Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews

Agronews

  • L'aperitivo è gratis con Tannico.it e Uber

    Il 25 giugno dalle 17 alle 22 sarà possibile ordinare vino insieme a un set di calici, gratuitamente. Il servizio sarà attivo nelle città di Genova, Milano, Padova e Torino

    24/06/2015 17:12

    Il 25 giugno sarà ancora più semplice organizzare un aperitivo con amici o colleghi a casa, in ufficio o nell’angolo preferito della propria città. Con l’operazione Bollicine che vede insieme Uber, l’app che ti permette di avere un autista professionista o di condividere un passaggio con un tap sul proprio smartphone e Tannico.it, il principale eCommerce di vino in Italia, con oltre 15.000 clienti e più di 30.000 bottiglie vendute ogni mese, porteranno a domicilio un set completo di vino e calici

  • Le accise strangolano il mondo della birra. Fatturato fermo per metà delle aziende del settore

    Uno studio commissionato da Assobirra a Format Research conferma che il peso eccessivo del sistema di tassazione italiano sta sottraendo risorse alle aziende a scapito degli investimenti e della redditività. Il consumo segna un- 3%

    24/06/2015 13:32

    Il mondo produttivo della birra è sempre più in affanno. Tra ottobre 2013 e gennaio 2015 l’impatto delle tasse, in crescita del 30 per cento, sta mettendo pericolosamente in crisi agricoltori, produttori (aziende di grandi dimensioni e micro birrifici), esercenti di bar e ristoranti, imprese della distribuzione e dei servizi, un esercito di circa 136 mila persone, per le quali ogni nuovo punto percentuale di aumento delle accise suona oramai come un campanello d’allarme per il proprio futuro lavorativo. A segnalare l’allarme sulla preoccupante situazione sono state AssoBirra, Confimprese, Confagricoltura e Fipe che hanno presentato a Milano i risultati di uno studio di Format Research sulla situazione di mercato.

  • Roma: presentazione del manifesto della green economy per l'agroalimentare

    24/06/2015 13:11

    Sarà presentato martedì 30 giungo alle 14.30 al Museo dell’Orto Botanico a Roma il Manifesto della Green Economy per l’agroalimentare. Il documento contiene 7 proposte sull’agricoltura e sulla produzione di cibo legate alla green economy, in occasione di Expo 2015.

  • Peroni: la nuova raccolta dell'orzo inizia dal Lazio

    La multinazionale SABMiller, proprietaria della birra, produce 315 milioni di ettolitri, ha un organico di più di 70.000 dipendenti. Stabilimenti a Roma, Padova e Bari

    23/06/2015 16:09

    Aperta da Birra Peroni la raccolta dell’orzo. Per dare il via alla nuova campagna è stata scelta una delle aziende presenti sul territorio laziale che conferisce la materia prima alla multinazionale di proprietà di SABMiller: tenuta Casali di Santa Brigida situata a Santa Maria di Galeria in provincia di Roma e che ha una superficie agricola destinata alla produzione di orzo di 10 ettari sui 60 complessivi. Oggi Birra Peroni, secondo produttore di birra al mondo presente in più di 80 Paesi sui sei continenti con una produzione di 315 milioni di ettolitri, oltre 200 marchi in portafoglio e un organico di più di 70.000 dipendenti

  • Friuli Venezia Giulia, parte da Roma l'avventura dei "Solisti del Gusto"

    23/06/2015 15:11

    Ha preso il via a Roma l’operazione promozionale del Consorzio Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori. Con una serata organizzata presso la Villa Parco della Vittoria l’iniziativa enogastronomica è stata rivolta ai soli operatori e alla stampa con una selezione di chef e 57 aziende top-quality (20 ristoratori,16 artigiani del gusto e 21 vignaioli-distillatori).

  • “Cenando sotto un cielo diverso”, in primo piano la socio-enogastronomia

    In programma il 28 giugno, in provincia di Napoli, un'iniziativa che unisce cucina d'autore e persone che vivono delle fragilità. La kermesse è organizzata dall'associazione " Tra cielo e mare"

    23/06/2015 12:50

    Tutto pronto per “Cenando sotto un cielo diverso”, la kermesse che unisce piatti d’autore, musica, mostre, luoghi insoliti e prodotti tipici per abbattere i muri della diversità. L’evento, che si terrà il 28 giugno dalle ore 19:00 presso il Castello medioevale di Lettere (San Nicola-Napoli), è organizzato dal “Ristorante Nonna Giulia” e da Alfonsina Longobardi, presidente dell’associazione “Tra cielo e mare”, che opera a sostegno dei giovani con disagio psichico. La serata è possibile grazie al contributo dell’ associazione di volontariato “I Vesuviani”, attiva nel sostegno agli anziani e all’'associazione " Cuochi senza barriere", attiva già a Milano e Roma.

