Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews

Agronews

  • Tv: chef Rugiati e Torretta si sfidano a colpi di ricette aiutati da ignari clienti del supermercato

    18/10/2019 15:47

    Da sabato 19 ottobre alle 19:00, arriva in prima tv assoluta sul canale Nove del gruppo Discovery la food competition “Shop, Cook & Win! La sfida dei carrelli”. Durante le dieci puntate della serie, ospitate in 5 diversi punti vendita Lidl, gli chef Simone Rugiati e Matteo Torretta dovranno reclutare ignari clienti e portarli dal supermercato direttamente in cucina per realizzare insieme dei piatti gourmet con tutto, ma proprio tutto, quello che c’è nei loro carrelli.

  • Tutto pronto per Frantoi Aperti in Umbria

    17/10/2019 12:57

    Al via la XXII edizione di Frantoi Aperti in Umbria, la manifestazione incentrata sull’Olio Extravergine d’Oliva Dop Umbria che quest’anno si prolungherà, per ben 7 fine settimana, dal 26 ottobre fino all’8 dicembre, coinvolgendo borghi e frantoi di tutta la regione.

  • Dazi Usa: nasce l’hashtag #iostocolparmigiano

    Il dazio sul formaggio passerà dagli attuali 2,15 dollari al chilo a circa 6 dollari al chilo. E' la Dop che accusa il colpo più duro

    17/10/2019 12:22

    Nasce l’hashtag #iostocolparmigiano dopo il via libera ai Dazi Usa dell’amministrazione Trump. Il consorzio di Tutela del Re dei formaggi scrive in una nota che “se i prodotti italiani saranno colpiti da un dazio aggiuntivo di circa 117 milioni di euro (fonte: Ice), sarà la Dop Parmigiano Reggiano ad accusare il colpo più duro, in quanto il 25% dell’impatto complessivo Italia andrà a ricadere proprio sul Re dei Formaggi. Il dazio sul Parmigiano Reggiano passerà dagli attuali 2,15 dollari al chilo a circa 6 dollari al chilo. Se oggi il costo del formaggio è pari a circa 40 dollari al chilo, da domani a scaffale sarà ben oltre 45 dollari al chilo”

  • Sequestrate oltre 26 mila uova per mancanza di rintracciabilità

    16/10/2019 12:32

    Sequestrate dai Carabinieri per la Tutela Agroalimentare sequestrare 26.045 uova per un valore commerciale pari a 12.200 euro. Le uova erano prive di rintracciabilità e dunque carenti delle informazioni utili ad accertare la reale provenienza dei prodotti. L’attività ispettiva è stata eseguita presso 45 aziende, dall’1 al 10 ottobre 2019, dai 5 Reparti (Rac) di Torino, Parma, Roma, Salerno e Messina

  • Trend in aumento per il prosecco biologico

    Nei primi nove mesi del 2019, gli imbottigliamenti complessivi avrebbero fatto registrare un aumento del 6,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

    16/10/2019 12:03

    Cresce la domanda di Prosecco Biologico. Secondo i dati raccolti del Consorzio di tutela Prosecco Doc nei primi nove mesi del 2019, gli imbottigliamenti complessivi di Prosecco Doc avrebbero fatto registrare un aumento del 6,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno ma la dinamica della frazione “Bio”, come emerge da un’indagine effettuata presso le aziende produttrici, sembra aver toccato un +35%, con una previsione di ulteriore crescita del 20% per il 2020.

  • Mattia Antonio Cianca il Miglior Sommelier d'Italia Aspi 2019

    15/10/2019 11:47

    È Mattia Antonio Cianca il Miglior Sommelier d'Italia Aspi 2019. La proclamazione ieri sera a Milano al termine della competizione nazionale di Aspi – Associazione della Sommellerie Professionale Italiana. Nato a Roma, Mattia Antonio Cianca ha vissuto e lavorato a Melbourne, dove ha approfondito gli studi, iniziato la carriera di Sommelier e conquistato il titolo di Best Sommelier of Australia nel 2017. Rientrato in Italia all’inizio di quest’anno, attualmente è Sommelier presso Alexander Il Gusto Antico di Cortina d’Ampezzo.

  • Vino in polvere e Chianti ai mirtilli: scovate oltre 15mila violazioni online

    14/10/2019 19:05

    C'è il Chianti in polvere e c'è il Chianti al mirtillo rosso: la creatività dei truffatori sul web non conosce limiti, un frode colossale e continuativa ai danni del Consorzio Vino Chianti che si è affidato ad un'agenzia specializzata di "cacciatori" per scovare le minacce che arrivano dalla rete e neutralizzarle. Un'attività di monitoraggio continuativa a tutela delle aziende e della reputazione del marchio che in quasi due anni ha dato buoni frutti.

  • Dieci ristoranti "cinque cappelli" guidano la ristorazione italiana

    La lista dei migliori è della guida 'I ristoranti e i vini d'Italia 2020' de L'Espresso

    14/10/2019 13:31

    Sono dieci i ristoranti al vertice della ristorazione italiana secondo la guida 'I ristoranti e i vini d'Italia 2020' de L'Espresso, presentata oggi a Firenze. I locali hanno ottenuto il massimo punteggio di cinque cappelli. Gli esercizi ristorativi sono Casadonna Reale di Castel di Sangro, St. Hubertus di San Cassiano, Le Calandre di Rubano, Lido 84 di Gardone Riviera, Osteria Francescana di Modena, Piazza Duomo di Alba, Uliassi di Senigallia con tre new entry: Seta del Mandarin di Milano, Madonnina del Pescatore di Senigallia e Villa Feltrinelli di Gargnano.

  • Food delivery: è fusione tra le italiane Moovenda e Prestofood

    14/10/2019 13:19

    Moovenda e PrestoFood.it, due delle principali aziende italiane del food delivery, hanno annunciato la loro fusione e la nascita della prima holding italiana del settore: si chiamera' Mvnd e, spiegano le societa' in una nota, avra' un mercato potenziale da un miliardo di euro. Per Simone Ridolfi, amministratore delegato di Moovenda, "Questa operazione da' una spinta alla strategia di Mvnd, che ora serve piu' di 100.000 clienti, piu' di 2.000 ristoranti in 13 citta', da Milano a Catania. Il prossimo passo sara' aprire nella prima citta' europea a fine 2019".

  • Tutto pronto per la giornata mondiale dei fertilizzanti

    12/10/2019 16:42

    Si celebra domenica 13 ottobre il Global Fertilizer Day, la Giornata Mondiale dei Fertilizzanti promossa da Fertilizer Europe, l’Associazione con sede a Bruxelles che rappresenta la maggior parte dei produttori europei di concimi minerali. La data non è casuale: fu proprio il 13 ottobre 1908 il giorno in cui il chimico tedesco Fritz Haber scoprì il processo di sintesi dell’ammoniaca, che sta alla base della produzione su larga scala dei fertilizzanti.

Pagina 1 di 610

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  14. 14
  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18
  19. 19
  20. 20

Cerca

Multimedia

  • video

    Grimbergen, i monaci tornano a produrre birra dopo 220 anni

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    ‘Diamoci un taglio, beviamoli in purezza’, due giorni di full immersion

AgroSpeciali