Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews

Agronews

  • Il Lambrusco è il vino più venduto in assoluto nei supermercati italiani

    A certificarlo è uno studio Iri per Vinitaly. Crescono il Nero d’Avola, Vermentino e Trebbiano. Volume d'affari in aumento fino a un 4 per cento

    09/03/2016 11:20

    Migliora la performance dei vini nei supermercati. Uno studio dell’Istituto di ricerca Iri per Vinitaly (10-13 aprile) una crescita più decisa delle vendite di vino italiano sugli scaffali della grande distribuzione (Gdo) in relazione al mercato nel 2015. Dopo anni di stasi. Le vendite delle bottiglie da 75cl aumentano del 2,8% a volume rispetto al 2014, e le bottiglie da 75cl a denominazione d’origine (Doc, Docg, Igt) del 1,9%. Rispettivamente le vendite a valore crescono del 4,0% e del 3,8%.

  • In cantiere il piano anti-spreco alimentare della Commissione europea

    06/03/2016 12:44

    Sarà pronto fra 2016 e 2017 il piano Ue contro lo spreco alimentare. LO ha annunciato il commissario europeo alla Salute e alla sicurezza alimentare, Vytenis Andriukaitis, in una riunione del Comitato delle Regioni Ue. Nell'Ue lo spreco alimentare ammonta a circa 100 milioni di tonnellate l'anno e i 28 Stati membri, che per ora procedono in ordine sparso, hanno tutti sottoscritto l'impegno Onu di dimezzarlo per il 2030

  • Arte dei pizzaiuoli, la "pizza petalosa" è il primo supporter della candidatura Unesco

    Coldiretti per festeggiare la nomination a patrimonio immateriale dell’Unesco chiama il prodotto gastronomico tipico della cucina napoletana con il termine coniato dal bambino Matteo

    06/03/2016 11:11

    Coldiretti non ha perso tempo tanto che il recente terminato coniato dal bambino Matteo e approvato dall’Accademia della Crusca diventa nome di pizza. A ModenaFiere, nell’area di Campagna Amica alla rassegna “Verdi Passioni”, è stata sfornata la prima pizza petalosa 100% italiana nata per festeggiare la decisione italiana di candidare la pizza a patrimonio immateriale dell’Unesco. L’iniziativa avviene nel corso della mobilitazione straordinaria nel week end per raccogliere le firme nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica lungo tutta la Penisola per raggiungere l'obiettivo complessivo di un milione di firme da presentare il 14 marzo a Parigi dove si incontrera la Commissione internazionale per valutare l'ingresso nella Lista Unesco del patrimonio culturale immateriale dell'umanita".

  • "L’Olio delle Colline", edizione super con premiati di alta qualità

    Concluso l’XI concorso provinciale organizzato da Capol e Aspol per il territorio di Latina. Trecentocinquanta gli extravergine in gara per una selezione tra le più partecipate di sempre

    05/03/2016 20:00

    Ufficializzati i vincitori dell’XI Concorso Provinciale ‘L’Olio delle Colline’, organizzato dal Capol e dall’Aspol, con il patrocinio della Regione Lazio, dell’Arsial, della Provincia di Latina e della Camera di Commercio di Latina. I premiati sono stati resi pubblici a margine del tradizionale Convegno ‘I Paesaggi dell’Extravergine, Percorsi Guidati tra Coltura e Cultura’ svolto nella cornice del Parco Naturale Pantanello, all’interno del Monumento Naturale Giardini di Ninfa.

  • Il pane toscano è Dop

    04/03/2016 21:01

    Via libera della Commissione europea all'inserimento del pane toscano nel registro delle Denominazioni di origine protetta. Il pane toscano Dop è fatto usando esclusivamente lievito madre, acqua e farina di grano tenero, con varietà coltivate solo in Toscana, senza sale.

