Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews

Agronews

  • Il sogno azzurro fa sperare nella ripresa dei consumi alimentari

    Se gli undici guidati da Mister Conte raggiungeranno la finale del campionato europeo di calcio in programma in Francia gli italiani spenderanno 145 milioni in più per cibo e bevande secondo uno studio Coop raffrontato con l'edizione sportiva del 2012

    13/06/2016 19:47

    Potrebbero essere gli Azzurri a far decollare i consumi interni del Belpaese dove gli 80 euro del Governo Renzi non sono riusciti. Secondo infatti la Coop, se la squadra italiana riuscisse ad arrivare alla finale del campionato europeo di calcio in programma in Francia fino al 10 luglio, gli italiani sarebbero disposti a spendere 145 milioni di euro in più per cibo e bevande. L’analisi è stata condotta su dati Istat e Information Resources Inc e rapportata agli Europei del 2012.

  • Nasce la Centrale del Latte d’Italia

    13/06/2016 14:58

    Dalla fusione della Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno CLF o Mukki) e Centrale del Latte di Torino nascerà Centrale del Latte d’Italia. L’annuncio della denominazione è stata oggi con l’approvazione del progetto da parte dell’assemblea straordinaria di Centrale del Latte di Torino.

  • Pomodoro, raggiunto l'accordo di campagna per il Centro-Sud

    10/06/2016 17:10

    Raggiunta l’intesa per la firma del Contratto Quadro d’Area Centro-Sud per la prossima campagna di trasformazione del pomodoro. Dopo l'accordo raggiunto al Nord, anche per il Centro-Sud si chiude l'intesa per l'imminente campagna. L'accordo raggiunto vede un prezzo di riferimento medio di 87€/ton per il tondo e di 97€/ton per il lungo, contro un prezzo medio pagato nel 2015 di 82€/ton per il solo tondo, a cui si aggiunge un significativo abbattimento della percentuale massima di riduzioni sugli scart

  • Norme più stringenti sui buoni lavoro

    Via libera di Palazzo Chigi al decreto che prevede la tracciabilità dei voucher. Imprese agricole escluse da limite di 2.000 euro

    10/06/2016 15:38

    Norme più stringenti sull’utilizzo dei voucher. Le nuove regole sono il frutto del lavoro di Palazzo Chigi che ha dato, in maniera preliminare, il via libera al decreto che regola la materia e che prevede la tracciabilità dei buoni lavoro. Con il provvedimento varato il Committente imprenditore o professionista dovra' comunicare almeno un'ora prima dell'inizio della prestazione nome, cognome o il codice fiscale del lavoratore che ricevera' il buono lavoro, il luogo e durata della prestazione con un sms o una mail alla direzione territoriale del lavoro. Per gli imprenditori agricoli sara' possibile usare il voucher entro sette giorni. Gli imprenditori agricoli sono esclusi dal limite imposto ai committenti non agricoli di 2.000 euro per le prestazioni di lavoro accessorio.

  • Xylella, arriva l'ok della Corte europea alla rimozione degli ulivi

    09/06/2016 15:28

    La Corte europea di giustizia ha confermato, con una sentenza emessa oggi a Lussemburgo, la legittimità delle misure drastiche ordinate dall'Ue per cercare di contenere la diffusione della Xylella, il batterio ritenuto responsabile del disseccamento degli ulivi, in Puglia. Secondo la Corte, anche la rimozione delle piante sane ma potenziali ospiti della Xylella entro un raggio di centro metri attorno agli ulivi malati è giustificabile in applicazione dei principi di proporzionalità e di precauzione. Questa misura era stata chiesta, in particolare, dall'Ue per i focolai di infezione al di fuori della provincia di Lecce - dichiarata interamente "zona infetta" in cui l'eradicazione del batterio non è più possibile - e, inizialmente, anche in una fascia di venti chilometri della stessa provincia di Lecce a ridosso dei confini con le province di Brindisi e Taranto.

