Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » L'indirizzo

L'indirizzo

  • Giano Bistrot, full immersion di pesce fresco e di qualità ittica

    Il locale romano, all'interno di un hotel a 4 stelle, garantisce piatti con prodotto locale proveniente dalle aste di Fiumicino, Civitavecchia o Anzio

    12/01/2022 16:42

    Una vera e propria full immersion di pesce fresco e di qualità ittica all’interno del centro abitativo della Capitale: a garantirlo e assicurarlo è Giano Bistrot (Circonvallazione Gianicolense 224) ristorante all’interno dell’hotel 4 stelle Villa Zaccardi, a Monteverde. A scommetterci sono i fratelli Fabio e Alfredo Zaccardi che vengono da una famiglia di ristoratori e che quasi due anni fa hanno deciso di aprire, all’interno di una palazzina di tre piani in stile liberty risalente al 1920, l’hotel 4 stelle. Il bistrot invece è stato aperto al pubblico a maggio del 2021, causa pandemia e lockdown. Il locale è costituito da circa 40 posti nel giardino e altri 26 nella sala interna. E’ presente un cocktail bar.

  • Pescaria, il mercato premia il fast food di pesce. Nuove aperture a Trento e Padova

    Nato nel 2015 nella provincia barese ora è presente in diverse città dello Stivale. Tra le novità locali nel nuovo menu riso patate e cozze

    11/01/2022 15:52

    Continuano lungo lo Stivale le aperture di Pescaria, fast food di pesce in Italia nato nel cuore della provincia barese: il primo store è stato inaugurato a Polignano a Mare (Bari) nel 2015 grazie a Bartolo L’Abbate (storico commerciante ittico pugliese, amministratore delegato di Pescaria), chef Lucio Mele (Bib Gourmand nel 2012 a soli 32 anni) e Domingo Iudice (co-fondatore e Cmo di Pescaria). Nel 2016 è stata inaugurata la prima sede di Pescaria a Milano, nel 2018 è arrivato il secondo store nel capoluogo lombardo e nel 2019 quello di Torino, poi Roma, Bologna e Napoli

  • That’s Amore Barbecue: rifugio per appassionati di barbecue

    Il locale dedicato alla tradizione e alle delizie a stelle e strisce fa il bis nella Capitale. Previste aperture a Milano, Bologna e Treviso

    10/01/2022 19:13

    Un rifugio per tutti gli amanti di brisket, pulled pork e ribs: That’s Amore Barbecue, il locale tutto dedicato alla tradizione e alle delizie a stelle e strisce fa il bis nella Capitale dopo l’apertura nel 2020 nel quartiere Talenti di Roma. Il secondo tempio del barbecue è aperto nella zona di Boccea e precisamente in via Soriso 13. Per il futuro è annunciata dai proprietari, Fabio Massimo Bongianni e Marco Vanni, un’altra apertura nelle città eterna e ristoranti a Milano, Bologna e Treviso

  • Banchina 63: i colori del mare in primo piano

    Rinnovato ristorante capitolino presenta menu che va dalle ostriche al carpaccio di tonno. Non manca una proposta di carne

    10/01/2022 18:08

    Un menu che presenta i colori del mare: dalle ostriche agli scampi, gamberi rosa, gamberi rossi, tartare di tonno e tartare di pescato per arrivare al Carpaccio di Tonno servito con misticanza di stagione e maionese home made al pepe szechuan. E’ questo il biglietto da visita di Banchina 63 (Via Emilio Faà di Bruno 63), rinnovato ristorante “approdato” qualche anno fa nella borghese zona romana di Prati

  • Ceibo: tango culinario al ritmo della cocina al disco

    Aperto nella zona sud di Roma da uno chef- architetto un ristorante argentino con una proposta di tradizione

    18/10/2021 17:25

    Per gli amanti del genere è un tango culinario da acquolina in bocca solo per il pensiero di avere praticamente l’Argentina gourmet vicina, vicina. Da qualche mese infatti i sapori latini del Sud America sono approdati nella zona Sud di Roma con tanto di cocina al disco e las empanadas argentine: a proporli è “Ceibo”, ristorante argentino aperto in via Bartolomeo Perestrello 35/37 e non lontano dalla glamour via del Pigneto e vicino alla stazione della nuova Metro C in Piazza Roberto Malatesta. Il nome del locale è invece dedicato all'albero nazionale argentino che con i suoi fiori rossi viene utilizzato anche in altri Paesi del sud America. Il suo nome botanico è Erythrina crista-Galli ma in Sud America e soprattutto in Argentina viene chiamato con nomi diversi come el ceibo, seibo o Bucaré. In Italia è più comunemente conosciuto come albero di corallo.