  • "Quandoo", trovare il ristorante perfetto è semplicissimo

    Il servizio online di prenotazione ha realizzato una landing page che guiderà gli utenti alla scoperta dei migliori locali da provare durante Expo per intraprendere un viaggio virtuale attraverso le sue eccellenze culinarie

    22/06/2015 19:50

    Finite le scuole e con l’estate alle porte Expo promette di diventare una delle mete più gettonate dei prossimi mesi, sia da parte dei turisti stranieri sia degli italiani che ancora non hanno avuto modo di visitare l’esposizione universale di Milano. Per aiutare tutti coloro che in occasione di Expo visiteranno Milano e altre città italiane, Quandoo.it - servizio online di prenotazione ristoranti - ha realizzato una landing page dove immergersi alla scoperta dei migliori ristoranti. Gli utenti potranno così scegliere l’esperienza culinaria preferita e assicurarsi di trovare posto per il giorno e l’orario preferito, prenotando in maniera semplice e immediata grazie a Quandoo, in pochi clic.

  • Milano: in agenda il “Panettone tutto l’anno”

    22/06/2015 18:55

    Sabato 27 e domenica 28 giugno il Gruppo 24 Ore e Gastronauta® organizzano a Milano, in via Monte Rosa 91, un grande evento in onore del “Panettone tutto l’anno” che vedrà la partecipazione di oltre 40 fra i più prestigiosi produttori artigianali provenienti da tutta Italia. In occasione di Expo 2015, Milano, capitale del panettone, non poteva-si legge in una nota- dimenticare questo dolce, ormai prodotto e consumato tutto l’anno. La manifestazione, infatti, raccoglie i migliori produttori italiani con l’obiettivo di diffondere la cultura del panettone, massima espressione della gastronomia milanese, verso un pubblico nazionale ed internazionale anche fuori dal periodo natalizio.

  • Londra: seminario per promuovere il consumo del vero olio extra vergine di oliva italiano

    22/06/2015 18:38

    Si terrà domani, martedì 23 giugno a Londra, il seminario per promuovere il consumo del vero olio extra vergine di oliva italiano di qualità. L’iniziativa, annunciata nel corso di un workshop a Milano e al Sol il salone dell’olio extra vergine di oliva di Verona, è curata da Agenzia Ice di Londra e Unaprol, consorzio olivicolo italiano. Il seminario si terrà presso la Venue Home House della capitale britannica con interventi di Fortunato Celi Zullo direttore dell’Agenzia Ice di Londra, Michele Bungaro, responsabile delle relazioni istituzionali di Unaprol, Fulvio Genovese, area commerciale del consorzio olivicolo italiano. Presentazione dei profili sensoriali con la partecipazione di Judy Rigway, assaggiatore esperto. Simon Poole medico nutrizionista su olio e salute e degustazione e abbinamenti cibo olio extra vergine di oliva italaino a cura di Giorgio Locatelli.

  • Expo, stabilito il record mondiale della pizza più lunga

    20/06/2015 16:18

    E’ stato realizzato il record mondiale ufficiale di lunghezza della pizza di 1595,45 metri. Lo rende noto la Coldiretti nel sottolineare che a proclamarlo è stato il giudice del Guinness World Records Lorenzo Veltri che ha sancito ad Expo il successo dell’iniziativa a sostegno dell’iscrizione della pizza nella lista Unesco del patrimonio culturale immateriale dell’umanità. Nel giorno del 126esimo compleanno della margherita è stato battuto dunque il precedente record spagnolo di 1150 metri grazie al lavoro che - riferisce la Coldiretti - ha coinvolto uno staff è composto da circa 200 persone, tra i quali 60 pizzaioli, che come ingredienti hanno utilizzato 2 tonnellate di salsa di pomodoro, 1,5 tonnellate di mozzarella, 300 litri di olio extra vergine, 2 tonnellate di farina per arrivare in 18 ore a distribuire gratuitamente circa 35.000 tranci di pizza margherita lungo il Decumano.

Pagina 9 di 352

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  14. 14
  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18
  19. 19
  20. 20

Cerca

Multimedia

  • video

    Taste of Roma

  • foto

    "L'attacco alle stalle italiane": il ministro alla Salute Beatrice Lorenzin impegnata nell'operazione di mungitura pubblica

  • video

    Nei ristoranti top arriva il menù digitale

AgroSpeciali