Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews

Agronews

  • Ismea, nuova liquidità alle imprese con la Cambiale Ortofrutta

    05/04/2024 18:54

    Aprirà alle ore 12 dell’8 aprile 2024 lo sportello telematico per la compilazione delle domande relative al prestito cambiario ortofrutta, la nuova di linea di credito ISMEA, per complessivi 19,3 milioni di euro, dedicata alle piccole e medie imprese agricole operanti nel settore ortofrutticolo, introdotta con la legge di Bilancio 2024.

  • Parmigiano Reggiano: a Roma un bilancio dei primi 90 anni del Consorzio

    04/04/2024 13:24

    Proseguono oggi a Roma, giovedì 4 aprile, gli appuntamenti del Consorzio del Parmigiano Reggiano legati al 90° anniversario della fondazione con un momento di incontro a Palazzo Piacentini, sede del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, con le istituzioni (presente Adolfo Urso, ministro dell’omonimo dicastero) e i rappresentanti della stampa italiana.

  • Carbonara Day: compie 70 anni il piatto più amato e replicato al mondo

    Unione italiana food, celebrazione il 6 aprile. Ambassador lo chef Max Mariola

    04/04/2024 13:15

    Torna sabato 6 aprile, l'appuntamento con #CarbonaraDay, la spaghettata social più amata al mondo, giunta quest'anno all'ottava edizione. Promosso dai Pastai di Unione Italiana Food, il #CarbonaraDay va oltre la semplice celebrazione di un piatto conosciuto in tutto il mondo. Quest'anno, la festa assume- informa Unione italiana Food (organizzatore dell'evento) un significato particolare poiché la ricetta della Carbonara compie 70 anni dalla sua prima pubblicazione sulle pagine del periodico "La Cucina Italiana" nel lontano 1954

  • Pasqua: spesi oltre 2 mld per la tavola delle feste

    Coldiretti, l’alimento più rappresentativo della tradizione pasquale per la maggioranza degli italiani resta la carne d’agnello

    03/04/2024 20:15

    Gli italiani hanno speso quest’anno oltre 2 miliardi di euro per imbandire le tavole della Pasqua che nell’86% dei casi hanno scelto di trascorrere tra le mura domestiche, in casa propria o di parenti e amici. E’ questo il bilancio stimato da Coldiretti/Ixe’ per il pranzo pasquale dal quale emerge anche che un 9% ha deciso di andare in un ristorante o in un agriturismo mentre un 3% ha optato per un picnic all’aria aperta, con una spesa complessiva che si è mantenuta sostanzialmente sui livelli dello scorso anno. Sei le persone in media su ogni tavola – spiega Coldiretti – mentre per preparare il pranzo pasquale si sono impiegate circa 2,1 ore ai fornelli.

  • Ismea, insediato il Consiglio di Amministrazione

    03/04/2024 15:28

    Si è tenuta oggi la riunione di insediamento del Consiglio di Amministrazione di Ismea, presieduto dall’Avv. Livio Proietti, nominato Presidente dell’Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare con Decreto del Presidente della Repubblica del 22 febbraio 2024.

  • Bmti, la Borsa della Spesa di Pasqua

    29/03/2024 17:08

    Nella Settimana Santa, nei mercati italiani, è aumentata la richiesta dei prodotti tipicamente consumati nelle giornate che vanno dal Venerdì Santo alla Pasquetta. Nonostante questo, per la maggior parte dei prodotti, i prezzi sono rimasti invariati. A confermarlo è La Borsa della Spesa, il servizio realizzato da BMTI e Italmercati, in collaborazione con Consumerismo No Profit

  • Pasqua, a tavola trionfano tradizione e artigianalità

    È quanto emerge da una indagine di Cna Agroalimentare sui consumi gastronomici delle prossime festività

    29/03/2024 16:56

    Sulle tavole italiane imbandite per Pasqua torna trionfalmente la tradizione. E le leccornie artigianali di qualità. All’insegna del meno (in quantità) è meglio (in qualità), anche per evitare i contraccolpi dell’inflazione. Inflazione che prima di tutto incide sul pesce: il maltempo degli ultimi giorni ha fortemente ridotto quantità e varietà sui banchi alimentando perdipiù la fiammata dei costi e quindi la scelta, che si limiterà perlopiù al mangiare di magro del Venerdì Santo e a una minoranza di affezionati consumatori. È quanto emerge da una indagine di Cna Agroalimentare sui consumi gastronomici delle prossime festività.

  • Online la Biblioteca Virtuale del Crea: più di 70.000 record informatizzati

    28/03/2024 17:16

    Agronomia, botanica, piante officinali, pedologia, olivicoltura, viticoltura, agrumicoltura, zoologia, idrobiologia, entomologia, sismologia, vulcanologia, diritto tributario, dal XV secolo ad oggi, tutto a portata di un click: sono queste le principali discipline trattate dai libri della Biblioteca virtuale del Crea, "che è finalmente realtà".

  • Pasqua 2024, nei ristoranti italiani oltre sei mililioni di ospiti. Fatturato di 450 mln

    A rendere noti i dati è il Centro Studi di Fipe-Confcommercio, la Federazione italiana Pubblici Esercizi, che ha pubblicato un’indagine sulle aspettative dei ristoratori per la domenica di Pasqua e il lunedì di Pasquetta

    28/03/2024 17:02

    Saranno 6,4 milioni gli ospiti che consumeranno il pranzo di Pasqua 2024 nei ristoranti italiani, in linea con le presenze rilevate lo scorso anno, nonostante le aspettative degli imprenditori non siano mai particolarmente positive quando la festività arriva “bassa” in calendario. La spesa complessiva è stimata in 450 milioni di euro, in crescita rispetto al 2023 anche per effetto di un inevitabile aggiustamento dei listini. A rendere noti i dati è il Centro Studi di Fipe-Confcommercio, la Federazione italiana Pubblici Esercizi, che ha pubblicato un’indagine sulle aspettative dei ristoratori per la domenica di Pasqua e il lunedì di Pasquetta.

  • II Mercato Centrale compie dieci anni

    26/03/2024 17:27

    Un fatturato 2023 pari a 77 milioni di euro, oltre 100 artigiani all’attivo, più di 60 milioni di visitatori nei dieci anni e 3.500 eventi organizzati dal 2014 ad oggi, quattro numeri per raccontare il percorso e l’evoluzione dei primi dieci anni di Mercato Centrale, partito da Firenze il 23 aprile 2014 occupando gli spazi del primo piano dello storico mercato coperto di Firenze e che negli anni ha trovato casa anche a Roma (2016), Torino (2019) e Milano (2021).

Pagina 5 di 829

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  14. 14
  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18
  19. 19
  20. 20

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Binomio, a Roma arriva la cucina all day long nata in Catalogna

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno

AgroSpeciali