Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews

Agronews

  • Tutto pronto per l’International Tapas Day

    17/06/2019 13:31

    Sarà celebrato il 20 giugno l’International Tapas Day. Le tapas- segnala la piattaforma di prenotazione di ristoranti Quandoo- sono piccole miniature culinarie e costituiscono per gli spagnoli non solo un semplice alimento ma qualcosa di più. La prima cosa che sicuramente incuriosisce - spiega una nota- e sorprende è il loro design

  • Ricotta bufala dop, La Vecchia resta alla guida del consorzio

    13/06/2019 15:10

    Benito La Vecchia e' stato confermato alla guida del Consorzio di Tutela della Ricotta di Bufala Campana Dop. Laurea in Economia, 34 anni, proveniente da una famiglia di casari da tre generazioni, il neo presidente, originario di Alvignano in provincia di Caserta, e' stato acclamato all'unanimita' dal Cda, rinnovato proprio nelle scorse settimane. Nel consiglio di amministrazione sono stati eletti Sara Consalvo, Ernesto Iavarazzo, Silvia Mandara, Marco Nobis e Gaetano Sorrentino.

  • Nasce etichetta accessibile dell'olio per non vedenti

    12/06/2019 17:36

    Offrire la possibilità di scegliere consapevolmente cosa mettere in tavola anche a chi non vede: è questo lo scopo dell'etichetta accessibile dell'olio d'oliva realizzata dal Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria (Crea) con il suo centro di olivicoltura, frutticoltura e agrumicoltura, in collaborazione con l'Unione non vedenti e ipovedenti di Cosenza, Sisspre s.r.l. e l'azienda agricola Oli Tucci. Il progetto, che interessa- segnalano gli ideatori- oltre 1.500.000 italiani,

  • Chef stellati, in testa per fatturato la famiglia Alajmo

    Le società di ristorazione stellata chiudono il 2018 con una crescita del 20% secondo analisi Pambianco

    12/06/2019 17:12

    Positivi i primi dati sul 2018 della ristorazione stellata in termini di fatturato. Secondo l’analisi di Pambianco, basata sul giro d’affari delle società di ristorazione ricollegabili agli chef che possono vantare almeno una stella Michelin, la crescita dell’ultimo esercizio ha superato il 20%, arrivando a sfiorare il +22,5% nel corso di un anno caratterizzato da tanti nuovi fatti. Il campione di riferimento si basa sulle società di capitali e non comprende pertanto alcuni nomi blasonati della nostra cucina d’autore perché, nonostante la fama e il giro d’affari ormai significativo, buona parte delle attività viene ancora gestita attraverso società di persone.

  • A Roma la quinta tappa de "L' International world Beer festival"

    11/06/2019 19:36

    La quinta tappa de ”L’international world Beer festival è a Roma, in piazzale della Radio ,da venerdì 14 giugno a domenica 16 giugno ’19 (venerdì 18 -24 – sabato e domenica dalle ore 12 alle 24). All'interno di International World Beer oltre 200 etichette di birra accompagnate da truck 5 specializzati nella cucina tipica italiana e mondiale.

  • Alimentare traino del made in Italy

    Il settore segna un balzo del 4,9% della produzione che attenua il flop registrato dall’industria in generale. emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi al mese di aprile

    10/06/2019 19:03

    Segna un forte balzo del 4,9% della produzione che attenua il flop registrato dall’industria in generale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi al mese di aprile. In un quadro preoccupante per l’economia generale si tratta - sottolinea la Coldiretti di un segnale importante per un settore trainante del made in Italy che continua a crescere a livello nazionale e nelle esportazioni.

  • Unaprol, import record di olio dall'Africa. Cala l'export negli Usa

    10/06/2019 18:50

    In forte crescita le importazioni di olio proveniente dall’Africa, mentre cala l’export negli Stati Uniti, principale mercato per il settore olivicolo italiano. E’ quanto emerge dal report di maggio 2019 dell’Ismea sull’olio d’oliva (dati Istat). L’Italia, dopo un’annata disastrosa sotto il profilo quantitativo con 175mila tonnellate prodotte, nel 2018 si è confermata al primo posto al mondo come Paese importatore con 549mila tonnellate.

  • Il “Pane del Re” è Denominazione Comunale d’Origine

    08/06/2019 15:38

    Si chiama “Pane del Re” ed è la prima Denominazione Comunale d’Origine (De.c.o.) assegnata dal comune di Buttigliera Alta (Torino) a una produzione tipica del territorio che, come recita il disciplinare, ne valorizza le tradizioni e la storia, strettamente intrecciata con le vicende di casa Savoia.

  • Vino: in Italia quasi una Dop su tre si affaccia sul mare

    La produzione di vini ‘marittimi’ è cresciuta negli ultimi anni del 45%, a fronte di un +13% degli altri

    08/06/2019 15:27

    Il 31% delle 408 Dop enologiche della penisola vanta areali con sbocco sul mare, con Marche, Liguria, Sardegna, Sicilia, Calabria, Puglia, Molise e Abruzzo che presentano una percentuale ‘marittima’ delle loro denominazioni oltre il 75%. È il quadro di sintesi, al convegno ‘Vino da mare’ organizzato a Fano dall’Istituto marchigiano di tutela vini (Imt), tracciato dal responsabile di Nomisma Wine Monitor, Denis Pantini.

  • Gli europei non rinunciano a a sicurezza alimentare, gusto e provenienza

    Emerge dal sondaggio Eurobarometro pubblicato dall'Efsa in occasione della Prima Giornata mondiale della sicurezza degli alimenti

    07/06/2019 14:59

    Sono la provenienza (53%), il costo (51%), la sicurezza alimentare (50%) e il gusto (49%) i fattori più importanti per gli europei nell'acquisto degli alimenti. Il contenuto nutrizionale è leggermente meno importante (44%), mentre etica e convinzioni personali sono al posto più basso (19%). Nel complesso il 41% degli intervistati dichiara di essere "interessato in prima persona al tema della sicurezza alimentare". Solo appena più di un quinto degli europei (il 22%) afferma che la sicurezza è la sua principale preoccupazione nella scelta degli alimenti. Emerge dal sondaggio Eurobarometro pubblicato dall'Efsa in occasione della Prima Giornata mondiale della sicurezza degli alimenti.

Pagina 17 di 610

Naviga tra le pagine

  1. 7
  2. 8
  3. 9
  4. 10
  5. 11
  6. 12
  7. 13
  8. 14
  9. 15
  10. 16
  11. 17
  12. 18
  13. 19
  14. 20
  15. 21
  16. 22
  17. 23
  18. 24
  19. 25
  20. 26
  21. 27

Cerca

Multimedia

  • video

    Grimbergen, i monaci tornano a produrre birra dopo 220 anni

  • foto

    Bistrot 4.5, il valore aggiunto è l'ingrediente speciale

  • video

    ‘Diamoci un taglio, beviamoli in purezza’, due giorni di full immersion

AgroSpeciali