  • Milano: in programma Baritalia Hub

    09/06/2016 13:18

    In programma a Milano Baritalia Hub. L’appuntamento, allestito al Palazzo del Ghiaccio il 13 e 14 giugno dalle 11 alle 20, presenterà al pubblico degli addetti ai lavori le ultime novità, le tendenze internazlonali, i prodotti più innovativi, le tecniche all’avanguardia per chi vuole puntare all’eccellenza. L’ingresso alla manifestazione è gratuito previa registrazione sul sito www.baritaliahub.it

  • Festa per i 45 anni di Hard Rock Cafe

    09/06/2016 11:28

    Hard Rock Cafe il prossimo 14 giugno spegne 45 candeline e fa festa in tutto il mondo per celebrare la data della sua nascita. Quarantacinque anni fa, nasceva il primo Cafe di Londra, dando il via ad una lunga storia di successo a livello globale. A Roma i festeggiamenti- si legge inn una nota- iniziano alle 11 con il mitico Legendary Burger da 6oz a soli 0,71 centesimi fino alle 12.

  • Roma celebra la Giornata Mondiale delle Tapas

    08/06/2016 20:46

    Si celebra il 16 giugno a Roma e in altri 30 paesi la Giornata Mondiale delle Tapas, appuntamento internazionale per promuovere la cultura gastronomica spagnola. L'iniziativa è stata lanciata nel 2010 da Turespaña, in collaborazione con Saborea España, che ha indetto una Giornata Mondiale delle Tapas per rendere omaggio a un elemento essenziale della cultura gastronomica spagnola. Le tapas saranno celebrate in tutto il mondo ogni anno, nel terzo giovedì del mese di giugno, che quest'anno cade il 16.

  • In dieci anni chiuse il 35 per cento delle distillerie italiane. Entra in campo il "salva-grappa"

    Il decreto 747, in vigore dal 1 agosto, avvia un meccanismo di maggiore tutela dell’Indicazione di origine geografica contro i tentativi di frode del prodotto elimando il taglio tra diverse partite

    08/06/2016 19:00

    Termina il Far west dei distillati. Almeno questo è il risultato che tutti auspicano. Dal prossimo 1 agosto l’acquavite italiana potrà infatti essere confezionata al di fuori della penisola esclusivamente se spedita all’estero come prodotto finito. Il provvedimento, previsto dal decreto 747, è stato annunciato e illustrato in occasione dell’assemblea per i 70 anni dell’Associazione nazionali industriali distillatori di alcoli e acquaviti (Assodistil). Il decreto, conosciuto come “Salva-Grappa” mette fine in particolare a operazioni come il taglio tra diverse partite e blocca l’edulcorazione, la diluzione e la refrigerazione che permettevano agli imbottigliatori, anche stranieri, di intervenire sulla qualità del prodotto.

  • Sequestrate 40 tonnellate di prosciutto crudo tra Bologna, Modena e Parma

    08/06/2016 15:23

    I Carabinieri del Nas. di Bologna, nell`ambito di mirati servizi finalizzati ad individuare e contrastare le frodi alimentari, hanno ispezionato diverse aziende site nelle province di Bologna, Modena e Parma al cui esito sono state riscontrate irregolarità sia di natura amministrativa che penali. In particolare, l`amministratore delegato di una azienda operante nel settore della produzione, lavorazione e commercializzazione di prosciutti nella provincia di Parma, è stato denunciato alla locale Autorità Giudiziaria poiché ritenuto responsabile dei reati di "frode in Commercio", "vendita di sostanze alimentari non genuine come genuine" e "detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione" per aver detenuto, posto in vendita e commercializzato scarti di lavorazione e prodotti in cattivo stato di conservazione che, invece di essere avviati allo smaltimento, venivano presentati come "ritagli prosciutto stagionato"

Pagina 9 di 422

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  14. 14
  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18
  19. 19
  20. 20

Cerca

Multimedia

  • video

    "Reffetto-Rio", lo chef stellato Massimo Bottura sbarca alle olimpiadi brasiliane

  • foto

    Cobia, ecco i piatti preparati dalla chef Andrea Aprea: Cobia croccante aglio, olio e peperoncino

  • video

    Berta, tre etichette per il progetto Elisi Per il Sociale

AgroSpeciali