Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookie. In particolare il sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti che consentono a queste ultime di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Home » Agronews

Agronews

  • Deficit produttivo per il miele made in Italy. Attesi rincari di prezzo sul prodotto

    Il raccolto 2016 del settore apistico- segnala Conapi- è il peggiore degli ultime 35 anni. Il calo di produzione è del 70%. L'aumento del costo di mercato potrebbe essere di un 20%

    07/09/2016 15:30

    Anno magro per il miele made in Italy. Acacia, Agrumi e Millefiori, tanto per citare alcune varietà, potrebbero mai arrivare sugli scaffali di vendita: la produzione 2016 cala del 70 per cento e l’annata- segnalala il Consorzio Nazionale Apicoltori (Conapi)- è la peggiore degli ultimi 35 anni. Sul mercato, se mai arriverà il prodotto, spiega il presidente del Consorzio Diego Pagani, il consumatore deve aspettarsi rincari di un 20 per cento rispetto allo scorso anno. Insomma la mancanza di prodotto porterà il prezzo dell’Acacia a passare dai 7 euro agli 8\9 euro, Agrumi da euro 4,30 a 5,50\6,50, Millefiori da 4-4,30 euro a 5,50.

  • Brinda l'Italia del vino. Il duello con la Francia è vinto

    Per la vendemmia 2016 stime e previsioni nazionali e transalpine incrociate premiano il Belpaese con 48,5 milioni di ettolitri contro i 42,9 dei Galli. Per Assoenologi sarà l'anno dei rossi. In ribasso ancora i consumi

    06/09/2016 12:52

    Bookmakers in campo per la vendemmia 2016. La scommessa, come per gli scorsi anni riguarda, il primato produttivo e il duello con la Francia per la leadership. Ad oggi le quotazioni, soprattutto per le analisi Coldiretti, vedono super favorita l’Italia con delle stime dell’organizzazione agricola di Palazzo Rospigliosi che danno in ribasso i transalpini: la produzione gallica sarebbe in calo di un 10 per cento secondo rilevazioni del servizio statistico del ministero agricolo transalpino ed analizzata da Coldiretti. Insomma il quadro dell’anno in corso pone l’Italia in testa con 48,5 milioni di ettolitri stimati dall’Ismea contro i 42,9 milioni di ettolitri della Francia (i rivali di sempre) e i 45 milioni di ettolitri della Spagna. I consumi, secondo Assoenologi, a fine 2016 scenderanno sotto i 36 litri pro-capite, contro i 45 del 2007

  • Monsanto: sul piatto ballano 56 miliardi di dollari

    06/09/2016 12:01

    Annunciato dal gruppo tedesco Bayer il proseguimento delle trattative sulla possibile acquisizione dell'americana Monsanto. Al momento un accordo non è stato ancora raggiunto, ma Bayer sarebbe pronta a pagare 127,50 dollari per ogni azione della rivale. Un ammontare che valorizzerebbe l'emittente circa 56 miliardi di dollari, secondo il Financial Times. L'annuncio è stato diramato dal gigante farmaceutico e chimico tedesco in serata lunedì.

  • Nella Capitale il maestro gelataio più bravo d'Europa

    Eugenio Morrone vince con il gusto Mandarino Tardivo. Il titolo è stato assegnato a Firenze a conclusione del Gelato Festival

    05/09/2016 19:19

    Si trova a Roma il migliore gelatiere d'Europa. Eugenio Morrone, maestro gelataio della gelateria Il Cannolo Siciliano, ha vinto la finale europea del Gelato Festival col gusto Mandarino Tardivo. Medaglia d'argento per Guido Cortese della gelateria U Magu di Pietra Ligure (Savona) con il gusto Pinolo alla Ligure, gelato al pinolo con profumo di limone e basilico, e terzo posto sul podio per Gabriele Scarponi della gelateria Ara Macao di Albisola (Savona) con il gusto Tropical Basil, sorbetto al mango, passion fruit e variegatura rossa ai lamponi, decorato con basilico e lamponi freschi.

