Home » Agronews

Agronews

  • Tornano a crescere gli acquisti di insalate e verdure in busta

    22/02/2015 16:32

    Lieve ripresa, alla fine del 2014, per gli acquisti di insalate e verdure in busta, con vendite a volume degli ortaggi di IV gamma cresciute del +0,60% in Italia secondo dati Nielsen, nonostante una contrazione a valore del -1,5%. Mentre si prospetta buono il quadro per l’ortofrutta di quarta gamma con incrementi vendite del +3,3% nell'ultimo trimestre presso la grande distribuzione (Gdo)

  • Buccheri è la Capitale mondiale dell'olio extravergine di qualità

    21/02/2015 12:21

    Alla 13ª edizione di Sol d'Oro Emisfero Nord, il più importante concorso oleario internazionale organizzato da Veronafiere, il piccolo comune di Buccheri, in provincia di Siracusa, diventa- si legge in una nota- la Capitale mondiale dell'olio extravergine di qualità, con 3 Sol d'Oro su 5 categorie. Nonostante la difficile annata produttiva in Italia, gli olivicoltori del Belpaese hanno dunque confermato di essere i migliori al mondo, vincendo 14 delle 15 medaglie in palio. Una medaglia alla Spagna e 19 Gran Menzioni, una Gran Menzione al Portogallo e una alla Croazia.

  • Confagricoltura, nasce l’associazione ”Italian Sounding”

    21/02/2015 11:55

    Nasce l’associazione ”Italian Sounding” su iniziativa delle Camere di Commercio italiane in Germania e di Confagricoltura. Il nuovo organismo verrà presentato a Roma il 24 febbraio nella sede Confagricoltura (Corso Vittorio Emanuele 101, ore 16)

  • Brunello di Montalcino: il giro d'affari è di 168 milioni

    20/02/2015 16:57

    Ammonta a 168 milioni di euro il giro d'affari del settore vitivinicolo nel territorio del Brunello di Montalcino, che con una crescita nel 2014 del 2% rispetto allo scorso anno. Il dato economico è emerso nel corso dell'apertura di 'Benvenuto Brunello', presentazione delle nuove produzioni vinicole che quest'anno vedra' l'entrata in commercio dell'annata 2010

  • Biodinamico, in Italia sono 4.500 le aziende del comparto

    20/02/2015 15:50

    Oltre 2 milioni di ettari di terra nel mondo sono coltivati in modo biodinamico certificato, l'Italia e' al terzo posto tra i Paesi europei, dopo Germania e Francia, e conta oltre 4.500 aziende che ne applicano le tecniche. Oltre il 50 per cento del raccolto italiano viene esportato in Giappone, Usa e Scandinavia.

  • Negli Usa il vino tricolore tiene a distanza l’Australia

    Il totale delle esportazioni italiane- segnala Iwfi- è superiore di circa un milione di ettolitri e di oltre 950 milioni di dollari al totale dell'export del Commonwealth e mantiene la leadership negli States

    20/02/2015 14:59

    Un fiume di vino tricolore in terra americana. Secondo le stime dell' Italian Wine & Food Institute (Iwfi), le importazioni vinicole Usa dall'Italia hanno superato nel 2014 i due milioni e quattrocentomila ettolitri per un valore complessivo di oltre 1,3 Mld di dollari facendo chiudere l'anno ai vini italiani con una rispettabile quota di mercato rispettivamente del 28% e del 34% sul totale delle importazioni vinicole americane.

  • Il Pecorino Pisano entra nel registro delle denominazioni di origine

    20/02/2015 14:43

    Approvata dalla Commissione europea l'iscrizione nel Registro europeo delle indicazioni geografiche protette del 'Pecorino delle Balze Volterrane'. Il prodotto alimentare, chiamato anche Pecorino Pisano, è un formaggio dalla caratteristica crosta coperta di cenere, viene prodotto da latte di pecora in provincia di Pisa, presso Volterra, nelle aree argillose tra la Valle di Cecina e la Valle dell'Era

  • Pac, la Conferenza Stato Regioni completa il quadro normativo nazionale

    19/02/2015 20:10

    Approvato dalla Conferenza Stato Regioni il decreto che completa il quadro normativo nazionale di attuazione della riforma della Politica agricola comune fino al 2020 per i pagamenti diretti, che valgono per l’Italia circa 27 miliardi di euro totali

  • Ismea, avanti adagio i prezzi agricoli

    19/02/2015 16:41

    Il 2015 apre con un mini rimbalzo mensile dei prezzi agricoli. Lo segnala l’Ismea sulla base dell’indice dei prezzi all’origine che si è attestato a gennaio a 116,4 (base 2010=100), facendo segnare un aumento dello 0,8% su dicembre 2014. Su base annua il divario resta invece negativo, con i prezzi in flessione dell’1,2% rispetto a gennaio 2014.

  • Dop, Igp e Stg: l’Italia guarda tutti dall’alto in basso

    Il Belpaese conta 261 prodotti agroalimentari di qualità certificati Ue, seguono- segnala “Noi Italia” dell’Istat- Francia, Spagna e Portogallo, rispettivamente con 208, 173 e 123 marchi registrati

    19/02/2015 15:01

    Primato tutto italiano nel campo delle certificazioni Dop, Igp e Stg a livello di Unione europea. Il bollino di garanzia della leadership arriva dall’Istat con la pubblicazione "Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo". Dati alla mano l’Italia conta 261 prodotti agroalimentari di qualità, seguono Francia, Spagna e Portogallo, rispettivamente con 208, 173 e 123 marchi registrati.

Pagina 9 di 323

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  14. 14
  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18
  19. 19
  20. 20

Cerca

Multimedia

  • video

    “Ercole Olivario Premium List 2015” , va in scena l’eccellenza nazionale

  • foto

    "L'attacco alle stalle italiane": il ministro alla Salute Beatrice Lorenzin impegnata nell'operazione di mungitura pubblica

  • video

    Moreno Cedroni, il Susci prima di tutto

AgroSpeciali