  • MasterChef, vince la trentenne ravennate Erica Liverano

    04/03/2016 16:41

    E' Erica Liverano la vincitrice della quinta stagione di MasterChef Italia, la giovane mamma originaria di Ravenna, che con il suo menu' degustazione a base di tradizione, materie prime della sua terra e una buona dose di originalita' ha conquistato i giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Carlo Cracco

  • Arte dei pizzaiuoli candidata Patrimonio Culturale Immateriale dell'Unesco

    Via libera della Commissione nazionale italiana. Il dossier sarà valutato nel corso del 2017 e l’esito sarà noto entro dicembre dello stesso anno.

    04/03/2016 14:22

    Ora è ufficiale: l’arte dei pizzaiuoli napoletani è candidata Patrimonio Culturale Immateriale dell'Unesco. A deciderlo in maniera definitiva è stata la Commissione nazionale italiana per l'Unesco. A renderlo noto è invece il ministero per le Politiche agricole (Mipaaf). Il dossier sarà valutato dall'Unesco nel corso del 2017 e l’esito sarà noto entro dicembre 2017

  • Legacoop, in programma a Roma l'assemblea nazionale delle cooperative agroalimentari

    03/03/2016 17:30

    Si terrà il 10 e l’11 marzo, nel Centro Congressi “Roma Eventi Piazza di Spagna” (via Alibert, 5), la 16esima Assemblea nazionale delle cooperative agroalimentari associate a Legacoop. Temi centrali dell’Assemblea saranno lo stato di salute del sistema agroalimentare italiano e in particolare delle cooperative di settore, soprattutto sulla scia del successo di Expo 2015

  • Alimentare, arriva il manuale anti-sprechi

    02/03/2016 16:03

    Presentato a Roma, presso il ministero della Salute, il primo 'Manuale per le corrette prassi operative per le organizzazioni caritative', per il recupero sicuro di tonnellate di alimenti destinati altrimenti ad essere buttati. "Il manuale rivolto a volontari e operatori, garantirà le corrette pratiche per il recupero degli alimenti destinati agli indigenti. Il vademecum è stato redatto da Fondazione Banco alimentare e Caritas italiana, in collaborazione con i docenti dell'Università Cattolica e dell'Università degli studi di Milano. Ed è stato validato dal ministero della Salute

  • I vini a denominazione guidano l'export italiano

    Il 66% delle bottiglie di esportate dall’Italia sono Dog/Doc o Igt. Nel mondo 1 bottiglia su 5 venduta all'estero è fatta nel BelPaese secondo Coldiretti e Fondazione Symbola

    02/03/2016 15:30

    Oggi nel mondo 1 bottiglia di vino esportata su 5 è fatta in Italia che si classifica come il maggior esportatore mondiale di vino. Il 66% delle bottiglie di vino esportate dall’Italia sono Dog/Doc o Igt. E ‘ quanto emerge dal Dossier ‘Accadde domani. A 30 anni dal metanolo il vino e il made in Italy verso la qualità’ presentato a Roma da Coldiretti e la Fondazione Symbola. In termini di fatturato il primo mercato del vino Made in Italy con il valore record delle esportazioni di 1,3 miliardi di euro sono diventati gli Stati Uniti che hanno sorpassato la Germania che rimane sotto il miliardo davanti al Regno Unito con oltre 700 milioni di Euro

Pagina 15 di 411

Naviga tra le pagine

  1. 5
  2. 6
  3. 7
  4. 8
  5. 9
  6. 10
  7. 11
  8. 12
  9. 13
  10. 14
  11. 15
  12. 16
  13. 17
  14. 18
  15. 19
  16. 20
  17. 21
  18. 22
  19. 23
  20. 24
  21. 25

Cerca

Multimedia

  • video

    Berta, tre etichette per il progetto Elisi Per il Sociale

  • foto

    Cobia, ecco i piatti preparati dalla chef Andrea Aprea: Cobia croccante aglio, olio e peperoncino

  • video

    Onav, la lingua dei segni entra nei corsi degli assaggiatori dei vini

AgroSpeciali