Home » Agronews

Agronews

  • Porto Cervo: arriva il primo gelato dedicato alle occasioni

    12/08/2014 16:51

    Sbarca in Costa Smeralda il primo gelato italiano dedicato alle occasioni. Addio all’antico dilemma frutta o crema, da quest’estate nel tempio del lusso e dello shopping estivo il cono si sceglie in base alla situazione. Nella settimana di Ferragosto, infatti, i fortunati che approderanno a Porto Cervo, al Prestige Village by Harrods potranno contare su un alleato d'eccezione per scegliere il cono giusto per ogni attimo della propria vacanza:

  • Imprese agricole sull'orlo di una crisi di nervi. La spirale negativa di mercato non dà tregua alle aziende

    Il maltempo delle ultime settimane aggrava una situazione non facile per gli agricoltori. I prezzi all’origine continuano (tranne qualche eccezione) a calare e nei 12 mesi trascorsi hanno chiuso oltre 26 mila le attività del comparto

    12/08/2014 09:46

    Nell’ultimo anno (dal 30 giugno 2013 al 30 giugno 2014) hanno chiuso i battenti oltre 26 mila imprese agricole (-3,3% del totale) trascinate nella spirale negativa della crisi (anche dei consumi) e da una difficile situazione di mercato. E’ quanto emerge dal rapporto AgrOsserva (dossier di Ismea e Unioncamere, relativo al II° trimestre 2014) che rileva come siano le forme d’impresa più semplici, per lo più le imprese individuali, a farne le spese.

  • Pesche e nettarine, disposte le misure straodinarie dell'Unione europea

    11/08/2014 16:59

    Annunciata dalla Commissione europea l'introduzione di misure a sostegno dei settori delle pesche e nettarine in difficoltà a causa del maltempo. In particolare l’aiuto consiste nell’'aumento dei volumi di frutta che potranno essere ritirati dal mercato. L’ impegno di Bruxelles per stabilizzare i prezzi- secondo fonti europee- e' di circa 20-30 milioni di euro.

  • In cantiere il ricorso al Wto per superare il blocco russo all'agroalimentare europeo

    L'ipotesi- secondo un importante fonte-di appellarsi all'Organizzazione Mondiale per il Commercio per bloccare la rappresaglia dell'ex Unione Sovietica è tra i propositi dell'autorità dell'Unione europea

    11/08/2014 15:32

    L'Unione europea medita un ricorso all'Organizzazione Mondiale per il Commercio (Wto) contro il bando di un anno alle importazioni agroalimentari europee e americane imposto dalla Russia. A riferire e ufficializzare questa è eventualità è un importante fonte europea. "Riteniamo – ha spiegato la fonte- che non vi siano basi nella legge internazionale per questo tipo di misure di rappresaglia e per questo vi è l'intenzione di "valutare attentamente i pro e i contro del portare la questione di fronte al Wto".

  • Stop al pesce fresco in tutto l'Adriatico

    10/08/2014 16:46

    Stop al pesce fresco a tavola da lunedì 11 agosto, per l’avvio del fermo pesca che porta al blocco delle attività della flotta da pesca italiana lungo tutto l’Adriatico da Trieste a Bari. A darne notizia è Coldiretti Impresapesca nel sottolineare che il provvedimento di fermo si allarga al tratto di costa da Pesaro a Bari per 42 giorni dopo che era già scattato lo scorso 28 luglio nel tratto da Trieste a Rimini per un periodo analogo

  • Credito agrario, in crescita i finanziamenti bancari

    L'analisi Ismea, su dati della Banca d'Italia, segnalano un aumento dell'1,2 per cento rispetto ad un anno fa. Il dato è in controtendenza con la dinamica complessiva dei prestiti, ancora in calo

    09/08/2014 20:06

    Rispetto ad un anno fa il credito agrario è cresciuto dell’1,2%. A segnalare la controtendenza con la dinamica complessiva dei prestiti bancari, ancora in calo, è Ismea. Secondo l’Istituto di servizi per il mercato agricolo nazionale l’agricoltura intercetta nel primo trimestre maggiori finanziamenti rispetto al 2013. L’analisi, fatta sulla base dei dati della Banca d’Italia, segnala che, l’incremento, in termini di consistenze, è relativo al periodo compreso tra gennaio e marzo

  • Al via i controlli per la vendemmia 2014

    09/08/2014 19:54

    Operativi sul territorio nazionale 400 ispettori dell’Icqrf per garantire la regolarità della vendemmia 2014 e salvaguardare l’eccellenza della produzione vitivinicola italiana. A darne notizia è il ministero per le Politiche agricole L’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari ha dato indicazioni – si legge in una nota - a tutti i 29 uffici sul territorio italiano e ai 6 laboratori per i controlli da effettuare nel periodo di campagna vendemmiale riguardo la raccolta e la movimentazione delle uve

  • Expo 2015, pubblicato l’avviso pubblico per la selezione nazionale di progetti in campo agricolo

    08/08/2014 15:27

    Pubblicato sul sito www.politicheagricole.it l’avviso pubblico per la selezione nazionale di progetti in campo agricolo, alimentare, forestale, della pesca e dell’acquacoltura per Expo 2015. La selezione rientra nel quadro di operazioni di attuazione del protocollo Mipaaf per l’Esposizione Universale di Milano. Il budget complessivo è di 2 milioni di euro.

  • "Campolibero", via libera alla modernizzazione del comparto agricolo

    Con la conversione in legge, dopo il voto di fiducia del Senato, è operativo il piano di azioni per il settore proposto dal mnistro del Mipaaf Martina e compreso nel dl competitività. Tra gli interventi spiccano le misure a favore dei giovani

    08/08/2014 14:37

    Via libera definitivo, dopo il voto di fiducia di ieri sera al Senato e la naturale conversione in legge, al piano di azioni 'Campolibero' previste nel dl competitivita' e proposte dal ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali Maurizio Martina, con un intervento organico per il settore. Tra i punti del piano, che ha avuto nei giorni scorsi anche la fiducia della Camera dei Deputati, molte le misure a favore dei giovani, come i mutui a tasso zero, la detrazione al 19% per affitto dei terreni a under 35 e lo sgravio di 1/3 della retribuzione lorda per assunzioni piu' stabili.

  • La Russia elimina dal menù i prodotti made in Ue

    Deciso dall'ex Unione Sovietica un embargo ai prodotti alimentari provienienti dall'Unione europea. Nelle misura rientrano anche quelli Usa. Le esportazioni europee valgono 11,9 miliardi di euro

    07/08/2014 13:50

    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. Può essere interpretato in questi termini l’embargo russo della durata di un anno a gran parte dei prodotti alimentari provenienti dai Paesi Ue e dagli Stati Uniti, in risposta alle sanzioni occidentali contro Mosca per “l’affaire Ucraina” L'embargo riguardera' la frutta, i vegetali, la carne, il pesce, il latte e il prodotti caseari importati da Usa, Ue, e anche da Australia, Canada, e Norvegia.

Pagina 7 di 281

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  14. 14
  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18
  19. 19
  20. 20

Cerca

Multimedia

  • video

    Aceto Balsamico, bandiera d'Italia

  • foto

    Greenpeace mette in campo le ricette di Antonello Colonna per salvare le api

  • video

    "Fermentazioni": il Pil e il luppolo si incontrano per offrire opportunità ai birrifici italiani

AgroSpeciali