  • Milano: vanno in scena Donpasta e lo chef Pasquale Torrente

    05/09/2016 13:19

    Si tiene venerdì 9 settembre a Milano in via Giuseppe Gabetti 15 (zona 7), dalle ore 19.00 “festa di cambio stagione”, la manifestazione a ingresso libero per la fine di “dopo andiamo al mare?” (il programma di appuntamenti estivi di mare culturale urbano).

  • Emilia Romagna, non si ferma la corsa del biologico

    03/09/2016 16:02

    Cresce il biologico in Emilia Romagna. Ad oggi le imprese totali (produzione e trasformazione) sono 4.772, in aumento del 14,6% rispetto alla fine del 2015 e addirittura del 23,1% sul 2014. E’ quanto segnala la Regione su dati e aggiornati a maggio 2016. Il risultato- si spiega- è il frutto anche del successo del primo bando sul bio del Psr 2014-2020, cui hanno risposto oltre 1.900 aziende per una superficie complessiva di circa 50mila ettari, di cui oltre 13mila legati alla zootecnica. Di fronte al boom di domande la decisione dell’amministrazione regionale- si spiega ancora- è stata quella di rispondere a tutte, stanziando risorse aggiuntive per quasi 17 milioni di euro

  • Agroalimentare, matrimonio fatto tra Alibaba e il made in Italy

    Annunciato dal Governo italiano l'accordo con il fondatore e presidente della compagnia di commercio online Jack Ma. L'intesa interessa soprattutto il vino

    03/09/2016 15:33

    E' cosa fatta. E' stata firmata l'intesa per il settore agroalimentare e per il vino made in Italy tra il premier Matteo Renzi e Jack Ma, fondatore e presidente di Alibaba (una fra le maggiori compagnie di commercio online) sarà ufficializzato dopo il precedente incontro avuto all’ultima edizione del Vinitaly. L’annuncio è stato dato dal presidente del consiglio italiano durante il suo intervento all'Università Tongji di Shangai e nell’ambito della visita in Cina.

  • Prodotto interno lordo: bene l'agricoltura, male l'industria

    02/09/2016 12:06

    Nel secondo trimestre 2016 le statistiche Istat sul Prodotto interno lordo (Pil) premiano l’agricoltura. Nell’analisi si mostrano incrementi congiunturali per il valore aggiunto di agricoltura (0,5%) e servizi (0,2%) mentre diminuisce (-0,6%) quello dell'industria

  • "Le Strade dei Cimbri", al via la valorizzazione della produzione d'alpeggio

    01/09/2016 16:59

    Saranno presentate sabato 10 settembre ad Asiago (Vicenza) "Le Strade dei Cimbri”. Promotori dell’iniziativa sono Asiago Dop e Monte Veronese Dop. Il progetto, illustrato nel corso di Made in Malga (evento nazionale dei formaggi di montagna), prevede una serie di iniziative congiunte ed inizia con un laboratorio sensoriale alla scoperta delle caratteristiche organolettiche distintive dei due formaggi di montagna, legati da origini comuni.

  • Via libera agli anticipi Ue per le aziende agricole colpite dal sisma

    31/08/2016 14:58

    Via libera all’ anticipo del pagamento dei fondi di sviluppo rurale da parte di Agea per un importo di circa 7 milioni di euro. Salgono così a 12 milioni di euro i contributi europei che verranno erogati entro il 15 settembre alle circa mille imprese agricole dei 16 comuni colpiti dal sisma. Il provvedimento è stato ufficializzato dal Mipaaf

Pagina 4 di 429

Naviga tra le pagine

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10
  11. 11
  12. 12
  13. 13
  14. 14
  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18
  19. 19
  20. 20

Cerca

Multimedia

  • video

    Taste of Roma 2016: gli chef scendono in campo

  • foto

    La Top ten delle etichette più belle d'Italia: ORNELLAIA 2011 (ORNELLAIA)

  • video

    A Eataly Roma arriva l'Osteria Stagioni. Nel 2016 il fatturato stimato dello store è di 60 milioni

AgroSpeciali