotto il controllo americano. La multinazionale americana del vino Constellation Brands ha infatti ufficializzato di aver acquisito il rimanente 50,1% dell'azienda vinicola toscana Ruffino dalla famiglia Folonari per una cifra di circa 50 milioni di euro.

  • Le marmellate Santa Rosa passano a Valsoia

    24/09/2011 13:24

    Le marmellate Santa Rosa passano a Valsoia. La società alimentare di Lorenzo Sassoli de’Bianchi ha infatti raggiunto un’intesa d’acquisto con Uniliver del 100% delle quote di J&T Italia S.r.l., azienda proprietaria dello storico marchio italiano Santa Rosa. L’operazione commerciale è sostenuta finanziariamente dal gruppo Bnl Gruppo BNP Paribas, con un corrispettivo massimo di 25.260.000 di euro.

  • L'azienda casearia Lat Bri passa a Granarolo

    01/09/2011 17:47

    Granarolo ha annunciato l'acquisizione dell'azienda italiana casearia Lat Bri, terzo produttore di formaggi freschi in Italia. L'operazione, che rileva sostanzialmente la posizione debitoria che si aggira intorno ai 60 milioni di euro (cifra che verra' definita alla fine del periodo transitorio di affitto di ramo d'azienda), comporta -informa una nota del gruppo - l'acquisto da parte di Granarolo di tutte le attivita' relative alla produzione e commercializzazione dei prodotti caseari freschi Lat Bri

Pagina 14 di 27

Naviga tra le pagine

  1. 4
  2. 5
  3. 6
  4. 7
  5. 8
  6. 9
  7. 10
  8. 11
  9. 12
  10. 13
  11. 14
  12. 15
  13. 16
  14. 17
  15. 18
  16. 19
  17. 20
  18. 21
  19. 22
  20. 23
  21. 24

Cerca

Multimedia

  • video

    Eataly Roma ospita il festival dell'amatriciana

  • foto

    La Top ten delle etichette più belle d'Italia: ORNELLAIA 2011 (ORNELLAIA)

  • video

    Valgono 56 milioni di euro le Dop e Igp dell'olio italiane

AgroSpeciali