Home » Aziende

Aziende

  • Le marmellate Santa Rosa passano a Valsoia

    24/09/2011 13:24

    Le marmellate Santa Rosa passano a Valsoia. La società alimentare di Lorenzo Sassoli de’Bianchi ha infatti raggiunto un’intesa d’acquisto con Uniliver del 100% delle quote di J&T Italia S.r.l., azienda proprietaria dello storico marchio italiano Santa Rosa. L’operazione commerciale è sostenuta finanziariamente dal gruppo Bnl Gruppo BNP Paribas, con un corrispettivo massimo di 25.260.000 di euro.

  • L'azienda casearia Lat Bri passa a Granarolo

    01/09/2011 17:47

    Granarolo ha annunciato l'acquisizione dell'azienda italiana casearia Lat Bri, terzo produttore di formaggi freschi in Italia. L'operazione, che rileva sostanzialmente la posizione debitoria che si aggira intorno ai 60 milioni di euro (cifra che verra' definita alla fine del periodo transitorio di affitto di ramo d'azienda), comporta -informa una nota del gruppo - l'acquisto da parte di Granarolo di tutte le attivita' relative alla produzione e commercializzazione dei prodotti caseari freschi Lat Bri

  • Centrale del latte di Torino: i ricavi netti crescono del 5%

    05/08/2011 16:37

    Approvati dal Consiglio di Amministrazione della Centrale del Latte di Torino i risultati consolidati al 30 giugno 2011. Prima di scendere nell’analisi dei dati occorre ricordare che il confronto tra il primo semestre del 2010 con quello del 2011 non può non tenere conto che, nel primi 3 mesi dello scorso anno, il Gruppo aveva rilevato una plusvalenza di 400 mila euro per la vendita di un marchio minore di proprietà della controllata Centrale del latte di Vicenza e altre sopravvenienze attive per altri 250 mila euro.

  • Kraft Foods si fa in due

    04/08/2011 15:06

    Si divide in due Kraft Foods. Il gruppo alimentare ha infatti annunciato lo spin off delle attività da alimentari da banco e supermercato in Nordamerica (bevande, formaggi ecc.) da quelle degli snack di cui fa parte Kraft Foods Europe

  • Danone: nel primo semestre vendite in crescita dell'8,7%

    28/07/2011 12:57

    Vendite in crescita dell'8,7% con parametri comparabili a 9,73 miliardi di euro per il gruppo alimentare francese Danone nel primo semestre 2011. Il margine operativo – si legge in una nota - è stato ''in linea con gli obiettivi'', al 14,35%; il risultato netto e' stato positivo per 870 milioni di euro (+3,4%), pari a un utile per azione di 1,44 euro.Il flusso di cassa e' stato positivo per 925 milioni di euro (+7,8% su base annua).

  • Coca-Cola, in crescita gli utili nel secondo trimestre

    20/07/2011 15:20

    Passano da 2,37 miliardi di un anno fa a 2,80 miliardi di dollari (1,20 dollari ad azione) gli utili netti della Coca-Cola nel secondo trimestre, dai 2,37 miliard. I profitti con l'esclusione degli oneri straordinari avanzano a 1,17 dollari ad azione.

  • La Zuegg sbarca in Russia

    12/06/2011 15:40

    Prende quota il progetto della Zuegg in Russia. L’azienda, dalle origini tirolesi e specializzata nel segmento dei succhi e delle confetture, ha infatti portato a termine il disegno di ampliamemto nell’ Est Europa ufficializzato alcuni mesi mesi fa. In particolare il gruppo veronese, guidato da Osvald Zuegg, ha perfezionato il sogno nel cassetto di aprire un nuovo stabilimento per la produzione di semilavorati nell'ex Unione Sovietica

  • Veronesi: il fatturato cresce del 9%

    25/05/2011 16:34

    Più che positivi i conti per il Gruppo Veronesi. Nel 2010 ricavi, esportazioni, investimenti e utili risultano in aumento per l’impresa agroalimentare dedita a carni avicole fresche e ai salumi.

  • L'Antitrust sanziona Xango Italy

    16/05/2011 19:42

    Stabilita una multa di 250.000 euro per Xango Italy, societa' operante nel settore del commercio al dettaglio di succhi di frutta, bevande, integratori alimentari e prodotti dietetici dovrà pagare una multa di 250.000 euro

  • Centrale del Latte di Torino: si consolidano i ricavi netti

    12/05/2011 20:36

    Approvato dal Consiglio di Amministrazione della Centrale del Latte di Torino i risultati consolidati al 31 marzo 2011. Nell’ufficializzare i dati la Centrale ha premesso però che una plusvalenza straordinaria di 400 mila Euro e sopravvenienze attive per 250 mila Euro registrate nei primi tre mesi del 2010 condizionano il confronto dei risultati conseguiti nel primo trimestre del 2011 con quelli realizzati nello stesso periodo dell’anno precedente

Pagina 12 di 24

Naviga tra le pagine

  1. 2
  2. 3
  3. 4
  4. 5
  5. 6
  6. 7
  7. 8
  8. 9
  9. 10
  10. 11
  11. 12
  12. 13
  13. 14
  14. 15
  15. 16
  16. 17
  17. 18
  18. 19
  19. 20
  20. 21
  21. 22

Cerca

Multimedia

  • foto

AgroSpeciali