Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews

Agronews

  • Agricoltura, nel 2022 in calo occupati e giornate lavorate, emerge più lavoro nero

    Il Centro studi della Uila elabora i dati Inps sul lavoro stagionale

    08/05/2023 16:40

    Nel 2022 gli operai agricoli a tempo determinato (OTD) sono stati 894.000 (-23.686 e -2,6% rispetto al 2021). In calo, ma in misura più lieve (-0,5%), anche il numero delle giornate lavorate (GG) che sono state circa 87 milioni. È quanto emerge dai dati elaborati dal Centro di Ricerche Economiche e Sociali della Uila (CRES) che, dal 2014, raccoglie e analizza gli elenchi anagrafici INPS sul lavoro stagionale in agricoltura.

  • Confagricoltura, al via ottava edizione Spighe Verdi

    08/05/2023 15:50

    E’ aperto il bando di partecipazione a Spighe Verdi 2023. I Comuni rurali possono candidarsi entro il 31 maggio. Nato otto anni fa, Spighe Verdi è un programma nazionale della FEE - Foundation for Environmental Education, l’organizzazione che rilascia nel mondo il riconoscimento Bandiera Blu per le località costiere - pensato per premiare i Comuni rurali che intendono valorizzare e investire sul proprio patrimonio rurale, migliorando le buone pratiche ambientali e non solo.

  • Olio di oliva, non cambiano le regole per la vendita del prodotto sfuso

    05/05/2023 21:01

    Agrinsieme aveva fortemente caldeggiato questo esito nei vari tavoli di confronto a livello nazionale ed europeo, sottolineando la pericolosità dell’apertura alla vendita di olio sfuso per diversi motivi, in particolare per il rischio di peggioramento della qualità del prodotto e la difficoltà ad eseguire i controlli necessari per evitare frodi e garantire sicurezza del consumatore.

  • Nasce “Le Terre del Balsamico”, progetto di valorizzazione dell’Aceto Balsamico di Modena Igp

    Iniziativa potrà contribuire a migliorare il coordinamento delle modalità di immissione dei prodotti sul mercato, in particolare attraverso ricerche e studi di mercato

    05/05/2023 20:52

    Si chiama “Le Terre del Balsamico” ed è un progetto congiunto di valorizzazione dell’Aceto Balsamico di Modena Igp e dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena Dop quello è stato presentato in anteprima questa mattina a Modena presso la sede del Consorzio ABM in via Ganaceto a Modena. Un vero e proprio Consorzio di secondo grado senza scopo di lucro (ex art. 2602 ss del Codice Civile), avente personalità giuridica - e la possibilità di svolgere attività, nonché assumere iniziative ed impegni autonomi rispetto all’azione dei singoli consorzi

  • Tuttoffod, Lollobrigida apre fiera food&beverage

    04/05/2023 16:10

    Sarà il ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida a dare il via, durante il convegno di apertura, alla prossima edizione di TUTTOFOOD Milano, la più importante fiera italiana dedicata all’ecosistema del food&beverage in programma da lunedì 8 a giovedì 11 maggio a Fieramilano. Un anno record per l’agroalimentare, che ha visto l’export italiano crescere del +17% nel 2022 sul 2021, superando i 61 miliardi di euro in valore.

  • Francobolli celebrativi per cinque marchi agroalimentari

    04/05/2023 15:56

    È stata presentata, presso la Sala degli Arazzi di Palazzo Piacentini, la serie filatelica dei marchi storici di interesse nazionale del settore agroalimentare dedicata a cinque aziende espressione dell’eccellenza del Made in Italy: Ambrosoli, Cirio, De Cecco, Santa Rosa, Vismara. Presenti alla cerimonia il ministro Adolfo Urso, il sottosegretario Fausta Bergamotto, il presidente ad interim dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Paolo Cento, il responsabile filatelico di Poste Italiane Giovanni Machetti, il presidente dell’associazione “Marchi Storici d’Italia” Massimo Caputi e i rappresentanti delle aziende.

  • Cresce la fame nel mondo: Fao, 258 milioni le persone in difficoltà

    La difficile situazione interessa 58 Paesi nel 2022. Erano 53 nel 2021

    03/05/2023 13:05

    Il numero di persone che soffrono di grave insicurezza alimentare e che necessitano urgentemente di cibo, nutrizione e assistenza per il sostentamento è aumentato per il quarto anno consecutivo nel 2022, con oltre un quarto di miliardo che affrontano la fame acuta e persone in sette paesi sull'orlo della fame, secondo il ultimo rapporto globale sulle crisi alimentari (GRFC).Il rapporto annuale, prodotto dal Food Security Information Network (FSIN), è stato lanciato oggi dal Global Network Against Food Crises (GNAFC) - un'alleanza internazionale delle Nazioni Unite, dell'Unione Europea, delle agenzie governative e non governative, che lavora per affrontare insieme le crisi alimentari.

  • Al via count-down per nuova edizione di “Radda nel Bicchiere”

    03/05/2023 12:47

    Inizia il count-down per la nuova edizione di “Radda nel Bicchiere”, manifestazione dedicata al vino del territorio del Chianti Clsssico. Il tradizionale evento promosso e organizzato dalla Proloco di Radda in Chianti, giunto al 26° anno, si rinnova- informa ina nota- in cifre e contenuti per dare sempre più qualità e occasioni di confronto ai visitatori. Per la prima volta saranno ben trentaquattro infatti le aziende partecipanti con più di cento etichette a disposizione di enoturisti e appassionati, mai si era registrata un’adesione così alta dalla prima edizione.

  • Vino: Famiglie Storiche in tour negli Stati Uniti

    02/05/2023 17:00

    Famiglie Storiche, l’associazione di 13 produttori di Amarone della Valpolicella nata nel 2009, presieduta oggi da Pierangelo Tommasi, sbarca per tre masterclass straordinarie a New York, Houston e Miami, il cui focus è la promozione del proprio Amarone come vino contemporaneo e del suo posizionamento come fine wine in un mercato chiave come gli Stati Uniti.

  • Salviamo il grano italiano. Partita la petizione nazionale di Cia

    Speculazioni, calo dei prezzi e import fuori controllo, su change.org l’appello alla mobilitazione e le richieste al governo

    02/05/2023 16:45

    Roma- Partita la petizione di Cia-Agricoltori Italiani per salvare il grano nazionale. Una raccolta firme, su change.org (https://chng.it/zVC8sWyT75), a tutela e valorizzazione del cereale e della pasta Made in Italy, per dire no alle speculazioni commerciali messe in atto sulla pelle dei produttori e dei consumatori, come alle importazioni incontrollate dall’estero e al falso grano straniero spacciato per italiano. Un’azione necessaria, a contrasto delle principali cause della crisi che sta investendo le aziende del settore, tra crollo vertiginoso del valore riconosciuto al grano duro italiano e insostenibili costi di produzione.

Pagina 29 di 825

Naviga tra le pagine

  1. 19
  2. 20
  3. 21
  4. 22
  5. 23
  6. 24
  7. 25
  8. 26
  9. 27
  10. 28
  11. 29
  12. 30
  13. 31
  14. 32
  15. 33
  16. 34
  17. 35
  18. 36
  19. 37
  20. 38
  21. 39

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Binomio, a Roma arriva la cucina all day long nata in Catalogna

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno

AgroSpeciali