Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews

Agronews

  • Pietro Russo è il terzo Master of Wine italiano

    23/02/2024 12:19

    Pietro Russo è il terzo Master of Wine italiano: dopo Gabriele Gorelli e Andrea Lonardi, con i quali ha condiviso il percorso di studi, è il primo enologo del Paese ad aver ottenuto il prestigioso titolo dall’Institute of Masters of Wine, la più autorevole e antica organizzazione del vino al mondo. “Ho avuto le idee chiare sin da piccolo su quello che avrei voluto fare da grande, ma non mi sarei mai immaginato di arrivare a questo traguardo – dichiara il neoproclamato Master of Wine –. È stato un percorso di studi difficilissimo e al contempo ricco di soddisfazioni: mi piace pensare che questo sia solo il punto di partenza per numerose altre sfide professionali”.

  • Ristorazione: Fipe, tra febbraio e aprile 127mila assunzioni

    Andamento è calcolato sulla base dei dati Unioncamere-Excelsior

    23/02/2024 12:09

    Saranno 172.440 le assunzioni nella ristorazione tra febbraio e aprile di quest’anno, il 13% in più rispetto allo stesso trimestre del 2023. Il dato rappresenta il 70% del totale previsto per l’intero settore del turismo, che avrà bisogno di 246.270 addetti nel periodo preso in considerazione. Con la bella stagione alle porte e l’arrivo delle festività e dei ponti che interessano principalmente l’inizio della primavera, le imprese stagionali si preparano a riaprire i battenti in vista della ripresa dei flussi turistici, facendo posizionare il turismo al secondo posto tra i settori più attivi nella ricerca di personale.

  • Alito profumato? Caramella ottima soluzione per quasi la metà degli italiani

    È quanto emerso da un’indagine commissionata da Unione Italiana Food, l’associazione di categoria che rappresenta le principali aziende produttrici di caramelle, ad AstraRicerche

    22/02/2024 17:20

    Per 3 italiani su 4 (74%) avere un alito profumato riveste una grande importanza. E se il miglior rimedio per rinfrescare la bocca è avere una corretta igiene orale - la pensa così il 90% degli italiani - per quasi la metà dei nostri connazionali (48%) anche mangiare una caramella può aiutare. È quanto emerso da un’indagine commissionata da Unione Italiana Food, l’associazione di categoria che rappresenta le principali aziende produttrici di caramelle, ad AstraRicerche, attraverso interviste online poste ad un campione di italiani adulti tra i 18 e i 65 anni che ha analizzato il percepito dei nostri connazionali rispetto al tema dell’alito fresco.

  • Arrivano le sneakers di Burger King

    22/02/2024 14:33

    Burger King Restaurants Italia firma il suo primo merchandising con il lancio di un esclusivo paio di sneakers in edizione limitata. Le “sneakers di Burger King” saranno svelate venerdì 23 febbraio alle 18:30 con una maxi-installazione in Darsena a Milano: una struttura gonfiabile tridimensionale che riprende una replica esatta delle scarpe.

  • Too Good To Go, oltre 100 milioni di pasti salvati in un solo anno

    21/02/2024 20:31

    Too Good To Go, l'azienda a impatto sociale e marketplace al mondo per le eccedenze alimentari, ha pubblicato il suo Impact Report 2023, che segna un nuovo record: il superamento della barriera dei 100 milioni di pasti salvati in un solo anno, contribuendo a evitare che 121.686.720 pasti andassero sprecati.

  • Frena il vino italiano nelle 5 principali piazze mondiali

    Per il prodotto made in Italy il 2023- secondo Osservatorio Uiv- si è chiuso con un calo tendenziale del 4,4% nei volumi e del 7,3% nei valori, a 4,45 miliardi di euro

    21/02/2024 15:17

    Frena, nel 2023, l’import di vino italiano nelle 5 principali piazze mondiali. Secondo l’Osservatorio di Unione italiana vini (Uiv), i dati finali relativi alle importazioni da Stati Uniti, Germania, Regno Unito, Canada e Giappone (che insieme valgono il 56% dell’export complessivo del Belpaese), per il prodotto made in Italy il 2023 si è chiuso infatti con un calo tendenziale del 4,4% nei volumi e del 7,3% nei valori, a 4,45 miliardi di euro. L’analisi, realizzata da Uiv su base doganale, vede decrementi nei volumi in tutti i Paesi della domanda a eccezione della Germania, che chiude l’anno a +7% per effetto del boom di ordini di vino sfuso (+16%).

  • Nasce “Bartist”, progetto di Centrale del Latte di Roma

    20/02/2024 16:29

    È stato presentato “Bartist”, progetto di Centrale del Latte di Roma che segna l’inizio del piano di rilancio della società di riferimento per la produzione e distribuzione del latte fresco a Roma, a seguito del passaggio della proprietà al Comune di Roma e agli allevatori del Lazio. In virtù del progetto firmato oggi tra Centrale del Latte di Roma, FIPE e FIEPET, i migliori bar di Roma potranno entrare a far parte del circuito “Bartist”, ovvero una rete di bar d’eccellenza che si distingueranno e riconosceranno in tutta Roma e che potranno usufruire della qualità del latte fresco e al 100% del territorio della Centrale del Latte di Roma.

  • Macfrut 2024 si è presentato in Nigeria

    15/02/2024 19:26

    Si è conclusa la missione del Presidente Renzo Piraccini e Cecilia Marzocchi dell’ufficio estero, di presentazione di Macfrut agli operatori e alle organizzazioni in Nigeria, negli stati Lagos e Ogun. La missione è stata possibile grazie alla collaborazione dell’ufficio ICE Agenzia di Lagos diretto dal dott. Maurizio Ferri.

  • Sparkling italiani, calano i volumi negli Stati Uniti ma non i consumi

    Uiv-Vinitaly, il monitoraggio sugli acquisti effettivi segna un’ulteriore crescita (+1,7%) del comparto spumanti italiani nel 2023, al contrario di quelli domestici, francesi e spagnoli

    15/02/2024 15:45

    Calano del 14% i volumi degli spumanti italiani spediti negli Stati Uniti nel 2023 ma non degli effettivi consumi di sparkling italiani tra gli scaffali e i locali Usa, che invece accendono luce verde. Lo rileva l’Osservatorio Uiv-Vinitaly registrando la generalizzata battuta di arresto nelle importazioni statunitensi dopo una cavalcata trionfale durata 15 anni (anno Covid a parte) con vendite lievitate di quasi il 100%.

  • Masaf: con 6 mln euro al via bando per "Latte nelle scuole"

    14/02/2024 17:58

    Il ministero dell'Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste ha pubblicato oggi il decreto che dà il via al nuovo programma "LATTE nelle scuole". La dotazione finanzierà è di 6 milioni di euro. Da domani al 13 marzo i produttori del settore lattiero-caseario, le loro associazioni, cooperative o consorzi, potranno presentare i progetti per promuovere il consumo di LATTE e dei prodotti lattiero-caseari fra gli alunni nelle scuole primarie. Analogamente al bando già avviato per "Frutta e verdure nelle scuole", anche questa misura europea per la promozione del LATTE negli istituti sarà realizzata dal Masaf non più attraverso appalti a imprese attive nella distribuzione, ma con un modello che si rivolge direttamente al settore primario.

Pagina 8 di 829

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  14. 14
  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18
  19. 19
  20. 20

Cerca

Multimedia

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 4 luglio

  • foto

    Binomio, a Roma arriva la cucina all day long nata in Catalogna

  • video

    Tg Agricoltura. Edizione 27 giugno

AgroSpeciali