Home » Salute e Alimentazione

Salute e Alimentazione

  • Pistacchi, una ricerca Usa dimostra che non sono pericolosi per la "linea"

    15/04/2011 20:52

    Mangiare e degustare pistacchi non sembra più tanto pericoloso per il mantenimento della “linea”. Secondo uno studio presentato nel corso della conferenza Experimental Biology svolta a Washington (Usa) dai ricercatori del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti solo una parte dei grassi contenuti dal prodotto vengono assorbiti dall'organismo.

  • Una mela al giorno toglie il medico di torno, una ricerca dà ragione al proverbio

    13/04/2011 20:51

    Alcune volte anche la scienza dà ragione ai proverbi. Il detto una mela al giorno toglie il medico di torno è confermato da uno studio presentato a Washington durante il meeting 2011 della Federation of American Societes for Exprerimental Biology. La ricerca, almeno per quanta riguarda le donne dopo la menopausa, dimostra che il frutto può aiutare a restare in linea e a ridurre colesterolo cattivo nel sangue.

  • Il vino ci protegge dai pasti ricchi di grassi

    11/04/2011 19:32

    Dalla circolazione nel sangue di grassi ''degenerati'' ci protegge il vino. A dimostrarlo è uno studio italiano dell'Inran, l'ente pubblico italiano per la ricerca in materia di alimenti e nutrizione pubblicato sul British Journal of Nutrition

  • E' scritta nei geni la dipendenza dalla tazzina di caffè

    09/04/2011 13:13

    Con molta probabilità è scritta nei geni la dipendenza dalla tazzina di caffè. A segnalarlo è uno studio statunitense, tra i primi ad analizzare il possibile collegamento tra alimenti e Dna. Nel dettaglio lo studio illustra che alcune persone ereditano i geni che ci rendono caffeina "addict".

  • Il 5% degli italiani non beve acqua

    06/04/2011 20:02

    Quasi 2 milioni di italiani (pari al 5% della popolazione) di età compresa tra i 18 ed i 64 anni non beve acqua, sia che si tratti di quella di rubinetto sia che si tratti di acqua minerale. Il dato è emerso da una ricerca commissionata dal Gruppo Sanpellegrino e realizzata a gennaio 2011 da GfK Eurisko.

  • Dieta mediterranea: il 60% degli italiani la ignora

    01/04/2011 21:38

    In Italia la dieta mediterranea è un oggetto misterioso. Il 60% degli italiani infatti la ignora e in molti sostengono addirittura che nel pane c'è il colesterolo. A segnalarlo è uno studio presentato in occasione del Congresso Nazionale della Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare (Siprec).

  • Un cioccolatino al peperoncino può aiutare a perdere peso

    08/03/2011 20:41

    Perdere peso potrebbe essere più facile degustando cioccolatini al peperoncino. L’aiutino a dimagrire potrebbe arrivare da un estratto noto come diidro capsiato, presente nel peperoncino e in grado di aiutare il metabolismo e quindi l'organismo a bruciare più calorie. Venduto da qualche in tempo negli Usa e in Giappone presto potrebbe essere utilizzato come additivo alimentare.

  • Il vino fa bene al cuore

    22/02/2011 17:52

    Il consumo moderato di alcol abbassa la percentuale di sviluppare malattie cardiovascolari. A darne notizia sono due studi scientifici pubblicati sul ''British Medical Journal'' nella sua versione online. Le analisi di studio confermano ipotesi gia' fatte sui benefici che avrebbe per il cuore e il sistema circolatorio bere tutti i giorni una modesta quantità di alcol.

  • La depressione si evita con l'olio di oliva

    03/02/2011 17:13

    Il consumo di olio di olio abbassa il rischio di sviluppare la depressione. A rilevarlo è un team di studiosi guidati da Miguel Angel Martínez-Gonzalez, docente di Medicina Preventiva all'Università di Navarra (Spagna). In un articolo pubblicato su PLoS ONE si sostiene che i grassi polinsaturi - abbondanti negli oli vegetali e di pesce - e l'olio di oliva proteggono dalla depressione

  • Gli spinaci potenziano i muscoli. Uno studio dà ragione a Braccio di Ferro

    02/02/2011 19:01

    La credenza che il consumo di spinaci potenzia l’azione dei muscoli sembra provata scientificamente. Lo studio pubblicato su Cell Metabolism dai ricercatori del Karolinska Institutet in Svezia guidati da Eddie Weitzberg darebbe quindi ragione a Braccio di Ferro. L’energia in più alla fibre muscolari non sarebbe però, come sostiene Braccio di Ferro, il ferro ma la quantità di nitrato inorganico contenuto negli spinaci.

Pagina 5 di 8

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8

Cerca

Multimedia

  • video

    Il caffè, un rito che “resiste” anche tra i giovani

  • foto

    Greenpeace mette in campo le ricette di Antonello Colonna per salvare le api

  • video

    Taste of Roma: la presentazione della squadra degli chef della terza edizione capitolina

AgroSpeciali