  • "Roma Gourmet": ecco gli indirizzi che scaldano la ripartenza

    Dopo il lungo lockdown a tenere banco sono Carpaccio, Rever, Primo Osteria, LesÉtoiles, Il Marchese, Epos Bistrot

    24/06/2021 17:07

    Torna in pista la ristorazione capitolina dopo un lungo lockdown e le chiusure dei locali legate alle misure di contenimento del Covid. La “Roma gourmet”, con il via libera scandito dalle date del 26 aprile e 1 giugno che hanno permesso un ritorno alla normalità per il pranzo e la cena, torna pimpante con la voglia di recuperare il tempo perduto e sanare il deficit accumulato. Sorprese non mancano, ma anche molte novità che permettono di prevedere per il settore un nuovo Rinascimento che strizza l’occhio ai turisti di ritorno con la green pass.

  • Caffè Doria: cucina "comfort food" e formula gin trolley

    Il bistrot, posizionato a Roma all'interno di Palazzo Doria Pamphilj, punta su ricerca della materia prima e stagionalità

    05/06/2021 15:33

    Per gli amanti del Gin la tappa è d’obbligo: Caffè Doria, dopo una lunga pausa forzata dovuta all’emergenza sanitaria, è pronto a riproporre a Roma il suo Gin Trolley con Gin provenienti da tutto il mondo. Per la migliore consumazione dal 1 giugno il Bartender vi raggiungerà al tavolo per suggerirvi le migliori alchimie per il Gin Tonic che andrete a consumare. Insomma un vero e proprio luna park per intenditori e appassionati della mixology. Ma Caffè Doria (Via della Gatta 1,) situato all’interno di Palazzo Doria Pamphilj in modalità bistrot è anche buona cucina per un’offerta super concorrenziale.

  • The Meat Market: viaggio nell'isola dei burger ripieni

    Con l'apertura a Roma della terza steakhouse si conferma vincente il format degli imprenditori Anita Nuzzi e Vito Fiusco

    04/06/2021 17:47

    Io per motivi di gola lo sceglierei solo per i Burger Ripieni, ma The Meat Market, con l’apertura del terzo locale a Roma, dopo quelli nella zona di Testaccio e Nomentano, è molto di più, soprattutto con l’ultima creatura ristorativa inaugurata qualche settimana fa nella Capitale in Via della Giuliana, 125, nella zona Prati-Trionfale e a nord della città, vicino al Tribunale. The Meat Market Prati regala infatti, con i burger, la classifica atmosfera delle tipiche steakhouse statunitensi con l’obiettivo di offrire la migliore carne in un ambiente con un servizio da ristorante.

  • The Fisherman Burger: l'abbraccio tra Puglia e New England è vincente

    Il ristorante, aperto in zona Nomentano a Roma, propone un menu di pesce di qualità e ricco di alternative

    22/05/2021 16:16

    E’ un posto che riesce a far cambiare idea anche a chi non ama il prodotto ittico in tutte in tutte le sue variazioni. La password per i nemici del pesce è ordinare i primi piatti, un mix di buona cucina di pasta a ingrediente pesce. Non si può nascondere che il goal è facile, con il sapore del pesce che si attenua, per chi manifesta un’antipatia all’ittico. Il biglietto da visita è però senza dubbio ottimale per convincere anche chi non sceglierebbe di regalarsi un pasto in un ristorante di pesce: la proposta di The Fisherman Burger (Via Ravenna 34 / A- Roma) vale. Insomma dire il contrario non sarebbe onesto intellettualmente.

  • Numa al Circo: il glocal incontra lo sfizio internazionale

    Il ristorante capitolino propone identità territoriale abbinata a delizie estere non dimenticando il Dna romano e le eccellenze italiane

    21/05/2021 17:00

    Un posto da consigliare. Senza dubbio. A sceglierlo non si sbaglia, anche perché ha tutte le carte in regola per dosare in maniera equilibrata identità territoriale e atmosfera internazionale con una proposta di American Sweets (muffin, american pancake e chocolate waffles) e una tradizionale che va dai singoli levitati al piatto romano. Insomma Numa al Circo, a Roma, (Viale Aventino,20), ha il Phisique du Role per incarnare la romanità non trascurando le curiosità dei foodies con delizie estere

Pagina 3 di 24

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  14. 14
  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18
  19. 19
  20. 20

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Binomio, a Roma arriva la cucina all day long nata in Catalogna

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno

AgroSpeciali